Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


Ti trovi in: Home : Amministrazione trasparente : Organizzazione : Articolazione degli uffici : Ufficio di diretta collaborazione del Sottosegretario di Stato per gli Affari Europei

:

Amministrazione Trasparente

Ufficio di diretta collaborazione dell'Ufficio del Sottosegretario di Stato per gli Affari Europei Luciano Barra Caracciolo

Funzioni

Il Sottosegretario per gli Affari europei è delegato ad esercitare le funzioni del Presidente del Consiglio dei Ministri in materia di affari europei. La delega in materia di affari europei riguarda le funzioni di promozione e coordinamento delle attività e delle iniziative inerenti all’attuazione delle politiche dell’Unione europea di carattere generale o per specifici settori, assicurandone coerenza e tempestività nonché alle attività inerenti alla partecipazione dell’Italia alla formazione di atti e normative dell’Unione e alla partecipazione del Parlamento al processo di formazione della normativa dell’Unione europea, di cui alla legge 24 dicembre 2012, n. 234.

Organizzazione

Sottosegretario di Stato: Luciano Barra Caracciolo


  • Segreteria Particolare
    Responsabile: Nadia Salvatori
    Funzioni: svolge attività di supporto alle funzioni del Sottosegretario curandone l’agenda e la corrispondenza nonché i rapporti personali dello stesso con le istituzioni ed altri soggetti pubblici e privati. Coordina altresì l’attività della Segreteria particolare.
    Risorse assegnate: 3 unità appartenenti alla P.A.

  • Consiglieri economici

    Ernesto Cassetta
    Fabio Lugano
    Umberto Monarca

  • Esperto linguistico/traduttore
    Pietro San Just di Teulada 

Contatti

  • Sede: Largo Chigi, 19 – 00187 ROMA
    Tel. +390667795225 – Fax +390667797909
    e-mail: segreteriassaffarieuropei@governo.it

Pagina pubblicata il 31 ottobre 2018
Ultimo aggiornamento: 20 novembre 2018