Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


Curriculum vitae

Elenco dirigenti in servizio ed equiparati con incarico Elenco cessati

Curriculum vitae PIA MARCONI

Informazioni personali
Nome PIA MARCONI
Anno di nascita 1958
Qualifica D I F - CONSIGLIERE PCM
Incarico attuale CAPO DIPARTIMENTO/UFFICIO AUTONOMO - (pdf)
Dipartimento DIPARTIMENTO FUNZIONE PUBBLICA
Telefono 06/68997547
Fax 06/68997060
e-Mail p.marconi@funzionepubblica.it
Titoli di studio e professionali ed esperienze lavorative
Titolo di studio

Laurea Magistrale
Corso di laurea: Laurea in Scienze politiche
Università: Facolta' di Giurisprudenza, Universita' Studi di Macerata

Altri titoli di studio e professionali

Tipologia: MASTER I LIVELLO
Titolo: Corso superiore per la gestione dell'economia e dell'impresa
Anno di conseguimento: 1983
Note: ISTITUTO ADRIANO OLIVETTI, ANCONA

Esperienze professionali dirigenziali

Dal: 2014 
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: DIPARTIMENTO FUNZIONE PUBBLICA
Denominazione incarico: CAPO DIPARTIMENTO
Note: e ad interim Dir.Gen. Ufficio per la Modernizzazione delle Pubbliche Amministrazioni

Dal: 2008 
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: DIPARTIMENTO FUNZIONE PUBBLICA- UFFICIO PER LA MODERNIZZAZIONE DELLE PP.AA
Denominazione incarico: COORDINATORE UFFICIO

Dal: 2006 Al: 2008
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: DIPARTIMENTO FUNZIONE PUBBLICA
Denominazione incarico: Direttore Generale dell'Ufficio per la semplificazione normativa e amministrativa
Note: Responsabile Task Force per la misurazione degli oneri amministrativi

Dal: 2001 Al: 2005
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: DIPARTIMENTO FUNZIONE PUBBLICA
Denominazione incarico: Direttore Generale dell'Ufficio per l'Innovazione delle Pubbliche amministrazioni
Note: Responsabile del Programma Cantieri per il cambiamento nelle amministrazioni pubbliche. Presidente Comitato Public Governance - PGC (gia' PUMA)

Dal: 1997 Al: 2000
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: DIPARTIMENTO FUNZIONE PUBBLICA
Denominazione incarico: Direttore Generale dell'Ufficio per i Procedimenti e l'Efficienza Amministrativa
Note: Vice Presidente del Comitato PUMA (OCSE) Incaricato del Ministro nel Comitato di Gestione del problema informatico dell'anno 2000 della funzione pubblica

Dal: 1996 Al: 1997
Amministrazione: ALTRA AMMINISTRAZIONE
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Istituto Centrale di Statistica - Serv.Amm.ni Pubbliche
Denominazione incarico: Primo ricercatore, responsabile dell'Unita' operativa
Note: Responsabile dell'Unita' operativa dedicata alle attivita' innovative del Servizio. Task Force per la progettazione dell'Annuario di statistiche sulle amministrazioni pubbliche

Dal: 1994 Al: 1996
Amministrazione: ALTRA AMMINISTRAZIONE
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Istituto di studi per la programmazione economica-
Denominazione incarico: Coordinatore dell'Area di ricerca osservatorio dei prezzi delle forniture delle P.A. e delle tariffe
Note: Osservatorio dei prezzi delle forniture delle amministrazioni pubbliche e delle tariffe. Responsabile dell'indagine sperimentale sui prezzi dei beni e servizi acquistati dalle amministrazioni pubbliche nel 1993.

Dal: 1993 Al: 1994
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: DIPARTIMENTO FUNZIONE PUBBLICA
Denominazione incarico: Esperto presso la segreteria tecnica del Ministro
Note: -Attivita' di progettazione legislativa delle disposizioni della legge n. 537/1993 -Coordinatore del gruppo di studio che ha predisposto la Carta dei servizi pubblici -Attivita' di valutazione degli effetti di riduzione della spesa dei provvedimenti di riforma amministrativa adottati con la legge n. 537/1993

Dal: 1992 Al: 1993
Amministrazione: ENTE PRIVATO
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Gruppo Ferruzzi-Montedison
Denominazione incarico: Vice direttore dell'Ufficio studi
Note: Studi e analisi sulle politiche economiche, industriali, ambientali, e di privatizzazioni a supporto delle relazioni dei vertici aziendali con le istituzioni e le associazioni imprenditoriali. Responsabile della progettazione e realizzazione del primo "Rendiconto ambientale" relativo alle attivita' chimiche del Gruppo

Dal: 1988 Al: 1991
Amministrazione: ENTE PRIVATO
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Gruppo Ferruzzi-Montedison
Denominazione incarico: Assistente del direttore
Note: Assistente del direttore del Servizio studi ambientali con l'incarico di coordinare e sviluppare analisi relative alle politiche di tutela ambientale. Coordinamento di progetti di monitoraggio internazionale delle politiche ambientali comunitarie, dei governi e delle imprese; di analisi internazionale comparata delle politiche di risanamento dei terreni inquinati; di monitoraggio della spesa pubblica per l'ambiente in Italia.

Dal: 1987 Al: 1988
Amministrazione: ENTE PRIVATO
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: European Institute of Technology (EIT), Parigi
Denominazione incarico: Assistente Segretario Generale
Note: Sviluppo di programmi di collaborazione tra il mondo accademico e le imprese europee nei settori a tecnologia avanzata. -Rapporti con le istituzioni nazionali e comunitarie -Segreteria organizzativa del comitato tecnico per la valutazione dei progetti dell'area Biotecnologie

Dal: 1985 Al: 1987
Amministrazione: ENTE PRIVATO
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: MONTEDISON SPA
Denominazione incarico: Ricercatore presso l'Ufficio studi
Note: -Analisi e ricerche sulle politiche di promozione industriale e per l'innovazione tecnologica finalizzata alla produzione di contenuti per le relazioni istituzioni -Studio di fattibilita' per la costituzione dell'EUROPEAN INSTITUTE TECHNOLOGY

Capacità nell'uso delle tecnologie BUONE
Capacità linguistiche

Lingua: Inglese

  • Livello: AVANZATO

Lingua: Francese

  • Livello: AVANZATO
Incarichi

Anno: 2012
Titolo: Docente
Note: Universita' degli studi di Roma "La Sapienza", Facolta' di Giurisprudenza, Corso di Laurea in Diritto e Amministrazione Pubblica - Insegnamento "Valutazione e controllo dei risultati" a.a. 2012-2013

Anno: 2012
Titolo: Docente
Note: Corso di Innovation and Consulting in the pubblic, Universita' Commerciale L. Bocconi, lezione su "Il ruolo dell'Ufficio per la Modernizzazione delle Pubbliche Amministrazioni a supporto dell'innovazione del settore pubblico italiano"

Anno: 2012
Titolo: Organizzatore
Note: High level Seminar "Rafforzare l'integrita' nel settore pubblico per uno sviluppo economico sostenibile", Roma, OCSE-DFP

Anno: 2012
Titolo: Componente
Note: "Steering Commitee Implementazione del Progetto Giustizia Celere" per la diffusione del Processo Civile Telematico nei principali Uffici Giudiziari delle Regioni del Mezzogiorno con Ministro Coesione Territoriale

Anno: 2011
Titolo: Componente
Note: Comitato Supporto Strategico e Valutazione (CSSV) dell'Universita' "La Sapienza" di Roma (sino anno 2014)

Anno: 2010
Titolo: Organizzatore
Note: Riunione del Comitato Public Governance dell'OCSE a livello Ministeriale (Venezia) organizzata in partnership con il Governo italiano

Anno: 2009
Titolo: Chairperson
Note: Workshop internazionale "Government output and productivity measurement: lessons from the international experience", Roma

Anno: 2008
Titolo: Docente
Note: Master in Diritto Amministrativo e Scienza dell'Amministrazione, Universita' degli Studi di Roma Tre, Seminari su "L'etica nella pubblica amministrazione: tendenze generali nei paesi OCSE"

Anno: 2008
Titolo: Rappresentante del Dipartimento Funzione Pubblica
Note: Unita' Strategica istituita presso il Ministro della Giustizia per il coordinamento del Progetto Interregionale/transnazionale "Diffusione di Best practice presso gli uffici giudiziari" presso il Ministro della Giustizia

Anno: 2006
Titolo: Relatore
Note: VIII Conferenza Nazionale di Statistica, ISTAT, Sessione "Misurare la pubblica amministrazione", Roma

Anno: 2006
Titolo: Docente
Note: Master in Analisi delle Politiche Pubbliche, Torino, Relazione su "Le politiche per lo sviluppo dell'innovazione nell'amministrazione pubblica italiana"

Anno: 2006
Titolo: Relatore
Note: Conferenza annuale dell' "European Group of Public Administrations (EGPA)", Relazione su "Public administration modernization policies and innovation programmes in Italy", Milano

Anno: 2006
Titolo: Componente
Note: Comitato Tecnico-Scientifico per il controllo strategico nelle amministrazioni dello Stato - ex art. D.Lv. 286/99 - presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri (sino anno 2008)

Anno: 2005
Titolo: Relatore
Note: Accademia Europea di Bolzano, Innovazione nella pubblica amministrazione: Stato di attuazione e prospettive, Relazione su Le politiche per lo sviluppo dell'innovazione nell'amministrazione pubblica italiana

Anno: 2005
Titolo: Relatore
Note: CittadinanzAttiva, Frascati, V Seminario Internazionale sulla responsabilita' sociale d'impresa Prendere sul serio la responsabilita' sociale d'impresa, relazione su Processi decisionali inclusivi e sussidiarieta' orizzontale

Anno: 2005
Titolo: Docente
Note: Master NUVAL, Universita' La Sapienza-Universita' Tor Vergata, Seminario su "Politiche per lo sviluppo dell'innovazione nella pubblica amministrazione. Attivita' e progetti del Dipartimento della Funzione Pubblica"

Anno: 2004
Titolo: Chairperson
Note: OECD Forum on Key Indicators (Measuring the effectiveness of public services), Palermo nel convegno "Measuring the effectiveness of public services"

Anno: 2004
Titolo: Componente
Note: Nucleo di Valutazione della Regione autonoma di Friuli Venezia Giulia (sino anno 2008)

Anno: 2003
Titolo: Relatore
Note: Prima Conferenza nazionale dell'Alta Dirigenza statale, Relazione sulla cooperazione informale tra le Funzioni Pubbliche dei Paesi dell'Unione Europea, Roma

Anno: 2003
Titolo: Docente
Note: Master in Innovazione e Management nelle Amministrazioni Pubbliche, Universita' degli Studi di Roma "Tor Vergata", Seminario su "L'etica nella pubblica amministrazione: tendenze generali nei paesi OCSE" e Settimana Internazionale seminario su "Le politiche di modernizzazione della pubblica amministrazione italiana nel contesto OCSE"

Anno: 2003
Titolo: Docente
Note: Master in Organizzazione e Funzionamento della PA, Facolta' di Giurisprudenza, Universita' di Roma "La Sapienza", Seminari su "L'etica nella pubblica amministrazione: tendenze generali nei paesi OCSE" e "Le politiche di modernizzazione delle pubbliche amministrazioni dei paesi OCSE"

Anno: 2003
Titolo: Delegato del Ministro della funzione pubblica
Note: Segreteria Tecnica del Comitato dei Ministri per la Societa' dell'Informazione (sino anno 2004)

Anno: 2002
Titolo: Relatore
Note: International Public Management Network (IPMN), Relazione al Seminario "The impact of managerial reform on informal relationships in the public sector", Relazione su "Government Reform Trends In OECD ountries. Recent Developments In Italy", Siena

Anno: 2002
Titolo: Relatore
Note: Second Quality Conference for Public Administrations in the EU, Relazione su "Active Involvement and Empowerment of Employees", Copenhagen

Anno: 2001
Titolo: Coordinatore
Note: Third Global Forum on Reinventing Government, Co-chair del Workshop "One 'Stop Shops and Tailores Services; Equal Access to Business and Job Opportunities"?, organizzato dal Governo italiano a Napoli, (con il patrocinio delle Nazioni Unite) all'interno della sessione "Services to Business", Napoli

Anno: 1999
Titolo: Relatore
Note: "Informal Meeting of EU officials on quality of legislation", Relazione su: "One stop shop for business in Italy", Roma

Anno: 1999
Titolo: Rappresentante della PCM - DFP
Note: Comitato di indirizzo e coordinamento dell'informazione Statistica (sino anno 2007)

Anno: 1998
Titolo: Partecipazione al programma Eisenhower Exchange Fellowship della Eisenhower Foundation

Anno: 1998
Titolo: Relatore
Note: British Council, Confindustria, Presidenza del Consiglio dei Ministri, New Public management Seminars,"La carta dei servizi pubblici e la Citizen's Charter", Relazione su "La normativa sulla carta dei servizi", Roma, Villa Madama

Anno: 1998
Titolo: Relatore
Note: New York University, seminario "Public Participation in Public Services and Improving Service Delivery", Relazione su "Administrative Reform and Decentralisation of Government in Italy", New York

Anno: 1998
Titolo: Relatore
Note: "Ier Forum de la gestion publique", Relazione su "Gestion Publique: quelle mission pour quelle efficacite", Parigi

Anno: 1998
Titolo: Relatore
Note: Ecole National D'Administration (ENA), Seminario "Performance Senior Civil Servants: the key to greater efficiency?", Relazione su "Legislating/regulating for Performance Management: how much room for manovre is needed?"

Anno: 1998
Titolo: Delegato italiano
Note: "Informal Meeting of EU Director General on the quality of legislation" (sino anno 1999)

Anno: 1997
Titolo: Relatore
Note: OECD/PUMA, Seminario "Accountability and public organisations: responsiveness to policians, customers and market forces", Relazione su "Government accountability to citizens in Italy", Parigi

Anno: 1997
Titolo: Componente
Note: Commissione per l'Accesso ai documenti amministrativi della Presidenza del Consiglio dei Ministri (sino anno 2000)

Anno: 1997
Titolo: Delegato italiano
Note: Conferenza permanente dei Direttori Generali della Funzione pubblica dell'U.E. (sino anno 2002)

Anno: 1996
Titolo: Docente
Note: Incarico di docenza a contratto integrativo presso l'Universita' degli studi di Macerata, Facolta' di Scienze Politiche, Corso di diritto amministrativo, titolare il Prof. Gerolamo Sciullo, per un ciclo di lezioni sulle riforme amministrative

Anno: 1996
Titolo: Componente
Note: "Comitato permanente per l'attuazione della Carta dei servizi pubblici" della Presidenza del Consiglio dei Ministri (sino anno 1998)

Anno: 1992
Titolo: Componente
Note: Delegazione governativa italiana alla Conferenza delle Nazioni Unite sull'Ambiente e lo Sviluppo (UNCED), Rio de Janeiro

Inconferibilita Dichiara di non incorrere in alcuna delle cause di inconferibilitÓ previste dal decreto legislativo 8 aprile 2013, n. 39
Incompatibilita Dichiara di non incorrere in alcune delle cause di incompatibilitÓ come previsto dal decreto legislativo 8 aprile 2013 n.39.
Dichiarazione firmata il: 02/08/2017
Dichiarazioni patrimoniali e reddituali  
  Dichiarazione relativa altre cariche e incarichi(pdf)
  Dichiarazione emolumenti complessivi percepiti a carico finanza pubblica(pdf)

Informazioni generali sul sito