Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


Curriculum vitae

Elenco dirigenti in servizio ed equiparati con incarico Elenco cessati

Curriculum vitae ERMENEGILDA SINISCALCHI

Informazioni personali
Nome ERMENEGILDA SINISCALCHI
Anno di nascita 1966
Qualifica D I F - CONSIGLIERE PCM
Incarico attuale CAPO DIPARTIMENTO/UFFICIO AUTONOMO - (pdf)
Dipartimento DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE DELLA FAMIGLIA
Telefono 0667796940
Fax 0667796841
e-Mail e.siniscalchi@palazzochigi.it
Incarichi ad interim o precedenti Decreto(pdf)
Titoli di studio e professionali ed esperienze lavorative
Titolo di studio

Laurea Magistrale
Corso di laurea: Giurisprudenza
Università: Università degli studi di Roma “La Sapienza”

Altri titoli di studio e professionali

Tipologia: ALTRO
Titolo: Corso di formazione “Connotazioni istituzionali e funzionali dell’AIR (Analisi di Impatto della regolamentazione). Guida all’applicazione”, tenutosi presso la SSPA di Roma , in qualità di referente AIR per il Dipartimento Affari Regionali
Anno di conseguimento: 2002

Tipologia: ALTRO
Titolo: Corso-concorso biennale (full-time) di reclutamento per dirigenti pubblici presso la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione (SSPA), 1999-2001. Ha svolto il periodo di stage di sei mesi presso l’Ufficio Legislativo del Dipartimento per le Politiche comunitarie - Presidenza del Consiglio dei Ministri
Anno di conseguimento: 2001

Tipologia: CORSO DI SPECIALIZZAZIONE
Titolo: Diploma, con lode, in diritto comunitario conseguito presso l’Istituto di Studi Europei “Alcide De Gasperi” – Scuola post-universitaria. Tesi: “Politica estera dell’Unione europea in materia di sicurezza”.
Anno di conseguimento: 1995

Tipologia: ALTRO
Titolo: Diploma di frequenza con merito del V° Corso di studi superiori per la formazione di consulenti legislativi presso l’Istituto per la documentazione e gli studi legislativi (ISLE),
Anno di conseguimento: 1993

Tipologia: ALTRO
Titolo: Corso-concorso di reclutamento per funzionari amministrativi presso la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione
Anno di conseguimento: 1992

Esperienze professionali dirigenziali

Dal: 2014 
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: DIPARTIMENTO PER LE PARI OPPORTUNITA'
Denominazione incarico: CAPO DIPARTIMENTO AD INTERIM
Note: DECORRENZA INCARICO 09/04/2014 INCARICO RINNOVATO A TITOLO GRATUITO CON PROV DEL 21/01/2015 INCARICO RINNOVATO A TITOLO GRATUITO CON PROVVEDIMENTO DEL 24/04/2015 REGISTRATO ALLA CdC IL 15 MAGGIO 2015 N 1395 A DECORRERE DAL 07/04/2015 INCARICO RINNOVATO A TITOLO GRATUITO CON PROVVEDIMENTO DEL 26 MAGGIO 2015 REGISTRATO ALLA CdC IL 6 LUGLIO 2015 N 1766 A DECORRERE DAL 22 MAGGIO 2015

Dal: 2014 
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: DIPARTIMENTO POLITICHE DELLA FAMIGLIA
Denominazione incarico: CAPO DIPARTIMENTO
Note: PROVVEDIMENTO DI INCARICO DEL 9 APRILE 2014 REGISTRATO ALLA CdC IL 30 APRILE 2014 N 1181

Dal: 2013 Al: 2014
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: DIPARIMENTO PER LE PARI OPPORTUNITA'
Denominazione incarico: CAPO DIPARTIMENTO
Note: DATA INIZIO INCARICO 24 GIUGNO 2013

Dal: 2008 Al: 2013
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Ufficio di Segreteria della Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato le regioni e le Province autonome
Denominazione incarico: Direttore della Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano e Segretario della Conferenza unificata

Dal: 2007 
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Dipartimento per gli Affari Regionali
Denominazione incarico: di funzione di livello dirigenziale generale di Coordinatore dell’Ufficio IV “Ufficio politiche speciali e riforme istituzionali” nell’ambito del Dipartimento per gli affari regionali della Presidenza del Consiglio dei Ministri;

Dal: 2006 
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Dipartimento per gli Affari Regionali
Denominazione incarico: Consigliere giuridico del Ministro per gli Affari Regionali e le autonomie locali

Dal: 2005 
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Dipartimento per le risorse umane
Denominazione incarico: Incarico di dirigente di prima fascia, in posizione di staff, presso il Dipartimento per le risorse umane della Presidenza del Consiglio dei Ministri

Dal: 2002 Al: 2006
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Dipartimento per gli Affari Regionali
Denominazione incarico: Vice Capo Ufficio legislativo del Ministro per gli Affari Regionali

Dal: 2002 
Amministrazione: ALTRA AMMINISTRAZIONE
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Ministero del’’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Denominazione incarico: Dirigente dell’Ufficio legislativo del Ministero del’’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. In particolare ha curato l’analisi comparativa sullo stato giuridico dei professori universitari, quale premessa per l’elaborazione del disegno di legge sul riordino dello stato giuridico e del reclutamento dei professori universitari

Capacità nell'uso delle tecnologie BUONE
Capacità linguistiche

Lingua: Inglese

  • Livello: INTERMEDIO
Incarichi

Anno: 2011
Titolo: Componente della Commissione Giudicatrice dell’edizione 2011 del “Premio e-Procurement”

Anno: 2010
Titolo: Docenze presso l’Agenzia per lo sviluppo delle Amministrazioni Pubbliche in materia di “Rapporti della Regione con amministrazioni locali, centrali e comunitarie”

Anno: 2010
Titolo: Componente effettiva della Consulta Generale per l’Autotrasporto e la Logistica, nominata dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti

Anno: 2009
Titolo: Componente, in rappresentanza dello Stato, della Commissione paritetica per le norme di attuazione dello Statuto speciale della regione Trentino-Alto Adige (c.d. Commissione “dei sei”) di cui all’art. 107, comma 2, dello Statuto di autonomia della Regione

Anno: 2009
Titolo: Componente, in rappresentanza dello Stato, della Commissione paritetica per le norme di attuazione dello Statuto speciale della regione Trentino-Alto Adige (c.d. Commissione “dei dodici”) di cui all’art. 107 dello Statuto di autonomia della Regione

Anno: 2008
Titolo: esperto in seno al Comitato tecnico consultivo per la tutela delle minoranze linguistiche storiche, con funzioni anche di coordinatore del Comitato stesso

Anno: 2008
Titolo: componente – in rappresentanza del Ministro per i Rapporti con le regioni – del Comitato organizzatore della Prima Conferenza dei Giovani Italiani nel Mondo

Anno: 2005
Titolo: Componente della Commissione di studio, istituita presso il Dipartimento per la Funzione pubblica, per l’elaborazione di una proposta di riforma della disciplina riguardante la dirigenza pubblica

Anno: 2002
Titolo: Componente dei gruppi di lavoro, istituiti nell’ambito del Comitato di studio e ricerca nel settore delle funzioni istituzionali di supporto alla Presidenza del Consiglio dei Ministri di cui al DPCM 29.04.2002, con particolare riferimento alle problematiche relative al Titolo V della Costituzione

Anno: 1999
Titolo: Funzionario tributario del ruolo del personale del Dipartimento delle Dogane

Anno: 1994
Titolo: Funzionario amministrativo in servizio presso la Direzione generale del contenzioso del Ministero della Difesa

Anno: 1993
Titolo: Funzionario amministrativo in servizio presso l’Ufficio Centrale Allestimenti Militari del Ministero della Difesa

Anno: 1991
Titolo: Collaborazione in qualità di cultrice della materia, con il Prof. F. Modugno in diritto costituzionale, presso la facoltà di giurisprudenza dell’Università La Sapienza di Roma

Anno: 1990
Titolo: Collaboratore amministrativo in servizio presso l’Ufficio Entrate Tesoro della Direzione Provinciale del tesoro di Roma

Inconferibilita Dichiara di non incorrere in alcuna delle cause di inconferibilitÓ previste dal decreto legislativo 8 aprile 2013, n. 39
Incompatibilita Dichiara di non incorrere in alcune delle cause di incompatibilitÓ come previsto dal decreto legislativo 8 aprile 2013 n.39.
Dichiarazione firmata il: - 12/07/2018
Dichiarazioni patrimoniali e reddituali  
  Dichiarazione relativa altre cariche e incarichi(pdf)

Informazioni generali sul sito