Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


Campagna di comunicazione "Non ti fare. Fatti la tua vita."

Presentazione

La campagna contro la droga promossa dal Dipartimento per le Politiche Antidrogae e dal Dipartimento per l'informazione e l'editoria dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri si struttura intorno a un principio estremamente semplice e proprio per questo efficace: si tratta di rovesciare l’immagine della droga come scorciatoia per il piacere e la felicità, e di affermare che, oltre a essere distruttiva, porta anche a un forte peggioramento della qualità di vita, della stima di sé e della considerazione da parte degli altri.

Proprio per questo lo spot televisivo, che è l’elemento di maggior visibilità della campagna, pone il protagonista di fronte all’alternativa tra una felicità illusoria e avvelenata e la realtà di una ragazza semplice e vera. Fino a che non rifiuta la droga, il protagonista resta prigioniero dei suoi desideri frustrati, e solo quando sceglie di liberarsene trova nella realtà i rapporti veri. Chi si droga lo fa per cercare una via di fuga, del tutto illusoria, da una vita insoddisfacente, senza rendersi conto che è proprio questa fuga a renderla tale.

Su questa stessa falsariga si gioca tutta la campagna, che mira a contrapporre la droga e la vita, con un registro che parla in un linguaggio credibile per i giovani: di fatto si comunica che tutte le cose belle della vita sono sul fronte opposto alla droga e che drogandosi si rischia di perdere tutto. Questa semplice contrapposizione è il filo conduttore di tutta la campagna, che si declina in modo specifico per i diversi media.

Gli spot, televisivo e radiofonico, saranno trasmessi dal 1 al 22 marzo 2011 attraverso le pricipali emittenti televisive e radiodoniche nazionali e locali, sia pubbliche che private, e nelle sale cinematografiche dislocate su tutto il territorio nazionale.
I principali quotidiani e periodici nazionali, così alcuni social network e siti web dedicati ai giovani, saranno coinvolti nella campagna attraverso la pubblicazione, sulle loro pagine, delle grafiche selezionate con lo slogan e i testimonial della campagna istituzionale.

Il cantante Nek (e con lui la Music Shape e la Warner Music Italia) ha concesso gratuitamente l’utilizzo della sua canzone “E da qui” per la colonna sonora dello spot.

Fonte: Dipartimento per le politiche antidroga

Campagna marzo 2011

Diffusione

Link sul web

Informazioni generali sul sito