Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


Campagna di comunicazione "Il Nuovo Apprendistato – Apre"

Presentazione

Il contratto di apprendistato, per la sua caratteristica di alternare formazione e lavoro, mira ad andare incontro alle difficoltà che i giovani affrontano nella transizione scuola-lavoro. La nuova formula contrattuale si configura come un rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato rivolto ai giovani tra i 15 e i 29 anni ed è finalizzato alla formazione e all’occupazione dei ragazzi.

Obiettivi
Per diffondere e promuovere il Nuovo Apprendistato, il contratto attraverso il quale i giovani possono entrare nel mondo del lavoro per formarsi e lavorare in una prospettiva di stabilità, il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ha realizzato una campagna di comunicazione mirata diffusa attraverso Tv, radio e web. La campagna di promozione televisiva e radiofonica ha visto come testimonial il noto showman Rosario Fiorello che ha prestato la sua collaborazione a titolo gratuito. La sua notorietà e simpatia ha rappresentato un naturale volano per la diffusione del Nuovo apprendistato.

Contenuto dei messaggi
L’affinità con i più diversi settori del pubblico e le insuperabili doti di comunicatore di Fiorello sono lo strumento ideale per a diffondere e accrescere, presso giovani, famiglie e imprese, la conoscenza dei vantaggi del Nuovo Apprendistato.

Target
Giovani e mondo dell’imprenditoria

Strumenti e mezzi
Lo spot è stato trasmesso sulle reti RAI nel mese di dicembre e riprogrammato nei mesi di gennaio e febbraio e successivamente in radio e web. Contemporaneamente all’avvio della campagna di promozione tv, sarà on line anche il nuovo portale www.nuovoapprendistato.gov.it, gestito da Isfol e Italia Lavoro per conto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, interamente dedicato a questo tipo di contratto, con tutte le indicazioni, i consigli, la normativa, le buone pratiche e le istruzioni per l’uso. Fonte: Ministero del Lavoro e delle politiche sociali

Fonte: Ministero del Lavoro e delle politiche sociali

Campagna dicembre 2012

Diffusione

Link sul web

Informazioni generali sul sito