Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


Campagna informativa "Expo 2015"

Presentazione

Dal 1° maggio al 31 ottobre 2015 Milano ospiterà l'Esposizione Universale con il tema ‘Nutrire il pianeta, energia per la vita’: la sfida è quella di assicurare a tutta l’umanità un’alimentazione buona, sana, sufficiente e sostenibile. Questo significa aprire un dialogo e una cooperazione tra nazioni, organizzazioni e aziende per arrivare a strategie comuni per migliorare la qualità della vita e sostenere l'ambiente. Si tratta di un evento di dimensioni planetarie che torna in Italia per la prima volta dopo l’edizione di Milano del 1906.

Expo 2015 avrà numeri importanti: 130 Paesi partecipanti (ad oggi più di 100 adesioni); 20 milioni di visitatori attesi, di cui il 30% stranieri; 1,1 milioni di mq di sito espositivo, di cui 170.000 dedicati ai Paesi; 9 Cluster tematici (Riso; Cacao; Caffè; Frutta e Legumi; Cereali e Tuberi; Il mondo delle spezie; Agricoltura e nutrizione in zone aride; Isole, mare e cibo; Il Bio-Mediterraneo).

Obiettivi
Al fine di informare e sensibilizzare i cittadini sull’Expo 2015 e sulle opportunità che da esso deriveranno per il Paese, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria ha promosso per l’occasione una campagna di comunicazione, attualmente in onda sulle reti RAI.
L’iniziativa nasce con l’intento di aprire un dialogo e una cooperazione tra nazioni, organizzazioni e aziende per arrivare a strategie comuni per migliorare la qualità della vita e sostenere l'ambiente.

Target
Uomini e donne di tutte le età

Contenuto dei messaggi
La campagna di comunicazione è stata concepita come l’inizio di un percorso che dovrà progressivamente avvicinare gli italiani a Expo 2015. Lo spot realizzato intende infatti ricordare che l’Italia ospiterà nel 2015 l’Esposizione Universale, sottolineare l’importanza planetaria dell’evento e il fatto che questo concentrerà sul nostro Paese l’attenzione di tutto il mondo.

Strumenti e mezzi
Lo spot televisivo e radiofonico di 30’’ è programmato sulle reti RAI a partire dal 25 Marzo 2013. E’ stata inoltre pianificata una campagna di viralizzazione online che ne prevede la diffusione sul web attraverso i canali video e blog di maggior successo, con l’intento di raggiungere e coinvolgere un pubblico sempre più ampio.

Pagina pubblicata il 29 marzo 2013

 

Campagna 2013

Diffusione

Link sul web

Informazioni generali sul sito