Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


Campagna "Anno Europeo dell’invecchiamento attivo e delle solidarietà tra le generazioni"

Presentazione

L’Unione Europea ha proclamato il 2012 Anno europeo dell'invecchiamento attivo e delle solidarietà tra le generazioni.
L’anno è l’occasione per sostenere gli sforzi degli Stati membri, delle autorità regionali e locali, delle parti sociali e della società civile per promuovere l'invecchiamento attivo e la solidarietà tra le generazioni e sfruttare maggiormente il potenziale delle generazioni ora attive. Obiettivo dell’Anno è la promozione di una cultura dell'invecchiamento attivo che valorizzi l'utile contributo degli anziani alla società e all'economia, favorendo opportune condizioni di lavoro, di partecipazione alla vita sociale e di vita sana ed indipendente. In tale quadro, la solidarietà e la cooperazione tra le generazioni rappresenta un elemento trasversale che sottende le azioni e le attività di sensibilizzazione sul tema.

Per la promozione e lo svolgimento delle attività dell’Anno 2012, ogni Stato Membro si avvale di un organismo di coordinamento a livello nazionale. Per l’Italia, il coordinamento nazionale è svolto dal Dipartimento per le Politiche della Famiglia che assicura un raccordo tra le amministrazioni interessate e tutti gli altri attori coinvolti per la programmazione delle attività nazionali. Il video dell’Anno, prodotto dall’Unione Europea e reso disponibile per tutti i paesi membri ha la durata di un minuto (trenta secondi nella versione trasmessa sulle reti Rai nel mese di aprile) e presenta una serie di immagini, con effetto 3D, accompagnate da musica e sottotitoli che propongono azioni positive sia socialmente che individualmente praticabili da chi vuole giungere ad una età matura ancora positiva. Il claim della campagna “Non è mai troppo tardi per…” apre e chiude lo spot mentre l’ultima immagine invita a “…vivere appieno la vita”.
A supporto della campagna e delle attività dell’Anno europeo esiste un sito dedicato: www.invecchiamentoattivo.politichefamiglia.it

Fonte: Dipartimento per le Politiche della Famiglia

Campagna maggio 2012

Diffusione

Link sul web

Informazioni generali sul sito