Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


Campagna di comunicazione "Cambia la lampadina"

Presentazione

Lo spot “Cambia la lampadina”, realizzato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, rientra nel quadro delle iniziative volte a sensibilizzare il pubblico sui valori dell’educazione ambientale con particolare riferimento al risparmio energetico.

Nello specifico lo spot invita a una progressiva sostituzione delle vecchie lampade ad incandescenza con le nuove lampade a basso consumo energetico di cui, nel filmato, sono citate le caratteristiche tecniche quali la maggiore durata, il minore consumo energetico e la loro ecosostenibilità derivante da una più bassa emissione di anidride carbonica (CO2).

Lo spot gioca sulla contrapposizione stilistica tra il buio e la luce, tra il passato e il futuro. L’introduzione della lampada a basso consumo, infatti, segna una discontinuità con il passato; una discontinuità che nello spot è rafforzata dal ritmo delle immagini, e dalla musica che le accompagna, di matrice classica, che passa da un tempo maestoso ad uno di valzer.

Ultimo ritrovato di un processo tecnologico nel campo dell’illuminazione artificiale in una ideale scala evolutiva, la nuova lampada a basso consumo dimostra di saper coniugare rispetto per l’ambiente e progresso tecnologico.

Il claim della campagna, “La lampadina è cambiata, cambia la lampadina”, sollecita il pubblico ad un comportamento proattivo nella sostituzione delle vecchie lampade.
Della durata di circa 35 secondi, lo spot televisivo andrà in onda sulle reti RAI dal 5 al 10 febbraio 2010.

Informazioni generali sul sito