Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


“Memoriale Giuseppe Garibaldi” Arbuticci, Caprera

Presentazione

Il Forte Arbuticci, nell’isola di Caprera, ospita il Museo nazionale “Giuseppe Garibaldi”. Un museo moderno, restaurato appositamente per ospitare il Memoriale che attraverso progetti multimediali ripercorre la storia del Risorgimento.

Il memoriale, inaugurato il 3 luglio scorso alla presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, è il primo museo nazionale dedicato interamente ad una figura storica. Attingendo a materiali storico-documentari, il nuovo spazio espositivo ripercorre l'intera vita di Garibaldi; dalla nascita alla formazione politica alle lotte per la libertà in Sud America, e in Italia per combattere nella prima Guerra d'Indipendenza e nella difesa della Repubblica Romana.

Il memoriale  è organizzato in diverse aree espositive dislocate negli ambienti ricavati dal restauro del Forte. La realizzazione è stata gestita dall'Unità Tecnica di Missione per i 150 Anni dell'Unità d'Italia della Presidenza del Consiglio dei Ministri nell'ambito del Progetto "I luoghi della Memoria", coordinato dal Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Paolo Peluffo che ha la delega alle celebrazioni del centocinquantenario dell'Unità nazionale.
Negli spazi espositivi, caratterizzati da un approccio multimediale, si alternano filmati e oltre 200 opere, tra documenti originali, quadri, importanti busti dell'eroe e oggetti provenienti dai più importanti musei italiani. Di particolare interesse, all'ingresso del museo, la ricostruzione del Lombardo, il bastimento con cui i Mille partirono da Genova per la Sicilia nel maggio 1861 che Garibaldi stesso avrebbe voluto diventasse patrimonio dello Stato italiano. La nave naufragata in Puglia è stata interamente ricostruita, in scala, basandosi su inediti materiali d'archivio.

Oltre agli spazi espositivi vi è la biblioteca e la videoteca specializzate con postazioni multimediali dove sarà possibile consultare documenti originali e autografi conservati nei più importanti archivi italiani.

Il Memoriale Giuseppe Garibaldi é aperto al pubblico, con ingresso gratuito, dal 15 luglio al 4 novembre 2012.

Per  promuovere l’evento è stata realizzata una campagna di comunicazione integrata sulla stampa quotidiana nazionale e locale, le affissioni e il web. E’ stato inoltre realizzato uno spot televisivo in programmazione sulle reti RAI dall’8 al 22 luglio 2012.

 

 Fonte: Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria

 

 

Campagna luglio 2012

Diffusione

Link sul web

Informazioni generali sul sito