Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


Campagna di comunicazione "Nata per unire"

Presentazione

Nel  2011 l’Italia festeggerà il 150° anniversario della fondazione dello Stato nazionale, un processo iniziato il 17 marzo 1861 con la proclamazione, a Torino, del Regno d’Italia e conclusosi con la fine della prima guerra mondiale.

Veniva così portato a compimento quell’ideale di Patria unita nato nelle menti di una sparuta ma illuminata minoranza, che ben comprese come i cittadini dei sette Stati, nei quali era allora divisa l’Italia, erano parte di una “nazione culturale” di antiche origini, una Nazione allora priva di forma politica ma con una comune identità.

Già nel 2010 il Ministro della Difesa Ignazio La Russa ha voluto collegare a tale ricorrenza alcuni eventi significativi delle nostre Forze Armate, la cui storia è intimamente legata al processo di unificazione nazionale.

Anche il calcio, che in tanti momenti memorabili ha unito e continua ad unire gli italiani intorno al Tricolore, ha voluto celebrare la prossima ricorrenza del 150° dell’Unità d’Italia.

In tale contesto, il Ministero della Difesa, ha predisposto il video “Nata per unire”, della durata di 40 secondi, che andrà in onda dal 13 al 10 dicembre e dal 23 dicembre al 9 gennaio sulle reti Rai.  Lo spot sottolinea simbolicamente, attraverso una partita di calcio giocata da alcuni ragazzi e con il sottofondo dell’Inno di Mameli, il legame tra l’Italia di ieri (i Garibaldini), priva di forma politica ma già con la comune aspirazione all’unificazione, e quella di oggi, che si riconosce con orgoglio nel Tricolore, la nostra Bandiera, “nata per unire”.

Nel 2011 lo spot sarà proiettato sui maxischermi degli stadi di calcio in occasione delle partite della “TIM Cup 2010-2011”.

La squadra vincitrice riceverà anche la “Coppa del 150° anniversario dell’Unità d’Italia”, voluta dal Ministro Ignazio La Russa.

Informazioni generali sul sito