Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


Dipartimento per l'informazione e l'editoria

   

Normativa

Le fonti normative qui riportate rappresentano le norme di riferimento dell’attività del Dipartimento per l’ informazione e l’ editoria. Sono catalogate per argomento e all’interno di ciascun argomento, sono ordinate cronologicamente a partire dalla più recente e, per ogni argomento, sono riportate sia le norme di rango legislativo che quelle di carattere regolamentare, includendo anche circolari applicative e direttive di indirizzo.

Indice

Dipartimento per l'Informazione e l'Editoria

Costituzione italiana Artt. 21 e 117
D.P.C.M. 15 novembre 2012
Organizzazione interna del Dipartimento
D.P.C.M. 1 ottobre 2012 Art. 30
Competenze Dipartimento per l'informazione e l'editoria
Decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 303 Art. 2 lettera l Ordinamento della Presidenza del Consiglio dei Ministri, a norma dell'articolo 11 della legge 15 marzo 1997, n. 59.
GU n.205 del 1-9-1999 - Suppl. Ordinario n. 167

Comunicazione istituzionale e pubblicità delle pubbliche amministrazioni

Decreto del Segretario Generale del 26 maggio 2016 (.pdf)
Riorganizzazione del Dipartimento per l’informazione e l’editoria

Circolare del Sottosegretario Bonaiuti del 6 giugno 2011
concernente chiarimenti interpretativi ed indirizzi applicativi in ordine all'applicazione dell'Art. 6, comma 8 del decreto- legge 31 maggio 2010 n.78, convertito dalla legge 30 luglio 2010, n. 122, che dispongono particolari limiti sulle spese di pubblicità per le Amministrazioni centrali dello Stato. 
Decreto legge 31 maggio 2010, n. 78
“Misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica”.

Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri  28 settembre 2009
Indirizzi interpretativi ed applicativi in materia di destinazione delle spese per l’acquisto di spazi pubblicitari da parte di amministrazioni dello Stato ai sensi dell’Art. 41 del decreto legislativo 31 luglio 2005, n. 177. Radio a diffusione nazionale equiparate alla stampa quotidiana ai sensi della Legge 7 agosto 1990, n. 250, Art. 10, comma 1.

Circolare del Sottosegretario all’informazione e l’editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri dell’8 novembre 2010 sulle "Procedure per la concessione dell'utilizzo del logo della Presidenza del Consiglio dei Ministri"
Delibera Agcom n. 256 /10/CSP del 9 dicembre 2010  
“Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione di sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa
Direttiva del Ministro per la Funzione Pubblica 7 febbraio 2002
"Direttiva sulle attività di comunicazione delle pubbliche amministrazioni"
Decreto del Presidente della Repubblica 21 settembre 2001, n. 422 
“Regolamento recante norme per l’individuazione dei titoli professionali del personale da utilizzare presso le pubbliche amministrazioni per le attività di informazione e di comunicazione e disciplina degli interventi formativi"
Decreto del Presidente della Repubblica del 21 settembre 2001, n. 403
Regolamento sui criteri per l'individuazione dei soggetti professionali esterni da invitare alle procedure di selezione per realizzare comunicazioni istituzionali a carattere pubblicitario
Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165
Norme generali sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche. GU n.106 del 9-5-2001 - Suppl. Ordinario n. 112 Art. 11 - disciplina l’Ufficio Relazione con il Pubblico delle amministrazioni pubbliche
Legge 7 dicembre 2000, n. 383   Artt. 12 e 25
“Disciplina delle associazioni di promozione sociale”
Legge 7 giugno 2000, n. 150
“Disciplina delle attività di informazione e di comunicazione delle pubbliche amministrazioni”. GU n. 136 del 13-06-2000
Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri 11 ottobre 1994
Direttiva sui principi per l’istituzione ed il funzionamento degli uffici per le relazioni con il pubblico.

Piano di comunicazione

Circolare del Sottosegretario di Stato all’informazione e l’editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 5 novembre 2012 per la predisposizione da parte delle Amministrazioni centrali dello Stato del piano di comunicazione 2013. Le linee Guida - Slides
Circolare del Sottosegretario di Stato all’informazione e l’editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 16 settembre 2011 - Piano di comunicazione 2012
Circolare del Sottosegretario di Stato all’informazione e l’editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 15 luglio 2009 - Procedure che le amministrazioni dello Stato devono rispettare per la pianificazione dei progetti di comunicazione a carattere pubblicitario sui mezzi di comunicazione di massa
Circolare DIE del 16 ottobre 2008
"Indicazioni metodologiche per l'elaborazione del programma di comunicazione delle amministrazioni statali"
Decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 Art. 11, comma 4
“Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche"
Direttiva della Presidenza del Consiglio dei Ministri 27 settembre 2000
“Direttiva sul programma delle iniziative di informazione e comunicazione istituzionale delle amministrazioni dello Stato”
Legge 7 giugno 2000, n. 150 Artt. 11, 12, 13, 14 
“Disciplina delle attività di informazione e di comunicazione delle pubbliche amministrazioni”

Pianificazione sui mezzi di comunicazione di massa

Direttiva 19 settembre 2012 del Segretario generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri per la formulazione delle previsioni di bilancio per l’anno 2013 Art. 4 comma 4
D.L. 18  maggio 2012 n. 63 convertito dalla Legge 16 luglio 2012 n. 103 Art. 5
Disposizioni urgenti in materia di riordino dei contributi alle imprese editrici, nonché di vendita della stampa quotidiana e periodica e di pubblicità istituzionale.
Circolare del Sottosegretario Bonaiuti del 6 giugno 2011
concernente chiarimenti interpretativi ed indirizzi applicativi in ordine all'applicazione dell'Art. 6, comma 8 del decreto- legge 31 maggio 2010 n.78, convertito dalla legge 30 luglio 2010, n. 122, che dispongono particolari limiti sulle spese di pubblicità per le Amministrazioni centrali dello Stato. 
Decreto legge 31 maggio 2010, n.78  
“Misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica” . Art.6, commi 8 e 9
Circolare del Sottosegretario all’informazione e l’editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri 15 luglio 2009
“Procedure che le amministrazioni dello Stato devono rispettare per la pianificazione dei progetti di comunicazione a carattere pubblicitario  sui mezzi di comunicazione massa”
Delibera dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni  24 settembre 2008 n. 211/08/CSP
“Comunicazione interpretativa relativa a taluni aspetti della disciplina della pubblicità televisiva”
Decreto legislativo 31 luglio 2005, n. 177 
Art. 41   “Testo unico della radiotelevisione”
Delibera dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni 7 marzo 2005, n. 139/05/CONS
“Informativa economica di sistema. Obbligo di comunicazione delle spese pubblicitarie degli enti pubblici”
Delibera dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni  26 luglio 2001 n. 538/01/CSP Cap. 1, 2, 3, 4, 5 “Regolamento in materia di pubblicità radiotelevisiva e televendite”
Legge 7 marzo 2001, n. 62  Art. 10
“Nuove norme sull'editoria e sui prodotti editoriali e modifiche alla Legge 5 agosto 1981, n. 416
Direttiva della Presidenza del Consiglio dei Ministri 27 settembre 2000   Art. 4 comma 2
“Direttiva sul programma delle iniziative di informazione e comunicazione istituzionale delle amministrazioni dello Stato”
Legge 7 giugno 2000, n. 150   Artt. 3, 13
“Disciplina delle attività di informazione e di comunicazione delle pubbliche amministrazioni”
Legge 7 agosto 1990, n. 250 Artt. 3, comma 2, lettera e e Art. 10, comma 1
“Provvidenze per l’editoria e riapertura dei termini, a favore delle imprese radiofoniche, per la dichiarazione di rinuncia agli utili di cui all’articolo 9, comma 2, della Legge 25 febbraio 1987, n. 67, per l’accesso ai benefici di cui all’articolo 11 della legge stessa”
Legge 25 febbraio 1987, n. 67 Artt. 5, 6 Rinnovo della Legge 5 agosto 1981, n. 416, recante disciplina delle imprese editrici e provvidenze per l’editoria

Ordinamento servizio radio - televisivo

Legge 27 dicembre 2013 n. 147 Art. 1 comma 302 - Elenco 1
Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 27 aprile 2011.
Approvazione del contratto nazionale del servizio stipulato tra il Ministero dello sviluppo economico e la Rai radiotelevisione italiana per il periodo 1 gennaio 2010 - 31 dicembre 2012
Decreto del Ministro delle comunicazioni 6 aprile 2007
“Approvazione del Contratto nazionale di servizio stipulato tra il Ministero delle comunicazioni e la RAI - Radiotelevisione italiana S.p.a. per il triennio 2007-2009”
Decreto-legge 3 ottobre 2006, n. 262
Art. 2, comma 131
"Disposizioni urgenti in materia tributaria e finanziaria"
Decreto legislativo 31 luglio 2005, n. 177
“Testo unico dei servizi di media audiovisivi e radiofonici”
Legge 3 maggio 2004, n. 112 Artt. 7, 10, 13, 16, 20, 21 e 27
“Norme di principio in materia di assetto del sistema radio- televisivo e della RAI-Radiotelevisione italiana S.p.a., nonché delega al Governo per l’emanazione del testo unico della radiotelevisione” 
Decreto-legge 23 ottobre 1996, n. 545   Art. 1, comma 9
“Disposizioni urgenti per l'esercizio dell'attività radiotelevisiva e delle telecomunicazioni   convertito con modificazioni dalla L. 23 dicembre 1996, n. 650 GU 23/12/1996, n.300 .;
Legge 14 aprile 1975, n. 103 Artt. 1, 4, 6, 17, 38
“Nuove norme in materia di diffusione radiofonica e televisiva”
Decreto del Presidente della Repubblica 1 novembre 1973 n. 691 Artt. 1, 2, 4, 7, 8
“Norme di attuazione dello statuto speciale per la regione Trentino-Alto Adige concernente usi e costumi locali ed istituzioni culturali biblioteche, accademie, istituti, musei aventi carattere provinciale; manifestazioni ed attività artistiche, culturali ed educative locali e, per la provincia di Bolzano, anche con i mezzi radiotelevisivi, esclusa la facoltà di impiantare stazioni radiotelevisive.”

Convenzioni con la Rai

Legge 27 dicembre 2013 n. 147 Art. 1 comma 302 - Elenco 1
D. P.C.M. 4 novembre 2013
. Approvazione della convenzione stipulata tra la Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per l'informazione e l'editoria, la RAI - Radiotelevisione italiana S.p.a. e Rai World S.p.a. per l'offerta televisiva e multimediale per l'estero. GU Serie Generale n.303 del 28-12-2013 .
D. P.C.M. 4 ottobre 2013. Approvazione della convenzione stipulata tra la Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per l'informazione e l'editoria, la RAI - Radiotelevisione italiana S.p.a. e la Provincia autonoma di Bolzano per la trasmissione di programmi radiofonici e televisivi in lingua tedesca e ladina nella Provincia autonoma di Bolzano.
D. P.C.M. 4 ottobre 2013. Approvazione della convenzione stipulata tra la Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per l'informazione e l'editoria e la RAI - Radiotelevisione italiana S.p.a. per la trasmissione di programmi radiofonici e televisivi in lingua francese nella Regione Valle d'Aosta e di programmi radiofonici e televisivi in lingua slovena nonché radiofonici in lingua italiana e friulana nella Regione Friuli-Venezia Giulia.
Decreto legislativo 31 luglio 2005, n. 177 Art. 11 “Testo unico dei servizi di media audiovisivi e radiofonici”
Legge 3 maggio 2004, n. 112, Art. 25, comma 13
Legge 15 dicembre 1999, n. 482,  Art. 12  
Norme in materia di tutela delle minoranze linguistiche storiche
Legge 14 aprile 1975, n. 103, artt. 19 e 20
Legge 14 aprile 1956, n. 308

Convenzioni con agenzie di stampa

Decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 art. 57, comma 2, lett. b)
Legge 27 dicembre 1997, n. 449, Art. 55, comma 24 
Legge 15 maggio 1954, n. 237

Disciplina sulla parità di accesso ai mezzi di comunicazione durante i periodi elettorali e referendari

Elezioni regionali ed elezioni amministrative 2015: Convocazione dei comizi elettorali. Decreto del Ministero dell’Interno del 19 marzo 2015 - Circolare DIE del 20 marzo 2015

Delibera AGCOM  9 aprile 2014, n. 157/14/CONS
Richiamo alla corretta applicazione dei principi a tutela del pluralismo e della parità di trattamento nei programmi di informazione durante la campagna per l’elezione dei membri del Parlamento Europeo spettanti all’Italia fissata per il 25 maggio 2014
Delibera n. 138/14/CONS
Disposizioni di attuazione della disciplina in materia di comunicazione politica e di parità di accesso ai mezzi di informazione relative alla campagna per l'elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia fissata per il giorno 25 maggio 2014.
Circolare del 9 gennaio 2013  
Circolare del 13 maggio 2011
Divieto a tutte le Amministrazioni Pubbliche di svolgere attività di comunicazione - Referendum popolari del 12 e 13 giugno 2011
Delibera dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni 13 aprile 2011 n. 98/11/CSP 
Circolare del 7 febbraio 2008
Delibera dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni 30 marzo 2004 n. 43/04/CSP
“Attuazione dell’Art. 11-quater della legge 22 febbraio 2000, n. 28, relativo al Codice di autoregolamentazione delle emittenti radiofoniche e televisive locali”
Delibera dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni 22 giugno 2000 n. 200/00/CSP

“Disposizioni di attuazione della disciplina in materia di comunicazione politica e di parità di accesso ai mezzi di informazione nei  periodi non elettorali.”
Deliberazione 21 giugno 2000 - Camera dei Deputati - Senato Della Repubblica Commissione Parlamentare per l'indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi. “Comunicazione politica e messaggi autogestiti nella programmazione della Societa' concessionaria del servizio radiotelevisivo pubblico”. GU Serie Generale n.152 del 1-7-2000
Legge 22 febbraio 2000, n. 28 Artt. 8-11-septies . “Disposizioni per la parità di accesso ai mezzi di informazione durante le campagne elettorali e referendarie per la comunicazione politica”
Legge 10 dicembre 1993, n. 515, Art. 1, commi 1, 5 e 5-bis
“Disciplina delle campagne elettorali per l’elezione alla Camera dei deputati e al Senato della Repubblica”
Legge 24 gennaio 1979, n. 18,  Art. 7
“Elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia”

Sito ufficiale dei sondaggi politici ed elettorali

Circolare concernente chiarimenti interpretativi e indirizzi applicativi in ordine all’applicazione del “Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa” approvato con delibera AGCOM n. 256/10/CSP del 9 dicembre 2010
Delibera Agcom n. 256 /10/CSP
(Allegato A del 9/12/2010)
Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa
Legge 22 febbraio 2000, n. 28  “Disposizioni per la parità di accesso ai mezzi di informazione durante le campagne elettorali e referendarie e per la comunicazione politica”. Art. 8  “Sondaggi politici ed  elettorali”
Legge 31 luglio 1997, n. 249, “Istituzione dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e norme sui sistemi delle telecomunicazioni e radiotelevisivo” (articolo 1, comma 6, lettera b, numero 12).

Sponsorizzazioni

Decreto legge 31 maggio 2010, n.78  Art.6, comma 8 e 9
Misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica
Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267. Art. 119 - Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali
Legge 23 dicembre 1998, n. 448 Art. 28, comma 2 e 2bis lettera c “Misure di Finanza pubblica per la stabilizzazione e lo sviluppo”
Legge 27 dicembre 1997, n. 449 Artt. 43 e 55, comma 24 “Misure per la stabilizzazione della finanza pubblica”
Legge 8 ottobre 1997, n. 352 Art. 2, comma 8   
"Disposizioni sui beni culturali”
Decreto del Ministro delle poste e delle telecomunicazioni 9 dicembre 1993, n. 581
“Regolamento in materia di sponsorizzazioni di programmi radiotelevisivi e offerte al pubblico
Legge 6 agosto 1990, n. 223  Art. 8, comma 15
“Disciplina del sistema radiotelevisivo pubblico e privato"

Norme a tutela del cittadino

Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale
Istituto dell’autodisciplina pubblicitaria italiana
58° edizione in vigore dal 27 marzo 2014

Norme in materia di diritto d’autore e diritti connessi

Decreto 2 febbraio 2015 del Presidente del Consiglio dei Ministri di concerto con il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo. Determinazione della misura e delle modalità di ripartizione del compenso dovuto a norma degli articoli 73 e 73bis della Legge 22 aprile 1941, n. 633, sulla protezione del diritto di autore e di altri diritti connessi al suo esercizio.
Decreto 20 giugno 2014 del Ministero dei Beni Culturali e delle attività culturali e del turismo. Determinazione del compenso per la riproduzione privata di fonogrammi e di videogrammi ai sensi dell’art. 71 – septies della legge 22 aprile 1941, n. 633
Direttiva 2014/26/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 26 febbraio 2014 sulla gestione collettiva dei diritti d’autore e dei diritti connessi e sulla concessione di licenze multiterritoriali per i diritti su opere musicali per l’uso online nel mercato interno
Decreto 17 gennaio 2014 del Presidente del Consiglio dei Ministri di concerto con il Ministro del lavoro e delle politiche sociali e con il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo.  Riordino della materia del diritto connesso, GU n. 102 del 5- 5-2014.
Delibera n. 680/13/CONS del 12 dicembre 2013 dell’AGCOM. Regolamento in materia di tutela del diritto d’autore sulle reti di comunicazione elettronica e procedure attuative ai sensi del decreto legislativo 9 aprile 2003, n. 70
D.P.C.M. 19 dicembre 2012 “Individuazione, nell'interesse dei titolari aventi diritto, dei requisiti minimi necessari ad un razionale e corretto sviluppo del mercato degli intermediari dei diritti connessi al diritto d'autore, di cui alla legge 22 aprile 1941, n. 633 e successive modificazioni” prevede la pubblicazione sul sito istituzionale del Dipartimento per l’informazione e l’editoria dell’elenco delle imprese di intermediazione dei diritti connessi al diritto d’autore che hanno comunicato l’inizio dell’attività e che hanno ottemperato agli obblighi di comunicazione previsti dalla normativa”.
Decreto-legge 24 gennaio 2012 n. 1, convertito con modificazioni, dalla Legge 24 marzo 2012, n. 27 e in particolare, l’Art. 39, commi 2 e 3, relativi alla liberalizzazione dell’attività di amministrazione ed intermediazione dei diritti connessi al diritto d’autore.
Decreto-legge 30 aprile 2010 n. 64, convertito con modificazioni dalla Legge 29 giugno 2010, n. 100 Disposizioni urgenti in materia di spettacolo e attività culturali e in particolare l’Art. 7 relativo alle disposizioni sull’Istituto mutualistico artisti, interpreti esecutori IMAIE.
D.P.C.M. 10 luglio 2008 Competenze del Dipartimento per l'informazione e l'editoria in materia di attività inerenti i compiti di vigilanza sulla SIAE che l'articolo 1, comma 3, della legge 9 gennaio 2008, attribuisce al Presidente del Consiglio dei Ministri.
Legge 9 gennaio 2008, n. 2, Art. 1, comma 3. “Disposizioni concernenti la Societa' italiana degli autori ed editori”. GU n.21 del 25-1-2008
Decreto-legge 26 aprile 2005, n. 63, convertito, con modificazioni, dalla legge 25 giugno 2005, n. 109, Art. 2, comma 1
Legge 5 febbraio 1992, n. 93. Norme a favore delle imprese fonografiche e compensi per le riproduzioni private senza scopo di lucro.
Legge 20 giugno 1978, n. 399. Ratifica ed esecuzione della Convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie ed artistiche, firmata il 9 settembre 1886, completata a Parigi il 4 maggio 1896, riveduta a Berlino il 13 novembre 1908, completata a Berna il 20 marzo 1914, riveduta a Roma il 2 giugno 1928, a Bruxelles il 26 giugno 1948, a Stoccolma il 14 luglio 1967 e a Parigi il 24 luglio 1971.
Regio decreto 18 maggio 1942, n. 1369. Approvazione del regolamento per l’esecuzione della Legge 22 aprile 194, n. 633, per la protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio.
Legge 22 aprile 1941, n. 633 - Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio.

Fondo straordinario per gli interventi di sostegno all’editoria per il triennio 2014–2016

D.P.C.M. 30 settembre 2014 - Fondo straordinario per gli interventi di sostegno all’editoria per il triennio 2014-2016

Contributi diretti alle imprese editrici di quotidiani e periodici

D.P.C.M. 11 marzo 2013 - Individuazione dei costi ammissibili per le pubblicazioni in formato digitale

D.P.C.M. 8 marzo 2013 - Individuazione dei costi ammissibili per le pubblicazioni in formato cartaceo
Decreto legge 18 maggio 2012, n. 63  convertito, con modificazioni, dalla legge 16 luglio 2012, n. 103 Artt. 1, 2, 3, 3-bis, 4 - Riordino dei contributi alle imprese editrici - Nuovi criteri di calcolo e liquidazione
D.P.R. 25 novembre 2010, n. 223 Art. 1 - Modalità e termine di presentazione della domanda e della documentazione
D.P.R. 25 novembre 2010, n. 223 Art. 5 - Situazioni di collegamento e controllo fra imprese editrici
Decreto legge 1 ottobre 2007, n. 159 convertito dalla legge 29 novembre 2007, n. 222 Art. 10 comma 4 - Regolarità contributiva previdenziale
Legge 23 dicembre 2005, n. 266 Art. 1, commi 457, 459, 460 e 574 - Ulteriori requisiti per l’accesso ai contributi e decadenza per le imprese controllate o collegate
Legge 7 agosto 1990, n. 250, Art. 3, commi 2 e 2-quater
Legge 25 febbraio 1987, n. 67 Art. 8, comma 8 - Numero uscite giornali quotidiani
Legge 5 agosto 1981, n. 416 e s.m. Artt. 5 e 6 - Cooperative giornalistiche

Contributi per quotidiani italiani editi e diffusi all’estero

D.P.R. 2 dicembre 1997, n. 525 Art. 6, commi 3,5 e 6 - Ulteriori requisiti per l’erogazione dei contributi ai quotidiani italiani editi e diffusi all’estero

Contributi per quotidiani e periodici organo di partito
o movimento politico

Decreto Legge 4 luglio 2006, n. 223, convertito con modificazioni dalla legge 4 agosto 2006, n. 248    Art. 20, comma 3 ter - Giornali organo di movimenti politici
Legge 23 dicembre 2000, n. 388, Art. 153 comma 2 -  Requisito della rappresentanza parlamentare per giornali  organi di forze politiche
Legge 25 febbraio 1987, n. 67 Art. 8, comma 8 - Numero uscite giornali quotidiani

Contributi per quotidiani in lingua slovena editi in Italia

Legge 14 agosto 1991, n. 278,  Art. 3 - Modifiche ed integrazioni alle leggi 25 febbraio 1987, n. 67, e 7 agosto 1990, n. 250, concernenti provvidenze a favore della editoria

Contributi per la stampa periodica italiana all’estero

D.P.R. 11 agosto 2014, n. 138 - Regolamento recante criteri e modalità per la concessione dei contributi a favore dei periodici pubblicati all’estero e delle pubblicazioni edite in Italia e diffuse prevalentemente all’estero, in attuazione dell’art. 1-bis del decreto - legge 18 maggio 2012, n. 63, convertito, con modificazioni, dalla legge 16 luglio 2012, n. 63

Decreto-legge 18 maggio 2012, n. 63 convertito con modificazioni dalla legge 16 luglio 2012, n. 103, Art. 1-bis 
Legge 25 febbraio 1987, n. 67, Art. 19
Legge 5 agosto 1981, n. 416, Art. 26

Contributi all’editoria periodica per non vedenti

Legge 23 dicembre 2005, n. 266, Art. 1, comma 462
Decreto-legge 23 ottobre 1996, n. 542, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 dicembre 1996, n. 649, Art. 8
D.P.R. 3 aprile 1990, n. 78 recante “Regolamento di attuazione per l’erogazione dei contributi straordinari all’editoria speciale periodica per non vedenti”
Legge 25 febbraio 1987, n. 67, Art. 28, comma 5

Contributi a periodici delle associazioni dei consumatori e degli utenti

Decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206, Artt. 137 e 138
Legge 30 luglio 1998, n.281, Art.  7
D.P.C.M. 15 marzo 1999,  n. 218

Agevolazioni di credito alle imprese del settore editoriale

DPR 25 novembre 2010 n. 223 Titolo II
D.P.C.M. 3 settembre 2002 Istituzioni del Comitato per il credito agevolato
DPR 30 maggio 2002, n. 142 Regolamento per il credito agevolato all’editoria Legge 7 marzo 2001, n. 62, artt. 4-5-6-7
Legge 25 febbraio 1987 n. 67 Art. 12
Legge 5 agosto 1981, n. 416, artt. 29-33

Agevolazioni di credito d’imposta per l’acquisto di carta utilizzata dalle imprese del settore editoriale

Circolare applicativa del 29 dicembre 2011
Decisione C 2011 6474 del 5 ottobre 2011 della Commissione europea
Legge 13 dicembre 2010 n. 220 Art. 1 comma 4
Circolare 21 gennaio 2005, n. 1
Circolare 8 febbraio 2005, n. 2
Circolare 7 novembre 2005, n. 3
D.P.C.M. 21 dicembre 2004, n. 318 contenente il Regolamento relativo alle modalità di riconoscimento del credito d’imposta;
Legge 24 dicembre 2003, n.350 dall’articolo 4, commi 181-189

Rimborso delle agevolazioni tariffarie postali per le imprese editrici

Decreto-legge 3 ottobre 2006, n. 262, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 novembre 2006, n. 286, Art. 2, comma 135
Decreto-legge 24 dicembre 2003, n. 353, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 febbraio 2004, n. 46

Contributi e agevolazioni tariffarie per le emittenti radiofoniche e televisive

Contributi diretti alle imprese radiofoniche di informazione di interesse generale

Legge 16 luglio 2012 n. 103 Art. 2, comma 6
Decreto del Presidente della Repubblica 25 novembre 2010, n. 223
Decreto- legge 30 dicembre 2009, n. 194 articolo 10 sexies , convertito con  modificazioni dalla le la legge 26 febbraio 2010, n. 25
Legge 24 dicembre 2007, n. 244
Decreto legge 3 ottobre 2006 , n. 262, Art. 2, comma 128,  convertito dalla legge 24 novembre 2006, n. 286
Legge 27 dicembre 2006, n. 296, Art. 1, comma 1247
Legge 23 dicembre 2005,  n. 266, Art. 1, commi 461 e 574
Legge 11 luglio 1998, n.224
Legge 31 luglio 1997, n.249
Legge 28 dicembre 1995, n.549, Art.2 , comma 36
Legge 14 agosto 1991, n. 278
Legge  7 agosto 1990, n. 230, Art. 1
Legge 7 agosto 1990, n.250 Art.4
Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 15 settembre 1987, n. 410
Legge 25 febbraio 1987, n.67  Art.11
Legge 5.8.1981, n. 416  Art. 28

Contributi diretti alle imprese radiofoniche organo
di movimento politico

Decreto del Presidente della Repubblica 25 novembre 2010,
n. 223

Decreto- legge 30 dicembre 2009, n. 194, articolo 10 sexies convertito con modificazioni dalla legge 26 febbraio 2010, n. 25 Decreto legge 25 giugno 2008, n.112, articolo 44 convertito dalla legge 6 agosto 2008, n.133
Legge 24 dicembre 2007, n. 244
Legge 27 dicembre 2006, n. 296 Art. 1, comma 1247
Decreto legge 3 ottobre 2006, n. 262, Art. 2, comma 128 convertito dalla legge 24 novembre 2006, n. 286;
Legge 23 dicembre 2005, n. 266, Art. 1, commi 461 e 574 Decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445
Legge 31 luglio 1997, n.249
Legge 28 dicembre 1995, n. 549 Art. 2, comma 36
Legge 7 agosto 1990, n. 250 artt. 7 e 8
Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 15 settembre 1987, n. 410
Legge 25 febbraio 1987, n. 67 art. 11
Legge 5 agosto 1981, n. 416, art. 28

Agevolazioni alle imprese radiofoniche nazionali e locali

Decreto del Presidente della Repubblica. 25 novembre 2010, n. 223
D.L. 30 dicembre 2009, n. 194 convertito dalla legge  26 febbraio 2010, n. 25 Art. 10 sexies
D.L. 1 ottobre 2007, n. 159, convertito dalla legge 29 novembre 2007, n. 222 Art. 10, comma 4
Legge 23 dicembre 2005, n. 266 Art. 1, comma 461
Legge 20 marzo 2001, n. 66
D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445
Legge 28 dicembre 1995, n. 549 Art.2, comma 36
Legge 6 agosto 1990, n. 223
Legge  7 agosto 1990, n. 250 Artt. 7 e 8

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 15 settembre 1987, n. 410Legge 25 febbraio 1987, n. 67 Art. 11
Decreto del Presidente della Repubblica 15 febbraio 1983, n. 49
Legge 5 agosto 1981, n. 416  Art. 28

Agevolazioni  alle emittenti televisive locali

Decreto del Presidente della Repubblica. 25 novembre 2010, n. 223
D.L. 30 dicembre 2009, n. 194 convertito dalla legge  26 febbraio 2010, n. 25 ,Art. 10 sexies
D.L. 1 ottobre 2007, n. 159, convertito dalla legge 29 novembre 2007, n. 222,  Art. 10, comma 4
Legge 23 dicembre 2005, n. 266 , Art. 1, comma 461
Legge 20 marzo 2001, n. 66
Decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445
Legge 28 dicembre 1995, n. 549 Art. 2, comma 36
Decreto del Presidente della Repubblica 16 settembre 1996, n. 680
Legge  6 agosto 1990, n. 223 Art. 23, comma 3
Decreto del Presidente della Repubblica 15 febbraio 1983, n. 49
Legge 5 agosto 1981, n. 416, Art. 28

Controlli sulle imprese che percepiscono contributi

Protocollo di collaborazione DIE - GdF per i controlli alle imprese editoriali per il 2013
D.L. 18 maggio 2012 n. 63 convertito dalla Legge 16 luglio 2012 n. 103.
Protocollo d’Intesa DIE AGCOM 20 settembre 2011 siglato in seguito all’entrata in vigore del DPR 25 novembre 2010 n. 223
DPR 25 novembre 2010 n. 223 artt. 6,11 e 18 Protocollo d’intesa Die -Guardia di Finanza 1° marzo 2007
D.lgs 19 marzo 2001, n. 68, Art. 2 comma5 Adeguamento dei compiti del Corpo della Guardia di finanza, a norma dell'articolo 4 della legge 31 marzo 2000, n. 78. GU n.71 del 26-3-2001 - Suppl. Ordinario n. 59
Legge 7 marzo 2001 n. 62
Legge 25 febbraio 1987, n. 67, Art.9 comma 2
Legge 7 agosto 1990, n. 250
Legge 5 agosto 1981, n. 416
DPR 29 settembre 1973, n. 600, art. 36 comma 4

Informazioni generali sul sito