Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


Ufficio per il Programma di Governo

Organizzazione e contatti

L’Ufficio per il Programma di Governo ha sede in:
Largo Chigi, 19 - 00187 - Roma
Tel.: (+39) 06 67791
PEC: upg@mailbox.governo.it

Capo dell'Ufficio per il programma di Governo

Capo dell'Ufficio: Cons. Alessandra Gasparri
Tel.: (+39) 06 6779 2329
Fax: (+39) 06 6779 2320
e-Mail: programmadigoverno@governo.it

Il Capo dell’Ufficio coordina tutte le attività di competenza dei Servizi in cui si articola l’Ufficio e riceve direttamente dall’Autorità politica delegata per l’attuazione del programma di Governo gli atti di indirizzo e gli obiettivi da perseguire.

Per l’attuazione dei suoi compiti si avvale di due Servizi  e di una Segreteria amministrativa.

 

Servizio attuazione del programma e trasparenza.

Coordinatore del Servizio: Dott.ssa Laura Menicucci
Tel.: (+39) 06 6779 3074
Tel.: (+39) 06 6779 3151

Il Servizio supporta il Capo dell’ufficio nelle azioni volte ad assicurare la piena realizzazione del programma di Governo, con specifico riguardo alle attività di coordinamento, supporto e impulso nei confronti delle amministrazioni coinvolte nei processi di  attuazione delle politiche governative e di conseguimento degli obiettivi economico-finanziari programmati, curando le relazioni interistituzionali e le iniziative tese alla verifica delle esigenze di adeguamento ed aggiornamento del programma di Governo.
Il Servizio, inoltre, promuove la trasparenza e la diffusione dei dati e delle iniziative del Governo per la realizzazione del programma.

Servizio monitoraggio del programma

Coordinatore del Servizio: Dott. Giuseppe Varriale
Tel.: (+39) 06 6779 2347
Tel.: (+39) 06 6779 2163

Il Servizio assicura l’analisi del programma di Governo, attuando il monitoraggio e la costante verifica dello stato di attuazione, sia in via legislativa che amministrativa, del programma e delle politiche settoriali, effettua la ricognizione degli impegni assunti dal Governo in sede parlamentare, nell’ambito dell’Unione europea ovvero derivanti da accordi internazionali e svolge un’azione di verifica e di rilevazione di ritardi e difficoltà, segnalando al Capo dell’ufficio gli scostamenti eventualmente rilevati.

pagina aggiornata il 22 dicembre 2014

Informazioni generali sul sito