Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


Comitato Nazionale per la Biosicurezza, le Biotecnologie e le Scienze della Vita

 

Organizzazione dei lavori

Il Comitato organizza i suoi lavori in riunioni plenarie. Per una più funzionale pianificazione delle attività, su proposta motivata del Presidente del Comitato, con DPCM e con provvedimento del Segretario Generale, possono essere costituiti appositi Gruppi di lavoro. Qualora lo richieda l’argomento, possono essere aggregati al Comitato ed ai Gruppi altri esperti della materia oggetto di specifica trattazione. Tali esperti sono invitati con lettera del Presidente del Comitato.

I documenti e le proposte elaborate dai Gruppi di lavoro sono esaminati dal Comitato in riunione plenaria e quindi soggetti alla sua approvazione.

Le principali tematiche affrontate in questi anni dai diversi Gruppi di lavoro riguardano: test genetici, terapia genica, ingegneria dei tessuti, sviluppo delle biotecnologie in Italia, clonazione, normativa italiana ed europea, sperimentazione clinica, OGM, infrastrutture, informazione, screening genetico, biobanche, bionanotecnologie.
I documenti elaborati dai Gruppi di lavoro fino ad oggi, approvati dal Comitato, sono reperibili sotto la voce “Documenti”.

L’informativa sullo stato di avanzamento degli studi degli attuali Gruppi di lavoro in seno al Comitato sono reperibili sotto la voce “Gruppi di lavoro”.

 

Informazioni generali sul sito