Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


Dipartimento per l'informazione e l'editoria

   

Il Dipartimento per l'informazione e l'editoria è la struttura di supporto al Presidente del Consiglio dei Ministri che opera, nell'area funzionale relativa al coordinamento delle attività di comunicazione istituzionale di pubblicità e informazione, anche attraverso la stipula di convenzioni con Agenzie di stampa, e con il concessionario del servizio pubblico radiotelevisivo, alla promozione delle politiche di sostegno all'editoria ed ai prodotti editoriali, ed al coordinamento delle attività di tutela del diritto d’autore e dei diritti connessi ed esercita inoltre la vigilanza sulla Siae e sul nuovo Imaie, Istituto di tutela dei Diritti degli Artisti Interpreti ed Esecutori.

» Primo piano

Editoria: decreto di ripartizione delle risorse del Fondo straordinario per gli interventi a sostegno del settore per l’anno 2015
20/01/2016 - Nella Gazzetta Ufficiale n. 4, Serie Generale, del 7 gennaio 2016, è stato pubblicato, dopo la registrazione della Corte dei conti, il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, firmato il 10 novembre 2015 con il concerto dei Ministri del lavoro, dello sviluppo economico e dell’economia, con il quale sono state ripartite, per l’anno 2015, le risorse del Fondo straordinario per gli interventi di sostegno all’editoria, istituito per il triennio 2014 – 2016 con l’articolo 1, comma 261, della legge 27 dicembre 2013, n. 147 (legge di stabilità 2014). Per saperne di più

Amministrazione Centrale: quanto hai speso per ogni categoria?
19/01/2016 - Entro il 31 gennaio 2016, le Amministrazioni Centrali che hanno realizzato campagne di comunicazione ed hanno pianificato sui media la loro comunicazione istituzionale, sono tenute a trasmettere al Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria l’elenco delle spese sostenute nel 2015.
È un elenco dettagliato, con i costi per ogni mezzo media utilizzato, utile per effettuare una rilevazione dei prezzi medi di acquisto degli spazi pubblicitari, al fine di formulare criteri ed indicazioni di riferimento per l'efficientamento della spesa pubblica, in attuazione dei principi di trasparenza e di efficacia dell’azione amministrativa. Griglia excel per la compilazione dei dati

Contributi diretti alle imprese editoriali - anno 2015
08/01/2016 - Il 31 gennaio 2016 scade il termine per la presentazione delle domande di ammissione ai contributi alle imprese editrici per l’anno 2015.
Le domande che risulteranno inviate successivamente al predetto termine saranno considerate inammissibili. Modello di domanda

Premio Areté alla comunicazione responsabile consegnato all’Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali del Dipartimento pari opportunità
09/12/2015 - La finalità del Premio Areté è quella di segnalare alla business community, all’opinione pubblica in generale, quei soggetti che si sono distinti per l’efficacia della comunicazione nel rispetto delle regole della responsabilità.

Campagna “qualità dei prodotti agroalimentari”
04/12/2015 - La campagna ha l’obiettivo di promuovere la conoscenza del patrimonio agroalimentare di qualità e valorizzare i prodotti a denominazione di origine ed indicazione geografica, facendo particolare riferimento ai concetti di tradizione, origine, territorio, controllo delle filiere e tracciabilità, nell’ottica di fornire un orientamento al consumatore verso un’alimentazione sana e consapevole e verso scelte di qualità e di sicurezza alimentare.

Verifica dei requisiti minimi delle imprese che intendono svolgere o svolgono l’attività di amministrazione e di intermediazione dei diritti connessi
23/07/2015 - Il giorno 21 luglio 2015 si è riunita la Commissione per la verifica dei requisiti minimi in capo alle imprese che intendono svolgere o svolgono l’attività di intermediazione dei diritti connessi, ai sensi del DPCM 19 dicembre 2012, per esaminare la documentazione pervenuta entro il 30 giugno 2015. La notizia - Elenco delle imprese

Criteri per l’acquisto da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri di servizi informativi e giornalistici delle agenzie di stampa per le esigenze della Pubblica Amministrazione
23/06/2015 - Il giorno 19 giugno 2015 il Sottosegretario di Stato con delega all’informazione e all’editoria On. Dott. Luca Lotti ha emanato la direttiva che stabilisce, a partire dall’anno 2016, i requisiti di cui devono essere in possesso le agenzie di stampa per l’acquisto di servizi informativi e giornalistici per le esigenze della pubblica amministrazione. Comunicato; Direttiva 19 giugno 2015

» Notizie

 

archivio notizie

 

Informazioni generali sul sito