Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


Curriculum vitae

Elenco dirigenti in servizio ed equiparati con incarico Elenco cessati

Curriculum vitae FRANCESCA GAGLIARDUCCI

Informazioni personali
Nome FRANCESCA GAGLIARDUCCI
Anno di nascita 1972
Qualifica D I F - CONSIGLIERE PCM
Incarico attuale CAPO DIPARTIMENTO / UFFICIO AUTONOMO - Decreto(pdf)
Dipartimento SEGRETARIATO GENERALE
Telefono 06 6779.5288
Fax 06 6779.5465
e-Mail f.gagliarducci@governo.it
Incarichi ad interim o precedenti Precedente(pdf) Precedente(pdf) Precedente(pdf) Precedente(pdf) Precedente(pdf)
Titoli di studio e professionali ed esperienze lavorative
Titolo di studio

Laurea MAGISTRALE
Corso di laurea: Scienze politiche
Università: Roma La Sapienza

Altri titoli di studio e professionali

Tipologia: ALTRO
Titolo: London school of economics di Londra
Anno di conseguimento: 2004
Note: Summer school su: "Le politiche di integrazione dell'Unione Europea"

Tipologia: ALTRO
Titolo: Scuola di specializzazione post universitaria in Diritto amministrativo e scienza dell'amministrazione
Anno di conseguimento: 1999
Note: Università degli studi Alma Matris - BOLOGNADiploma di specializzazione in Diritto amministrativo e Scienza dell'Amministrazione (Tesi di specilizzazione in scienza delle finanze sul tema: "Riforma del bilancio e applicazione di sistemi di contabilità analitica all'interno delle amministrazioni pubbliche")

Esperienze professionali dirigenziali

Dal: 2021 
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Dipartimento del personale
Denominazione incarico: Capo del Dipartimento
Note: Dal 1 giugno 2019 l'incarico di Capo del Dipartimento è svolto ad interim con l'incarico di Vicesegretario Generale

Dal: 2018 
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Ufficio del Segretario Generale
Denominazione incarico: ViceSegretario Generale

Dal: 2018 
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Denominazione incarico: VICESEGRETARIO GENERALE PCM
Note: PROVVEDIMENTO DI INCARICO DEL 5 LUGLIO 2018 REGISTRATO ALLA CdC IL 9 LUGLIO 2018 N 1473.DECORRENZA INCARICO DAL 5 LUGLIO 2018

Dal: 2016 Al: 2018
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: DIPARTIMENTO PER IL PERSONALE
Denominazione incarico: CAPO DIPARTIMENTO
Note: PROVVEDIMENTO DI INCARICO DEL 13 SETTEMBRE 2016 REGISTRATO ALLA CdC IL 21 SETTEMBRE 2016 N 2602.DECORRENZA INCARICO DAL 1 OTTOBRE 2016

Dal: 2015 Al: 2016
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: UFFICIO PER GLI AFFARI GENERALI E LE ATTIVITA' DI INDIRIZZO POLITICO-AMMINISTRATIVO
Denominazione incarico: DIRETTORE GENERALE
Note: PROVVEDIMENTO DI INCARICO DEL 09/02/2015 REGISTRATO ALLA CdC IL 3 MARZO 2015 N 505 DURATA INCARICO DAL 9 MARZO 2015 AL 8 MARZO 2018Cura degli adempimenti riferiti alle competenze di carattere politico-amministrativo direttamente esercitate dal Presidente del Consiglio dei Ministri:istruttoria e predisposizione di tutti i DPCM esecutivi di norme, nomine, delibere, ricorsi strordinari al Capo dello Stato, accesso atti amm.vi,vigilanza Ag. Naz. per il volo, supporto eventi: Expo, Roma capitale

Dal: 2013 Al: 2015
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: SCUOLA NAZIONALE DELL' AMMINISTRAZIONE
Denominazione incarico: DOCENTE A TEMPO PIENO
Note: Docente a tempo pieno - coordinatore area formazioneAmbiti di attività: scienza dell'organizzazione, scienza dell'amministrazione, diritto amministrativo, gestione didattica. Compiti: docenze, programmazione e coordinamento formazione delle Amm.ni P.A. e non, membro commissioni valutazioni allievi, Pres. comm. valutazione e selezione assistenti d'aula SNA, valutazione della dirigenza, rappresentante SNA progetto formazione digitale dirigenza pubblica in collabarazione con Confindustria

Dal: 2011 Al: 2012
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Ufficio di Gabinetto del Ministro per la cooperazione internazionale e l'integrazione con delega alla famiglia, ai giovani, al servizio civile e alle politiche antidroga
Denominazione incarico: Capo della Segreteria tecnica (ad interim con l'incarico presso Il Dipartimento per le politiche della famiglia)
Note: Elaborazione, realizzazione e promozione delle misure adottate dal Ministro negli ambiti attribuiti per delega dal Presidente del Consiglio dei Ministri alla sua competenza istituzionale in raccordo con le altre amministrazioni centrali e locali operanti nel settore.

Dal: 2008 Al: 2012
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Dipartimento per le politiche della famiglia
Denominazione incarico: Direttore generale Ufficio I “Interventi per la conciliazione, gestione e comunicazione”
Note: Realizzazione di misure finalizzate a favorire la conciliazione dei tempi di lavoro e dei tempi di cura della famiglia e la promozione delle pari opportunità tra uomo e donna in ambito lavorativo (gestione delle risorse a tal fine disponibili nell’ambito del Fondo nazionale per la famiglia, finanziamento dei progetti di sviluppo per la conciliazione e le pari opportunità uomo/donna a favore di aziende previsti dall’art. 9 della l. n. 53 del 2000, sperimentazione nazionale dello standard tedesco “Family audit” in ambito aziendale, elaborazione di proposte di riforma normativa in materia di tutela della paternità e della maternità e di tutela delle pari opportunità); realizzazione di campagne di comunicazione istituzionale relative alle politiche familiari; gestione del sito internet ed intranet, gestione del sistema di controllo direzionale dipartimentale (attività di pianificazione strategica, di programmazione operativa, di controllo di gestione, di reporting e di valutazione della dirigenza); gestione del bilancio; cura del personale e degli affari generali.

Dal: 2002 Al: 2008
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Dipartimento per gli affari regionali
Denominazione incarico: Direttore generale Ufficio I “Ufficio comunicazione, sistemi informativi regionali, gestione e controllo”
Note: Gestione delle risorse umane; gestione del bilancio; affari generali; logistica e consegnatario; relazioni sindacali; atti di sindacato ispettivo; contenzioso istituzionale; controllo direzionale (attività di pianificazione strategica, di programmazione operativa, di controllo di gestione, di reporting e di valutazione della dirigenza); comunicazione istituzionale/servizio stampa/gestione del sito internet ed intranet; biblioteca e archivio; elaborazione dei dati di monitoraggio dello stato di avanzamento del Quadro Comunitario di sostegno Obiettivo 1 (QCS); vigilanza sull’Agenzia dei segretari comunali; vigilanza sulla Scuola superiore di formazione per gli amministratori locali - SSPAL.

Dal: 2001 Al: 2001
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Ufficio per i servizi amministrativi e tecnici
Denominazione incarico: Dirigente
Note: Rilevazione e programmazione dei fabbisogni di beni, servizi e lavori della P.C.M; analisi, reingegnerizzazione e monitoraggio dei flussi di spesa del Segretariato generale della P.C-M.; gestione del personale; mobility manager; realizzazione e gestione del sito intranet/internet dell’ufficio

Dal: 2000 Al: 2002
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Ufficio per il controllo interno
Denominazione incarico: Dirigente assunto con concorso per alta professionalità in ambito di organizzazione e sistemi di misurazione e controllo
Note: Attività di controllo strategico (tra cui: predisposizione e monitoraggio della direttiva annuale per l’azione amministrativa e sviluppo delle relative procedure gestionali sia organizzative che automatizzate impiegate all’interno della Presidenza del Consiglio dei Ministri); controllo di gestione (contabilità analitica dei costi, reporting e sviluppo delle relative procedure gestionali sia organizzative che automatizzate impiegate all’interno della Presidenza del Consiglio dei Ministri); supporto all’innovazione organizzativa (mappatura, analisi e reingegnerizzazione di processi; applicazione di sistemi di work-flow); valutazione dei dirigenti (sviluppo e applicazione del modello per la misurazione della performance dei dirigenti di I e di II fascia in uso all’interno della Presidenza del Consiglio dei Ministri, predisposizione delle relative procedure gestionali e organizzazione della prima fase di formazione generalizzata); rideterminazione delle dotazioni organiche.

Dal: 1997 Al: 1999
Amministrazione: ALTRA AMMINISTRAZIONE
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Istat - Servizio innovazione organizzativa
Denominazione incarico: Dirigente tecnologo esperto di organizzazione
Note: Attività di pianificazione strategica, programmazione operativa, budgeting, contabilità analitica, reingegnerizzazione di processi (responsabile del progetto “OPTO” – Programma di riorganizzazione di procedure tecnico operative di particolare rilievo e criticità), reporting analitico e direzionale.

Capacità linguistiche

Lingua: SPAGNOLO

  • Livello: AVANZATO

Lingua: INGLESE

  • Livello: AVANZATO
Incarichi

Anno: 2021
Titolo: Membro del Consiglio di amministrazione di FORMEZ PA

Anno: 2020
Titolo: Membro dell'Osservatorio nazionale sul lavoro agile

Anno: 2020
Titolo: Membro dell'Advisory board dell'Osservatorio sullo smart working del Politecnico di Milano

Anno: 2020
Titolo: Presidente OIV dell'ACI

Anno: 2020
Titolo: Presidente OIV ACI

Anno: 2018
Titolo: COMPONENTE OIV INPS

Anno: 2017
Titolo: DOCENTE
Note: SCUOLA NAZIONALE DI AMMINISTRAZIONE (DISCIPLINA DI RIFERIMENTO: SCIENZA DELL'ORGANIZZAZIONE)

Anno: 2017
Titolo: COMPONENTE OIV CRI

Anno: 2017
Titolo: COMPONENTE OIV INPS

Anno: 2016
Titolo: DOCENTE
Note: SCUOLA NAZIONALE DI AMMINISTRAZIONE (DISCIPLINA DI RIFERIMENTO: SCIENZA DELL'ORGANIZZAZIONE)

Anno: 2015
Titolo: DOCENTE
Note: SCUOLA NAZIONALE DI AMMINISTRAZIONE (DISCIPLINA DI RIFERIMENTO: SCIENZA DELL'ORGANIZZAZIONE)

Anno: 2014
Titolo: Scuola Nazionale di Amministrazione
Note: Docente (ambiti principali: management pubblico, misurazione e controllo, diritto amministrativo; contabilità pubblica, work-life, formazione linquistica avanzata in ambiti specialistici).

Anno: 2013
Titolo: Presidente O.I.V. dell'A.S.S.I (ex U.N.I.R.E - Unione Nazionale Incremento Razze Equine)
Note: Progressiva applicazione delle misure previste dal d.lgs. n. 150 del 2009: elaborazione del Sistema di misurazione e valutazione della performance, elaborazione ex novo dei primi Piani annuali della performance e dei Programmi triennali per la trasparenza e l’integrità, applicazione di meccanismi di valutazione del rendimento conseguito a tutto il personale (con qualifica dirigenziale e non), definizione di un sistema di raccordo formalizzato con gli stakeholders dell’Ente, supporto e monitoraggio alle attività di sviluppo degli strumenti automatizzati per la realizzazione del sistema di misurazione e valutazione - applicativo CO.RI.GE. -, realizzazione di appositi cicli di formazione interna sui contenuti del d.lgs. n. 150 del 2009 e sugli strumenti adottati all’interno dell’Ente per tutto il personale

Anno: 2011
Titolo: Presidenza del Consiglio dei Ministri
Note: Organizzazione e realizzazione di cicli di formazione interna sui contenuti e sugli strumenti previsti dal d.lgs. n. 150 del 2009 per il personale con la qualifica dirigenziale e non.

Anno: 2009
Titolo: Università di Roma “La Sapienza”
Note: Università di Roma “La Sapienza” Collaborazione con la cattedra di diritto amministrativo della facoltà di Scienze politiche dell’Università di Roma “La Sapienza” – (attività di ricerca e supporto alla didattica, con particolare riferimento allo studio degli strumenti di misurazione e valutazione della performance utilizzati nell’ambito della pubblica amministrazione).

Anno: 2008
Titolo: Ministero economia e finanze
Note: Partecipazione in qualità di esperto nazionale al Progetto di ricerca comunitario PHARE “Strenghtening the Public Procurement System in Bulgary” attraverso l’introduzione di sistemi di pianificazione strategica, programmazione operativa e controllo di gestione.

Anno: 2008
Titolo: Terza Università di Roma
Note: Collaborazione con la cattedra di diritto amministrativo della facoltà di Scienze politiche (cin particolare riferimento alla realizzazione di interventi formativi dedicati alla descrizione e all'analisi degli strumenti di misurazione e valutazioene della performance utilizzati nell'ambito della pubblica amministrazione).

Anno: 2007
Titolo: Ministero economia e finanze
Note: Partecipazione in qualità di esperto nazionale al Progetto di ricerca comunitario PHARE “Strenghtening the Public Procurement System in Turkey” attraverso l’introduzione di sistemi di pianificazione strategica, programmazione operativa e controllo di gestione.

Anno: 2007
Titolo: Ministero per la salute
Note: Attività di docenza nell'ambito di seminari in materia di sviluppo e gestione di sistemi di controllo direzionale (pianificazione strategica e programmazione operativa; controllo di gestione, valutazione del personale; set di indicatori di performance; reingegnerizzazione di processi e semplificazione di procedure).

Anno: 2007
Titolo: Ministero per gli affari esteri
Note: Attività di docenza nell'ambito di seminari in materia di sviluppo e gestione di sistemi di controllo direzionale (pianificazione strategica e programmazione operativa; controllo di gestione, valutazione del personale; set di indicatori di performance; reingegnerizzazione di processi e semplificazione di procedure).

Anno: 2007
Titolo: Scuola superiore della pubblica amministrazione
Note: Attività di docenza per conto della Scuola superiore della pubblica amministrazione nell’ambito di seminari in materia di sviluppo e gestione di sistemi di pianificazione, programmazione e controllo direzionale, di semplificazione e razionalizzazione delle procedure amministrative, informatizzazione della pubblica amministrazione (in particolar modo nuovo codice digitale della P.A. e protocollo informatico) – sedi di Roma, Bologna, Acireale, Caserta e Reggio Calabria.

Anno: 2006
Titolo: U.N.I.R.E. (Unione Nazionale Incremento Razze Equine)
Note: Membro di commissione per il reclutamento di due specialisti in amministrazione, contabilità, bilancio e sistemi di controllo interno.

Anno: 2006
Titolo: Presidenza del Consiglio dei Ministri
Note: Presidente di commissione del processo selettivo per la riqualificazione di 469 unità di personale delle aree II e III.

Anno: 2006
Titolo: Università di Perugia – Scuola di Amministrazione Pubblica Villa Umbra
Note: Partecipazione in qualità di esperto al progetto di ricerca sul tema “Una verifica dell’effettività dell’innovazione nella pubblica amministrazione: organizzazione, trasparenza e risultato”, cofinanziato dal MIUR e coordinato dal prof. Francesco Merloni.

Anno: 2005
Titolo: Ministero del lavoro e delle politiche sociali
Note: Incarico di consulenza per la predisposizione del sistema interno di valutazione della dirigenza

Anno: 2004
Titolo: Scuola superiore della pubblica amministrazione
Note: Incarico di ricerca nell’ambito del progetto gestito dalla Scuola superiore della pubblica amministrazione sul tema: “La valutazione dei fabbisogni formativi nelle amministrazioni centrali dello Stato”

Anno: 2004
Titolo: Ministero della difesa
Note: Attività di docenza nell’ambito di seminari in materia di sviluppo e gestione di sistemi di controllo direzionale (pianificazione strategica e programmazione operativa; controllo di gestione; valutazione del personale; set di indicatori di performance; reingegnerizzazione di processi e semplificazione di procedure).

Anno: 2004
Titolo: Ministero dei beni culturali
Note: Attività di docenza nell’ambito dei corsi per dirigenti organizzati dal Ministero dei beni culturali in tema di valutazione della dirigenza.

Anno: 2003
Titolo: Ministero del lavoro e delle politiche sociali
Note: Incarico di consulenza per la predisposizione del sistema interno di valutazione della dirigenza.

Anno: 2003
Titolo: Scuola superiore della pubblica amministrazione
Note: Incarico di ricerca nell’ambito del progetto gestito dalla Scuola superiore della pubblica amministrazione sul tema: “La formazione a distanza nella pubblica amministrazione”.

Anno: 2002
Titolo: Scuola superiore della pubblica amministrazione
Note: Incarico di ricerca nell’ambito del progetto gestito dalla Scuola superiore della pubblica amministrazione sul tema: “E-governement, learning by doing”.

Anno: 2002
Titolo: Presidenza del Consiglio dei Ministri
Note: Componente della commissione per la rilevazione dei bisogni formativi e la determinazione dei percorsi formativi del personale.

Anno: 2000
Titolo: Fondazione CUOA (University centre for business administration)
Note: Attività di ricerca nell’ambito di progetti di supporto all’innovazione organizzativa all’interno delle pubbliche amministrazioni.

Anno: 1997
Titolo: Consiglio Nazionale delle Ricerche
Note: Partecipazione ad un progetto finalizzato CNR sull’applicazione del controllo di gestione nelle amministrazioni pubbliche.

Inconferibilità Dichiara di non incorrere in alcuna delle cause di inconferibilità previste dal decreto legislativo 8 aprile 2013, n. 39
Incompatibilità Dichiara di non incorrere in alcune delle cause di incompatibilità come previsto dal decreto legislativo 8 aprile 2013 n.39.
- Dichiarazione (pdf)
Dichiarazioni patrimoniali e reddituali  
  Dichiarazione relativa altre cariche e incarichi - 2020 (pdf)
  Dichiarazione relativa altre cariche e incarichi - 2019 (pdf)
  Dichiarazione emolumenti complessivi percepiti a carico finanza pubblica - 2021 (pdf)
  Dichiarazione emolumenti complessivi percepiti a carico finanza pubblica - 2020 (pdf)
  Dichiarazione emolumenti complessivi percepiti a carico finanza pubblica - 2018 (pdf)

Informazioni generali sul sito