Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


Curriculum vitae

Elenco dirigenti in servizio ed equiparati con incarico Elenco cessati

Curriculum vitae VALERIA CASTRACANE

Informazioni personali
Nome VALERIA CASTRACANE
Anno di nascita 1969
Qualifica D II F - NON APPARTENENTE AI RUOLI
Amministrazione ESTRANEO P. A.
Incarico attuale COORDINATORE SERVIZIO - Decreto(pdf)
Dipartimento DIPARTIMENTO TRASFORMAZIONE DIGITALE
Ufficio UNITA' DI MISSIONE PNRR
Servizio SERVIZIO CIRC. FINANZ. RENDIC. E CONTROLLO (SERV. 3)
Telefono
Fax
e-Mail V.Castracane@governo.it
Titoli di studio e professionali ed esperienze lavorative
Titolo di studio

Laurea MAGISTRALE
Corso di laurea: Giurisprudenza
Università: Federico II di Napoli

Altri titoli di studio e professionali

Tipologia: MASTER II LIVELLO
Titolo: Master in Valutazione di Impatto Sociale
Anno di conseguimento: 2022

Tipologia: ALTRO
Titolo: Summer School on Project Management
Anno di conseguimento: 2019

Tipologia: MASTER II LIVELLO
Titolo: Management delle Amminstrazioni Pubbliche
Anno di conseguimento: 2019

Tipologia: ALTRO
Titolo: Sistema di pianificazione, programmazione e controllo nella Regione Calabria
Anno di conseguimento: 2009

Tipologia: ALTRO
Titolo: Master di alta specializzazione in contabilità pubblica
Anno di conseguimento: 2005

Tipologia: CORSO DI SPECIALIZZAZIONE
Titolo: Specializzazione in diritto ed economia delle Comunità europee
Anno di conseguimento: 1998

Tipologia: ALTRO
Titolo: Abilitazione alla professione forense
Anno di conseguimento: 1998

Esperienze professionali dirigenziali

Dal: 2018 Al: 2021
Amministrazione: ENTE PRIVATO
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Studiare Sviluppo srl
Denominazione incarico: Manager di Progetto - Senior Consultant
Note: Componente del gruppo di lavoro a supporto della realizzazione del Piano delle Valutazioni del PON Cultura e Sviluppo 2014-2020; si occupa dell’analisi dei processi attuativi con specifico riferimento alla dimensione organizzativa, gestionale e di sorveglianza fornendo attraverso rapporti e documenti i suggerimenti e le soluzioni utili per il miglioramento dell’attuazione degli interventi e il superamento delle criticità riscontrate. Senior Manager – Analista di politiche pubbliche, esperto di processi partecipativi e di governance garantisce un supporto specialistico di indirizzo e controllo tecnico a livello strategico e operativo del Progetto Officine Coesione (PON GOV 2014-2020). Senior Manager – supporto specialistico di indirizzo e controllo tecnico a livello operativo dei Progetti SI.VALUTA (PON GOV 2014-2020) e ai servizi di assistenza tecnica al POC e PON Città Metropolitane 2014-2020

Dal: 2017 Al: 2018
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Struttura di Missione Abruzzo - POIn Attrattori Culturali - Taranto (per il tramite di INVITALIA spa)
Denominazione incarico: Senior consultant
Note: Supporto specialistico - giuridico alla Struttura di Missione Abruzzo - POIn Attrattori Culturali - Taranto per programmi complessi finanziati con fondi nazionali e comunitari. Supporto al Responsabile Unico del CIS Città di Taranto (L. 20/2015) nelle attività di gestione degli organismi tecnico istituzionali istituiti nell’ambito dello strumento di sviluppo

Dal: 2017 Al: 2018
Amministrazione: ALTRA AMMINISTRAZIONE
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Regione Siciliana (per il tramite del FORMEZ PA)
Denominazione incarico: Senior consultant
Note: Supporto tecnico ai Dipartimenti della Regione Siciliana interessati all’attuazione del POR FESR 2014-2020: analisi e revisione delle procedure attuative del Programma e dei criteri di selezione delle operazioni da finanziarie; analisi delle criticità e definizione di proposte di intervento per il raggiungimento dei target di performance

Dal: 2016 Al: 2017
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Struttura di Missione Abruzzo - POIn Attrattori Culturali - Taranto (per il tramite di Studiare Sviluppo srl)
Denominazione incarico: Senior consultant
Note: Supporto specialistico - giuridico per le attività di indirizzo e coordinamento operativo della ricostruzione e del rilancio economico del cratere abruzzese post sisma 6 aprile 2009. Si occupa del coordinamento e gestione delle attività specialistiche della Task Force attivata per coordinare le procedure di ricostruzione del patrimonio privato e pubblico danneggiato dal sisma, rilancio economico, rimborso spese obbligatorie connesse al ritorno della popolazione nelle abitazioni ripristinate. Supporta la definizione metodologica e l'istruttoria tecnica degli atti di programmazione e attuazione (dPCM, Delibere CIPE, Refertazione al CIPE e Governo, Trasferimenti ed Erogazioni risorse, Contratti pubblici, ecc); supporta l'istruttoria e la selezione di interventi per il rilancio delle attività economiche (Comitato di Indirizzo sviluppo e Gruppo Tecnico Istruttorio); supporta le attività di rilevazione dello stato di attuazione degli interventi e analisi dei flussi informativi trasmessi dai soggetti attuatori ai sensi del Decreto MEF 29 ottobre 2014; supporta il drafting normativo e la rendicontazione delle contabilità speciali di competenza della Struttura di Missione.

Dal: 2016 Al: 2016
Amministrazione: ALTRA AMMINISTRAZIONE
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Ministero per i beni e le attività culturali e turismo - OOII Poin Attrattori (per il tramite di INVITALIA spa)
Denominazione incarico: Senior consultant
Note: Accompagnamento alla chiusura finanziaria del ciclo di programmazione: redazione di pareri funzionali alla adozione di atti amministrativi relativi al completamento dell’attuazione degli interventi infrastrutturali di valorizzazione dei beni culturali selezionati nell’ambito dell’Asse I del POIN Attrattori culturali 2007-2013.

Dal: 2015 Al: 2015
Amministrazione: ALTRA AMMINISTRAZIONE
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Ministero dell'Interno (per il tramite di FORMEZ PA)
Denominazione incarico: Senior consultant
Note: Supporto tecnico all’Autorità di Gestione del Programma Nazionale Servizi di Cura alla prima infanzia e agli anziani non autosufficienti. Disegno di azioni di miglioramento del sistema di gestione e controllo del Programma al fine di incrementare le capacità di monitoraggio strategico e innalzare la qualità dei dati di attuazione degli interventi. Componente Gruppo di Lavoro (Decreto AdG del 10 aprile 2015 n. 555) per la definizione dei processi di semplificazione amministrativa delle modalità di attuazione del Programma e promuove, attraverso istruttorie tecniche, la revisione del Documento di Programmazione, del volet SI.GE.CO. dei manuali applicativi e dei format di scambio informazioni tra beneficiari/soggetti attuatori e strutture responsabili del controllo e della sorveglianza sull’attuazione del Programma.

Dal: 2015 Al: 2016
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Dipartimento Funzione Pubblica (per il tramite di Formez PA)
Denominazione incarico: Senior consultant
Note: Analisi e valutazione delle azioni di rafforzamento della capacity building delle amministrazioni regionali titolari di POAT 2007-2013. Si occupa in particolare del POAT a titolarità del Ministero dell’Ambiente, del Ministero dell’Economia e delle Finanze – RGS/IGRUE, dell’organizzazione dei servizi di assistenza tecnica e capacity building della Regione Siciliana, dell’analisi dei sistemi di misurazione del rafforzamento delle competenze amministrative e degli indicatori di performance amministrativa precursori del ciclo delle politiche di coesione 2014-2020 e del Piano di Rafforzamento Amministrativo.

Dal: 2014 Al: 2015
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: AdG POIn Attrattori Culturali 2007-2013
Denominazione incarico: Senior consultant
Note: Supporto tecnico alla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Autorità di Gestione del POIn Attrattori culturali, naturali e del turismo 2007-2013. Accompagnamento dei processi di selezione degli interventi di competenza dell’AdG, modalità di attuazione delle operazioni finanziate, applicazione degli Orientamenti Comunitari per la Chiusura finanziaria del Programma, disegno di misure correttive a seguito degli Audit nazionali e comunitari, predisposizione delle proposte di Determinazione AdG. Istruisce il dossier tecnico amministrativo relativo alla selezione dei progetti retrospettivi del ciclo 2007-2013 selezionati con lo strumento dell’Accordo di Programma Quadro.

Dal: 2013 Al: 2016
Amministrazione: ALTRA AMMINISTRAZIONE
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Dipartimento per lo sviluppo e la coesione economica (ex art. 10 L. 125/2013)
Denominazione incarico: Senior consultant
Note: Supporto tecnico al Gruppo di Azione e raccordo operativo con il Gruppo di Sorveglianza sull'Attuazione del Piano di Azione Coesione - PAC (Decreto n.7/2013 Capo Dipartimento DPS) Supporto al Responsabile del Piano delle valutazioni del PON GAT 2007/2013: autovalutazione e indagini di campo. Componente Team di Start Up Programma Nazionale Servizi di Cura per l’infanzia e gli anziani non autosufficienti, in collaborazione con l’Unità di valutazione investimenti pubblici (UVAL). Componente gruppo di lavoro “Cultura in movimento”, azioni sperimentali nelle aree di dotazione culturale del Mezzogiorno, promosso dal Ministro per la coesione territoriale e dal Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo. Si occupa del Comune di Benevento. Definizione e implementazione di uno strumento di coordinamento, indirizzo e supporto per il miglioramento della capacità di gestione dei beni confiscati e di sostegno alle buone pratiche di riutilizzo socio-economico, in collaborazione con Agenzia nazionale beni sequestrati e confiscati e altre Amministrazioni nazionali titolari di PON 2014-2020. Definizione dei Modelli di Azione di valorizzazione dei beni confiscati da realizzare con gli strumenti e le risorse delle politiche di coesione 2014-2020; Analisi e approfondimento della conoscenza, degli strumenti di rilevazione e di misurazione del fenomeno corruttivo; definizione di un'azione di Sistema, a livello nazionale, per la presa in carico del fenomeno corruttivo da parte della PA nell’ambito dell’attuazione delle politiche di coesione 2014-2020, in collaborazione con Agenzia nazionale anticorruzione; Definizione delle proposte di Intesa e schema di Contratto Istituzionale di Sviluppo per l’Area di Taranto, L. n. 20/2015, istruendo gli atti propedeutici sottoposti al CIPE (Deliberazione n. 100, 23 dicembre 2015) relativamente all’attivazione delle coperture finanziarie; supporto alle strutture della PCM nelle attività di competenza discendenti dalla partecipazione al Tavolo Istituzionale Permanente nelle more della costituzione degli organismi di coordinamento e direzione del CIS (RUC e Nucleo Tecnico). Attività di concerto con la Struttura di Missione ex dPCM 1/06/2014; Istruttoria della proposta di Delibera CIPE inerenti criteri e indirizzi per i programmi di intervento (sviluppo economico, ricostruzione pubblica) nell’area del cratere sismico abruzzese ai sensi dell’art. 11 della Legge n. 125/2015. Attività di concerto con la Struttura di Missione ex dPCM 1/06/2014.

Dal: 2013 Al: 2013
Amministrazione: ALTRA AMMINISTRAZIONE
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Dipartimento per lo sviluppo e la coesione economica (ex art. 10 L. 125/2013) (per il tramite di Studiare Sviluppo srl)
Denominazione incarico: Senior consultant
Note: Supporto tecnico e strategico per il disegno di iniziative di innovazione e sperimentazione istituzionale finalizzate allo start up del Programma Nazionale Servizi di Cura per l’infanzia e gli anziani non autosufficienti. Dominante: sistema di governance del Programma (attuazione, gestione, controllo).

Dal: 2012 Al: 2012
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Ministro per la coesione territoriale (per il tramite di Studiare Sviluppo srl)
Denominazione incarico: Senior consultant
Note: Componente Task Force Ministro per la coesione territoriale – CE - Regione Siciliana per le misure di accelerazione della spesa comunitaria. Supporto tecnico – strategico per l’accelerazione degli interventi del POR FESR Sicilia 2007-2013 con particolare riguardo a regimi di aiuto e strumenti di ingegneria finanziaria. Analisi delle procedure e strumenti di raccordo FESR – FSC; definizione di modelli e strumenti di governance. Analisi delle determinanti attuative del patto di stabilità interno alla Regione Siciliana

Dal: 2011 Al: 2014
Amministrazione: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: DFP - DAR (per il tramite del FORMEZ PA)
Denominazione incarico: Senior consultant - Valutatore politiche pubbliche
Note: PCM - Dipartimento Affari Regionali - Componente Comitato Tecnico Scientifico Progetto “L’impatto delle politiche pubbliche sul sistema degli obiettivi di servizio nei settori Idrico, Rifiuti e Ricerca & Sviluppo”. PCM - Dipartimento Funzione Pubblica - Coordinatore team di lavoro dello Studio “Proposta di strumenti, sistemi, modelli a supporto del monitoraggio e della valutazione delle politiche pubbliche a sostegno della ricerca scientifica e della prevenzione rifiuti”: proposta metodologica di sistemi e modelli di raccolta dati (protocolli di colloquio), implementazione informazioni aggiuntive ai protocollo di colloquio 2007-2013 per il monitoraggio investimenti pubblici cofinanziati dalle risorse delle politiche di coesione, a supporto della valutazione delle politiche pubbliche. Componente gruppo di lavoro Progetto "Capacity Sud”: analisi e definizione di azioni di miglioramento delle performance delle Amministrazioni nella programmazione e attuazione degli interventi di capacitazione istituzionale. Si occupa in particolare delle modalità di attuazione del partenariato mobilitato in Regione Campania; proposta di aggiornamento del protocollo con le Parti Economiche e Sociali per il ciclo 2014-2020.

Dal: 2007 Al: 2011
Amministrazione: ALTRA AMMINISTRAZIONE
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Regione Calabria - Dipartimento Programmazione Nazionale e Comunitaria
Denominazione incarico: Dirigente di Settore
Note: Autorità di Gestione del POR Calabria 2000/2006. Dirigente Settore Coordinamento e Monitoraggio dei Programmi e Progetti. Dirigente Settore Monitoraggio, Verifiche e Controlli dei Programmi e Progetti. Dirigente responsabile del Sistema Informativo Regionale per il Monitoraggio dei Programmi e dei Progetti. Coordinamento Intesa Istituzionale di Programma. Responsabile APQ Azioni di Sistema. Referente Commissione Affari Finanziari della Conferenza delle Regioni e Province Autonome per la sezione Fondo Aree Sottoutilizzate.

Dal: 2006 Al: 2007
Amministrazione: ALTRA AMMINISTRAZIONE
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Regione Campania - Area generale di coordinamento rapporti UE
Denominazione incarico: Dirigente di Staff “Supporto all’attività connessa alla politica di sviluppo e di coesione regionale con particolare riguardo al periodo di programmazione 2007/2013.
Note: Negoziato dei Programmi regionali del ciclo 2007-2013. Supporto l’AdG del POR Campania 2000/2006 nelle attività di riprogrammazione strategica, rimodulazione finanziaria e procedurale, attuazione gestionale delle misure di intervento. Definizione strumenti decisionali ed attuativi (proposte di Deliberazioni di Giunta, Avvisi, Bandi di Gara, Circolari attuative).

Dal: 2005 Al: 2006
Amministrazione: ALTRA AMMINISTRAZIONE
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: BagnoliFutura spa
Denominazione incarico: Senior consultant
Note: Supporto alla struttura del Direttore del Settore POR Progetti Complessi negli iter amministrativi dei progetti di investimento produttivo, riqualificazione e trasformazione urbana dell’area Nord ovest di Napoli

Dal: 2002 Al: 2005
Amministrazione: ALTRA AMMINISTRAZIONE
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Regione Campania - Area generale di coordinamento sviluppo industriale e imprenditoriale
Denominazione incarico: Valutatore
Note: Componente Nucleo di valutazione imprenditoria giovanile: istruttoria; verifica obblighi della normativa aiuti di Stato alle imprese; sopralluoghi per i controlli preventivi alle liquidazioni. Definizione nuovo regime di aiuto regionale “Promozione dell’Imprenditoria Giovanile e contributi all’autoimprenditorialità” ex Reg. (CE) N.69 e N.70 del 2001.

Dal: 2000 Al: 2001
Amministrazione: ENTE PRIVATO
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Confindustria Federindustria Campania
Denominazione incarico: Quadro direttivo - Centro Studi
Note: Responsabile tecnico–scientifico Centro Studi: Politiche di coesione e sviluppo; Disposizioni di finanza pubblica; Decentramento e Statuti Regionali, Federalismo; Interventi per le attività produttive (ASI, PIP, Distretti Industriali); Osservatorio Consiglio Regionale dell’attività della VII legislatura; Pari Opportunità e Azioni positive per l’imprenditoria femminile. Referente al Tavolo regionale di concertazione per lo sviluppo.

Dal: 1996 Al: 1999
Amministrazione: ENTE PRIVATO
Dipartimento/Ufficio/Servizio/Altro: Confindustria Federindustria Campania
Denominazione incarico: Consulente giuridico - economico
Note: Analisi e definizione delle proposte per la programmazione comunitaria 1994/99 ed Agenda 2000 anche attraverso il negoziato con gli interlocutori istituzionali. Analisi e proposte in tema di regimi di aiuto alle imprese. Analisi impiego risorse pubbliche nell’ambito delle infrastrutture materiali a supporto delle attività economiche. Elaborazione report annuale di analisi dell’esercizio finanziario per gli anni dal 1997 al 2000 della Regione Campania. Collabora alla definizione delle proposte del sistema regionale dei Distretti Industriali e delle Linee direttrici di intervento. Supporta la definizione di uno studio sull’efficacia dell’indicatore regionale nella legge 488/92 turismo (anno 1997). Coordina le attività di cui è titolare la Confindustria Campania per i Progetti E.P.S.I.L.O.N./Leonardo da Vinci; ECIP/Argentina; Progetto FITA/IPI.

Capacità nell'uso delle tecnologie BUONE  
Capacità linguistiche

Lingua: INGLESE

  • Livello: INTERMEDIO
Incarichi

Anno: 2022
Titolo: PCM - DTD Componente Tavolo di coordinamento per la rendicontazione e il controllo del PNRR, istituito con Determina MEF RGS n. 57 del 9/3/2022

Anno: 2022
Titolo: PCM - DTD Componente Tavolo di coordinamento per il monitoraggio e la valutazione del PNRR, istituito con Determina MEF RGS n. 56 del 9/3/2022

Anno: 2022
Titolo: PCM - DTD Componente Rete dei referenti antifrode del PNRR, istituita con Determina MEF RGS n. 57 del 9/3/2022

Anno: 2020
Titolo: Studiare Sviluppo srl - Componente Commissioni di Valutazione Avvisi di Selezione per l’individuazione di expertise da coinvolgere nella attuazione dei Progetti con beneficiario Agenzia per la Coesione Territoriale

Anno: 2014
Titolo: Componente gruppo di lavoro “Risorse culturali nella programmazione 2014-2020” per la definizione del PON Cultura e Sviluppo
Note: Decreto n.5/2014 Capo Dipartimento Politiche di Sviluppo

Anno: 2014
Titolo: Componente gruppo di lavoro per l'attuazione dell'azione nazionale di rafforzamento amministrativo con funzioni di indirizzo, verifica e sostegno ai PRA 2014-2020
Note: Decreto n. 12/2014 Capo Dipartimento Politiche di Sviluppo

Anno: 2014
Titolo: Componente gruppo di lavoro “PON Città Metropolitane 2014-2020”
Note: Determina n. 19/2014 Capo Dipartimento Politiche di Sviluppo

Anno: 2013
Titolo: INVITALIA SPA - Componente Commissione di Valutazione Concorso internazionale di idee per la valorizzazione del territorio di Pompei

Anno: 2013
Titolo: PCM - Dipartimento per la Gioventù Componente Commissione di Valutazione Avviso pubblico per la promozione ed il sostegno di azioni volte al rafforzamento della coesione sociale ed economica delle Regioni Obiettivo Convergenza

Anno: 2011
Titolo: Componente Gruppo nazionale di Coordinamento per il futuro della politica di coesione 2014/2020 (coordinamento MISE-DPS)
Note: Su proposta della Conferenza delle Regioni Nota 1417/C3UE-FS

Anno: 2011
Titolo: Regione Calabria - Presidente delle Commissioni di valutazione degli Avvisi di Selezione per Esperti APQ – Settore Trasporti, Ciclo Integrato delle Acque, Infrastrutture Produttive ed Energia (DDG Dipartimento 03 nr. 2775 e 2776 del 4.4.2011)

Anno: 2010
Titolo: Regione Calabria - Presidente della Commissione di valutazione della Gara per l’affidamento del Servizio di Assistenza Tecnica al POR Calabria FESR 2007/2013 (DD della Stazione Unica Appaltante n. 1699/2010)

Anno: 2009
Titolo: Regione Calabria - Presidente della Commissione di valutazione della Gara per l’affidamento del Servizio di Progettazione e Realizzazione del SIURP (sistema informativo di monitoraggio della programmazione regionale unitaria)

Anno: 2009
Titolo: Componente Gruppo di Lavoro Tecnico Intercommissioni per affrontare le problematiche attinenti sia alla crisi economico – finanziaria che la programmazione delle risorse FAS (coordinamento MISE/DPS - MEF).
Note: Su proposta della Conferenza delle Regioni Nota 3414/ C11AP e 3435/C11AP

Anno: 2008
Titolo: Componente Gruppo Tecnico Centrale di Accompagnamento al meccanismo premiale “Obiettivi di Servizio” del QSN 2007 – 2013
Note: Su proposta della Conferenza delle Regioni Nota 717/38CPI/ID

Anno: 2007
Titolo: Regione Calabria - Presidente del Comitato di Progetto relativo ai Distretti Tecnologici della Logistica e della Trasformazione di Gioia Tauro e dei Beni Culturali di Crotone

Anno: 2007
Titolo: Regione Calabria - Presidente Commissione di valutazione Gara per l’affidamento del Servizio di Assistenza Tecnica al Controllo di Secondo Livello per il POR ed il Leader plus della Calabria ciclo 2000 – 2006

Titolo: Docente - Relatore in corsi di formazione e master in tema di politiche di coesione e sviluppo
Note: Confindustria; Università degli Studi Parthenope; Università della Calabria; Università degli Studi del Sannio; Università degli Studi di Chieti – Pescara G. D’Annunzio; IFOA - Reggio Children; Dipartimento per lo sviluppo e la coesione economica; STOA’ Istituto di Studi per la Direzione e Gestione di Impresa; Ordine degli Architetti di Reggio Calabria; Ordine dei Commercialisti di Napoli; Osservatorio sulle istituzioni e sulla tutela dei diritti fondamentali; Regione Campania; FORMEZ; Sistema Nazionale di Valutazione per la Politica Regionale; Ministero dei Beni ed Attività Culturali.

Titolo: Borsa di studio “X Cattedra Luigi Sturzo” – Caltagirone (AA 1989-1990), “Scuola ed Europa nella prospettiva di Sturzo. Est ed Ovest – Quali valori comuni?
Note:

Inconferibilità Dichiara di non incorrere in alcuna delle cause di inconferibilità previste dal decreto legislativo 8 aprile 2013, n. 39
Incompatibilità Dichiara di non incorrere in alcune delle cause di incompatibilità come previsto dal decreto legislativo 8 aprile 2013 n.39.
Dichiarazione firmata il: 17/11/2021
Dichiarazioni patrimoniali e reddituali  
 

Informazioni generali sul sito