Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


Servizio per il personale delle magistrature

Concorsi in atto

Concorso Referendario di T.A.R. 2014 (45 posti)

Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana  IV° Serie Speciale - Concorsi ed Esami – n. 3 del 13 gennaio 2015, è stato pubblicato il D.P.C.M. del 29 dicembre 2014 concernente il bando di concorso, per titoli ed esami, a n. 45 posti di Referendario di TAR.

Documentazione

  • Bando di concorso [formato .pdf]
    • Allegato A - Schema di domanda [formato .pdf, .rtf]
    • Allegato B - Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà e dichiarazione sostitutiva di certificazioni [formato .pdf; .rtf]
  • Faq (domande e risposte)

Notizie

Avviso relativo alle prove scritte del concorso (G.U. del 07/06/2016 )

Nella G.U. - IV Serie Speciale - Concorsi ed esami, del 7 giugno 2016 è stato pubblicato l'Avviso relativo alle prove scritte del concorso.

Nuovo diario delle prove scritte (G.U. n.17 del 01/03/2016)

Nella G.U.- IV Serie speciale- Concorsi ed esami n. 17 del 1° marzo 2016 è stato pubblicato il  NUOVO DIARIO DELLE PROVE SCRITTE DEL CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI A 45 POSTI DI REFERENDARIO DI TRIBUNALE AMMINISTRATIVO REGIONALE DEL RUOLO DELLA MAGISTRATURA AMMINISTRATIVA (D.P.C.M. 29 DICEMBRE 2014)” che cosi’ dispone:
"Si comunica che le prove scritte del concorso pubblico, per titoli ed esami, a 45 posti di referendario di Tribunale Amministrativo Regionale, indetto con Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 29 dicembre 2014 (Gazzetta Ufficiale n. 3 del 13 gennaio 2015) si svolgeranno nei giorni 26, 27, 28 e 29 luglio 2016 presso l’Ergife Palace Hotel di Roma, via Aurelia n. 619, con inizio alle ore 8:00.
Ai fini della consultazione dei codici non commentati né annotati nonché di eventuali testi di legge, i candidati sono tenuti a consegnarli nella predetta sede il giorno 25 luglio 2016, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, applicando su ciascuno di essi un’etichetta con l’indicazione del proprio nome e cognome. I codici e i testi dovranno essere accompagnati da un elenco in duplice copia, nel quale dovranno essere indicate, oltre ai titoli degli stessi, le generalità del candidato e devono essere collocati in appositi contenitori.
Eventuali modifiche di quanto sopra saranno rese note sul sito internet della Presidenza del Consiglio dei ministri e pubblicate con apposito avviso nella G.U. – IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami del 7 giugno 2016.”

Diario delle prove scritte (G.U. n.92 del 27/11/2015)

Le prove scritte del concorso, per titoli ed esami, a 45 posti di Referendario di Tribunale amministrativo regionale bandito con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 29 dicembre 2014 (Gazzetta Ufficiale n. 3 del 13 gennaio 2015), si svolgeranno nei giorni 17, 18, 19 e 20 maggio 2016.
Si precisa che nella Gazzetta Ufficiale - IV Serie Speciale - Concorsi ed esami del 1° marzo 2016 sarà indicato l’orario e la sede delle prove scritte nonché eventuali altre variazioni e/o comunicazioni organizzative che si dovessero rendere necessarie. Le predette variazioni e/o comunicazioni saranno rese note anche sul questo sito.

Rinvio data di pubblicazione diario delle prove scritte (GU n.44 del 12/06/2015)

Il diario e la sede delle prove scritte del concorso, per titoli ed esami, a 45 posti di referendario dei Tribunali Amministrativi Regionali bandito con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 29 dicembre 2014 (Gazzetta Ufficiale n. 3 del 13 gennaio 2015), verranno resi noti mediante pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª serie speciale - del 27 novembre 2015.

Commissione esaminatrice del concorso (22 giugno 2015)

Con   D.P.C.M. 12 giugno 2015 è stata nominata la Commissione esaminatrice del concorso, per titoli ed esami, a 45 posti di  Referendario di T.A.R., indetto con D.P.C.M. 29  dicembre 2014, pubblicato nella G.U. del  13 gennaio 2015- IV serie speciale – n. 3. 

Modifiche ed integrazioni della Commissione esaminatrice del concorso (3 ottobre 2016)

Con D.P.C.M. 20 settembre 2016, è stata modificata e integrata la Commissione esaminatrice del concorso, per titoli ed esami, a 45 posti di Referendario di T.A.R., bandito con D.P.C.M. 29 dicembre 2014, pubblicato nella G.U. della Repubblica Italiana, IV serie speciale – concorsi ed esami – n. 3 del 13 gennaio 2015.

Decreto di sostituzione del presidente della commissione esaminatrice del concorso (11 luglio 2017)

Con decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in data 4 luglio 2017, il Presidente di sezione del Consiglio di Stato, dott. Raffaele CARBONI, è stato nominato Presidente della Commissione esaminatrice del concorso, per titoli ed esami, a 45 posti di Referendario di T.A.R., bandito con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 29 dicembre 2014, in sostituzione del Presidente di Tribunale amministrativo Regionale, dott. Cesare MASTROCOLA, dimissionario.

“AVVISO”

06/10/2017 - Concorso, per titoli ed esami, a 45 posti di Referendario di Tribunale Amministrativo Regionale “Si informa che la Commissione esaminatrice del concorso, per titoli ed esami, a 45 posti di Referendario di Tribunale Amministrativo Regionale ha concluso la valutazione delle prove scritte del concorso indicato in oggetto.
All’esito  della stessa sono risultati ammessi alla prova orale i seguenti candidati , riportati in ordine alfabetico. La pubblicazione del presente avviso sarà seguita dalla comunicazione individuale di cui all’art. 9, comma 5, del bando di concorso, di competenza della Presidenza del Consiglio dei ministri, che provvederà a dare altresì comunicazione della data e del luogo di effettuazione della prova orale”.

Precisazione su foglio matricolare (30 gennaio 2015)

La Presidenza del Consiglio dei Ministri, al fine di facilitare la massima partecipazione da parte dei candidati al concorso per titoli ed esami a 45 posti di Referendario di T.A.R., indetto con D.P.C.M. in data 29 dicembre 2014, pubblicato nella G.U. IV° serie speciale n. 3 del 13 gennaio 2015, ha ritenuto di considerare valide le autocertificazioni dello Stato matricolare o di servizio rese dai candidati ai sensi dell’art. art. 47 del D.P.R. n. 445/2000.

Per informazioni sul concorso

Presidenza del Consiglio dei Ministri
Ufficio Studi e Rapporti Istituzionali
Servizio per il personale delle Magistrature
Sig. Franco PISO: tel. (+39) 06.6779.4758  
Sig.ra Silvia RUBECA: tel. (+39) 06.6779.4761

e-mail: serviziopersonalemagistrature@governo.it
PEC: usri@pec.governo.it

Informazioni generali sul sito