Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


Ti trovi in: Home : Amministrazione trasparente : Bandi di gara e contratti : Avvisi , bandi ed inviti per procedure di acquisizione di lavori, forniture e servizi : Bandi e avvisi per appalti di servizi e forniture soprasoglia comunitaria :

Amministrazione Trasparente

Procedura aperta per l’affidamento in appalto integrato ai sensi dell’art.53, comma. 2, lett. b), D.lgs. n.163/2006, della progettazione esecutiva ed esecuzione dei lavori di restauro del Sacrario Militare di Redipuglia - Comune di Fogliano Redipuglia (GO), comprese le attività di Gestione Informativa (Building Information Modeling).


Dipartimento - ufficio Struttura di missione per gli anniversari di interesse nazionale
Oggetto della concessione Appalto integrato ai sensi dell’art.53, comma. 2, lett. b), D.lgs. n.163/2006, della progettazione esecutiva ed esecuzione dei lavori di restauro del Sacrario Militare di Redipuglia - Comune di Fogliano Redipuglia (GO), comprese le attività di Gestione Informativa (Building Information Modeling)
Modalità di affidamento

Procedura aperta con criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art.83 del D.lgs. n.163/2006 e successive modifiche ed integrazioni

Valore presunto della concessione

Euro 8.652.162,55 (di cui Euro 8.197.806,14 per lavori, Euro 122.164,28 per la progettazione ed Euro 332.192,13 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso)
Trattasi di appalto pubblico di lavori il cui valore stimato al netto dell'imposta sul valore aggiunto (IVA) è superiore alla soglia di cui all’art.28, comma 1, lett. a, del D.lgs. n.163/2006.

Codice CIG

6600096B82

Codice CUP J82F14000120001
RUP Dirigente Ing. Luigivalerio Sant’Andrea
Documenti di gara

I documenti di gara costituiti da: Bando di gara su G.U.U.E. e su G.U.R.I., Disciplinare di gara, Allegati 1, 2, 2-BIS, 3, 4, 5 e 6, Capitolato Informativo per l’offerta di Gestione Informativa e Relazione sull’attività di gestione informativa dei modelli, Modello di verbale di sopralluogo, sono acquisibili su http://www.centenario1914-1918.it.

Gli elaborati posti a base di gara su DVD costituiti da: Progetto Definitivo, Modelli in formato *.ifc, Campagna Diagnostica, Disciplinare di gara, Allegati 1, 2, 2-bis, 3, 4, 5 e 6, Capitolato Informativo per l’offerta di Gestione Informativa e Relazione sull’attività di gestione informativa dei modelli, Pareri, Modello di verbale di sopralluogo, possono essere ritirati presso la Direzione del Sacrario Militare di Redipuglia, previa richiesta a mezzo mail all’indirizzo di posta elettronica redipuglia@onorcaduti.difesa.it, secondo le modalità indicate al punto 6 del Disciplinare di gara
Pubblicazione sulla G.U.U.E GU/S S38 61057-2016-IT del 24 febbraio 2016
Data pubblicazione bando sulla G.U.R.I. V Serie Speciale n.23 in data 26 febbraio 2016
Data scadenza ricezione presentazione offerte 28 Aprile 2016, ore 16:00
FAQ - Risposte dell’Amministrazione a richieste di chiarimenti

Su http://www.centenario1914-1918.it

Comunicazioni dell'Amministrazione

AVVISO IMPORTANTE
Con riferimento al paragrafo 3 “Importo a base di gara e categorie”, a pagina 5 del Disciplinare di gara, si rappresenta che la categoria OG12, a qualificazione obbligatoria, è scorporabile e subappaltabile al 100%. Il presente avviso modifica e sostituisce le indicazioni speciali ai fini della gara, contenute nel predetto paragrafo 3.

Comunicazione n.1
Si avvisa che la prima seduta pubblica della Commissione relativa alla suddetta procedura di affidamento si terrà presso la sede della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in Via della Ferratella in Laterano, n.51 - Sala del Parlamentino, piano terra. L’inizio della seduta è previsto alle ore 10:30 del 4 Maggio 2016.
Per la partecipazione alla seduta pubblica è necessario l’accredito presso l’Ufficio Passi.

Comunicazione 2
Si segnala a tutti i concorrenti che gli elaborati progettuali posti a base di gara (oltre che su DVD) saranno resi disponibili anche su piattaforma dedicata, il cui indirizzo sarà comunicato al concorrete a seguito dell’invio di copia della ricevuta di versamento del bollettino di cui a pag. 7 del Disciplinare di gara, al seguente indirizzo di posta elettronica: redipuglia@onorcaduti.difesa.it

Comunicazione 3
Si avvisa che la prima seduta pubblica della Commissione relativa alla suddetta procedura di gara, prevista per il giorno 4 maggio 2016 alle ore 10:30, è stata posticipata a data da destinarsi. Con successiva comunicazione verrà reso noto il programma delle prossime sedute pubbliche

Comunicazione n.4
Si comunica che con nota in data 2 maggio 2016, SMCGM 0000809 di protocollo, è stata nominata la Commissione aggiudicatrice così costituita:

  • Ing. Pietro Baratono – Presidente
    Provveditore alle OO.PP. per la Lombardia e l’Emilia Romagna – Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
  • Arch. Gisella Capponi – Membro
    Direttore dell’Istituto per la Conservazione ed il Restauro – Ministero dei Beni e delle attività Culturali e del Turismo
  • Ing. Aldo Meletani – MembroDirettore Ufficio Lavori e Demanio – Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti – Ministero della Difesa
  • Avv. Antonella Greco – Segretario
    Dirigente – Provveditorato Interregionale alle OO.PP. per la Lombardia e l’Emilia Romagna – Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

La commissione si riunirà in seduta pubblica nei giorni di 17, 23 e 24 maggio a partire dalle ore 09:00

Comunicazione n.5
Si informa che gli orari di inizio delle sedute pubbliche di gara previste per i giorni 23 e 24 maggio sono i seguenti:
23 maggio inizio dalle ore 11:00
24 maggio inizio dalle ore 09:00.
Le sedute si terranno nella sede della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in Via della Ferratella in Laterano, n.51 - Sala del Parlamentino, piano terra. Per la partecipazione è necessario l’accredito presso l’Ufficio Passi.

Comunicazione n.6
Si comunica che la commissione di gara si riunirà il giorno 17 giugno p.v. a partire dalle ore 10:30, presso la sede di Via della Ferratella in Laterano, stanza n.614, 6° piano. Si procederà, in seduta pubblica, all’apertura della Busta B per la sola verifica della documentazione e successivamente, in seduta riservata, all’avvio della valutazione tecnica.

Comunicazione 7
Si comunica che, la Commissione aggiudicatrice si riunirà in seduta pubblica il giorno 29 luglio p.v. a partire dalle ore 10.30 nei locali della Presidenza del Consiglio dei Ministri siti in Via della Ferratella in Laterano, 51- Sala del Parlamentino, piano terra. Per la partecipazione è necessario che i concorrenti comunichino mezzo PEC mail, entro le ore 13.00 del 28 luglio 2016, il nominativo della persona rappresentante o delegata che parteciperà specificando la data e il luogo di nascita ed il codice fiscale e laddove necessario, dovranno essere muniti di apposita delega.

Comunicazione 8
A seguito della seduta del 29 luglio 2016, si pubblica la graduatoria provvisoria relativa alla procedura di che trattasi.
Graduatoria

Comunicazione 9
Si pubblica il Decreto in data 15 settembre c.a., numero SMCGM 0001542 di protocollo, con il quale,  a seguito del positivo esito delle  verifiche di legge effettuate, è stata disposta l’aggiudicazione definitiva in favore del Raggruppamento Temporaneo di Imprese Bottoli Costruzioni S.r.l. – C.B.C. Conservazione Beni Culturali Soc. Coop. – Tecnicon S.r.l. – Alfa Restauri S.n.c.

Comunicazione n.10
A seguito della sentenza n.157 del 04.5.2017 del TAR Friuli Venezia Giulia, la stazione appaltante ha proceduto all’aggiudicazione definitiva in favore del R.T.I. Italiana Costruzioni S.p.a. (mandataria) – Fratelli Navarra S.r.l., con decreto numero SMCGM 955 in data 07.7.2017

Nomina commissione aggiudicatrice
Determina calcolo del compenso Commissione

Numero offerte ricevute Elenco partecipanti
Soggetto aggiudicatario

RTI Bottoli Costruzioni S.r.l. – C.B.C. Conservazione Beni Culturali Soc. Coop. – Tecnicon S.r.l. – Alfa Restauri S.n.c., contraddistinto con il plico 3/C

Importo di aggiudicazione

€ 6.259.532,45 per lavori, € 122.000,00 per la progettazione, al netto degli oneri della sicurezza non soggetti a ribasso e dell’IVA di legge. Tempo per l’esecuzione dei lavori: 335 giorni.

Decreto di aggiudicazione definitiva (15/09/2015)
Decreto di aggiudicazione definitiva (07/07/2017)

Contratto  
 

 

Data pubblicazione: 29 febbraio 2016
Ultimo aggiornamento: 19 aprile 2018