Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


Ti trovi in: Home : Amministrazione trasparente : Organizzazione : Articolazione degli uffici : Dipartimento per le politiche di gestione, promozione e sviluppo delle risorse umane :

Amministrazione Trasparente

Dipartimento per i servizi strumentali

Funzioni

Il Dipartimento provvede, in un quadro unitario di programmazione generale annuale e pluriennale, coerente con le esigenze di funzionamento della Presidenza e compatibile con le risorse finanziarie, all'approvvigionamento, alla fornitura ed alla gestione di tutti i beni mobili, immobili e dei servizi attraverso il sistema messo a disposizione da Consip S.p.A. e in particolare:

  • provvede all'ottimale gestione degli immobili in uso alla Presidenza;
  • alla programmazione e alla realizzazione delle opere e degli interventi manutentivi dei locali e degli impianti;
  • predispone e gestisce i programmi di informatizzazione della Presidenza, curando l'analisi funzionale, la progettazione e la gestione dei sistemi informativi automatizzati e di telecomunicazione, anche sotto il profilo della sicurezza e della riservatezza, con esclusione dei sistemi di comunicazione di competenza del centro comunicazioni classificate presso l'Ufficio del Segretario generale.

Il Dipartimento gestisce le emergenze all'interno delle sedi della Presidenza.

Il Dipartimento, inoltre, provvede all'analisi, alla programmazione, alla gestione ed alla valutazione delle scelte relative alle esigenze locative, di acquisizione di beni e servizi, anche nel settore informatico e di telecomunicazione, nonché all'avvio e alla gestione delle connesse procedure amministrative, ivi comprese quelle di adesione alle convenzioni stipulate ai sensi dell'art. 26, commi 1 e 3, della legge 23 dicembre 1999, n. 488, e dell'art. 58 della legge 23 dicembre 2000, n. 388, assicurandone anche il monitoraggio e la gestione operativa quale referente unico della Presidenza.

Il Dipartimento provvede, altresì, al collaudo e alla regolare esecuzione delle opere e degli interventi o delle prestazioni.

Al Dipartimento fanno capo le attività di prevenzione e protezione ai sensi della normativa sulla tutela della salute e la sicurezza dei lavoratori sui luoghi di lavoro e il coordinamento e la gestione dei necessari interventi strutturali, in raccordo con il Dipartimento per il Personale - Ufficio del medico competente.

Al Dipartimento fanno capo i compiti di cui all’articolo 17 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, recante “Codice dell'amministrazione digitale” e successive modificazioni e integrazioni, compatibilmente con le funzioni istituzionali assegnate e le esigenze organizzative delle singole strutture della Presidenza e secondo quanto previsto dai decreti di cui all'art. 2, comma 6, del decreto legislativo n. 82 del 2005.

Il Dipartimento provvede alla gestione degli “uffici passi” e dell'autoparco, nonché alla sicurezza del servizio di trasporto.

Il Dipartimento elabora proposte di innovazione volte a migliorare la qualità dei servizi strumentali e la riduzione dei costi; adotta la carta dei servizi forniti dal Dipartimento e provvede al monitoraggio della sua attuazione.

Il Dipartimento si articola in non più di due Uffici e non più di sette servizi.

Normativa

Contatti

Sede: Via della Mercede, 96 - 00187 Roma
Tel.: (+39) 06 6779 1
Fax: (+39) 06 6779 1
email: segreteriadss@governo.it
PEC: DSS@pec.governo.it

Organizzazione

Organigramma in formato grafico

  • Capo dipartimento: Renato Catalano
    Numero risorse umane assegnate:
    370

    Alle dirette dipendenze del Capo del Dipartimento  opera:
      • Servizio affari generali, innovazione e qualità
        Coordinatore del Servizio: Filippo Guagnano
        Numero risorse umane assegnate: 16
        Funzioni: il servizio svolge funzioni di segreteria del Capo Dipartimento, coadiuva il  Capo Dipartimento nelle proprie attività, ne cura l’agenda, la gestione della corrispondenza e le comunicazioni con gli uffici interni; cura l’organizzazione e la gestione dell’archivio e del protocollo informatico dipartimentale ordinario e riservato  e provvede all’attuazione interna delle direttive inerenti alla Posta Certificata; effettua studi e ricerca di documentazione; gestisce la raccolta ufficiale dei decreti e monitora la costituzione di Comitati e Commissioni e ne cura la raccolta e l’aggiornamento dei dati; provvede alla tenuta del registro dei doni;  elabora proposte di innovazione per migliorare la qualità dei servizi strumentali e la riduzione dei costi; svolge attività istruttoria per l’adozione della carta dei servizi forniti dal Dipartimento e provvede al monitoraggio della sua attuazione; in accordo con l’Ufficio Informatica e telematica, supporta il Capo Dipartimento in relazione ai compiti previsti dall’articolo 17 del “Codice dell’Amministrazione Digitale”, compatibilmente con le funzioni  istituzionali assegnate al Dipartimento; svolge attività di supporto al Capo Dipartimento nell’individuazione degli obiettivi dipartimentali, nel controllo di gestione, nella valutazione della performance del dipartimento e cura i rapporti con l’Ufficio controllo interno, trasparenza e integrità  e con l’Ufficio del bilancio e per la regolarità amministrativo contabile.
  • Ufficio patrimonio gare e contratti
    Coordinatore dell’Ufficio: Massimo GERLI

    Numero risorse umane assegnate: 258  (di cui 1 in staff e 7 al  SPP e al Nucleo Sicurezza)
    Funzioni: l’Ufficio provvede all’approvvigionamento, alla fornitura ed alla gestione di tutti i beni mobili, immobili e dei servizi; inoltre, nell’ambito dell’Ufficio opera il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP), nominato dal Segretario Generale, e a suo supporto la struttura di livello non dirigenziale denominata Nucleo sicurezza sul lavoro e antinfortunistica. Il responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione e il Nucleo Sicurezza sul Lavoro e Antinfortunistica assicurano al Segretario Generale, individuato come datore di lavoro, o ai soggetti da lui delegati, lo svolgimento dei compiti previsti dall’articolo 33 del d.lgs. n. 81/2008 e il supporto nella gestione delle problematiche attinenti  la sicurezza e la salute dei lavoratori sui luoghi di lavoro.

      • Servizio gestione immobili
        Coordinatore del Servizio: interim Filippo Guagnano

        Numero risorse umane assegnate: 28
        Funzioni: il servizio gestisce il patrimonio immobiliare e le attività di manutenzione nel settore edile impiantistico e delle aree verdi, di pulizia, disinfestazione e smaltimento rifiuti; per le attività di competenza, individua il fabbisogno, predispone i capitolati tecnici, valuta la fattibilità e la congruità dal punto di vista tecnico e economico, provvede alla programmazione pluriennale e annuale degli interventi, al collaudo o alla certificazione di regolare esecuzione degli interventi di competenza; gestisce le operazioni di presa in carico e cessione di immobili e, in caso di immobili in locazione, gestisce i contratti; cura i rapporti con l’Agenzia del Demanio e provvede all’aggiornamento del Portale PA; provvede alla conservazione, restauro, recupero  e agli interventi di manutenzione dei beni immobili di pregio; gestisce i rapporti con le società erogatrici delle utenze (canone Rai, abbonamenti TV satellitare, utenze telefoniche, energia elettrica, acqua, gas combustibili da riscaldamento); provvede alle spese anche relative ai tributi sugli immobili previsti dalla normativa vigente; predispone le note e gli atti necessari per la redazione della relazione da trasmettere all’Avvocatura dello Stato o al Consiglio di Stato.

      • Servizio gestione beni immobili e logistica
        Coordinatore del Servizio: Fabio SANTORO

        Numero risorse umane assegnate: 35
        Funzioni: il servizio cura la gestione dei beni mobili e la logistica.
        Nell’ambito del servizio operano:
        il Nucleo del Consegnatario del Segretario Generale, che provvede:

          • alla gestione e aggiornamento degli inventari relativi ai beni in uso al Segretariato Generale o alle altre strutture che non hanno nominato un proprio Consegnatario;
          • alla presa in carico dei beni, compresi quelli informatici, telematici e di fonia;
          • alla tenuta delle scritture contabili, alla gestione del magazzino, all’individuazione dei beni da dichiarare fuori uso e alla stima del fabbisogno.
          • alla conservazione e distribuzionedella cancelleria e degli  stampati;
          • alla conservazione delle apparecchiature d’ufficio, degli arredi e dei beni di pregio;
          • alla conservazione della documentazione dei beni mobili di interesse storico e artistico;

        e  il Nucleo logistica e assistenza utenti, che provvede:

          • alla gestione degli spazi (pianificazione e assegnazione degli spazi, aggiornamento dell’anagrafe, cartografia e banca dati delle sedi della Presidenza) ed il relativo allestimento (pianificazione allestimento spazi e postazioni di lavoro) con l’assegnazione degli arredi;
          • alla gestione  delle sale riunioni comuni assegnate al Dipartimento;
          • all’assistenza agli utenti relativamente alle apparecchiature d’ufficio non informatiche (fax e fotocopiatrici) e a quelle informatiche.
      • Servizio automezzi e passi
        Coordinatore del Servizio: Luigi Paolo MARAFICO
        Numero risorse umane assegnate: 164
        Funzioni: il servizio gestisce l’uso e l’assegnazione giornaliera e programmata delle autovetture; assicura tutte le attività connesse al mantenimento ed alla gestione delle autovetture e degli altri mezzi di trasporto; cura l’adesione alle convenzioni stipulate della Consip, verificandone la corretta esecuzione; cura le procedure amministrative per la gestione dei mezzi e del relativo contenzioso per il risarcimento dei danni e per le infrazioni al codice della strada; provvede, su indicazione del Capo della Struttura, alla gestione dei posti per la sosta delle auto e delle moto presso le sedi della Presidenza; cura l’organizzazione e la gestione del personale degli “uffici passi” e delle portinerie; provvede all’emissione dei tesserini magnetici di riconoscimento per il personale in servizio e per gli estranei.
      • Servizio gare e contratti
        Coordinatore del Servizio : Ernesto PERNA

        Numero risorse umane assegnate: 20
        Funzioni: il servizio cura, sulla base dell’istruttoria tecnica – stima dei fabbisogni, capitolati tecnici, congruità – effettuata dalle strutture dipartimentali competenti, gli adempimenti amministrativi e le procedure necessarie per l’acquisto dei beni e servizi strumentali al funzionamento degli uffici e delle sedi della Presidenza, inclusi gli arredi, i beni di consumo e di rappresentanza, i servizi postali, i servizi d’igiene e pulizia, i beni e servizi informatici, telematici, di telefonia, compresi i pacchetti software ed i pacchetti applicativi nonché gli interventi di adeguamento, implementazione, ottimizzazione delle infrastrutture di reti informatiche, telematiche, telefoniche e relativi apparati; provvede alle spese relative a progetti, studi e lavori tipografici, a eventi istituzionali assicura il supporto al Capo Dipartimento come Punto ordinante del Mercato elettronico della PA; gestisce le procedure di gara anche a livello europeo; provvede alla stipula dei contratti di fornitura di beni  servizi e lavori, alla stipula di eventuali polizze in favore del personale e alla stipula di contratti immobiliari, incluse le locazioni attive e passive. Nell’ambito del servizio opera l’Ufficiale Rogante della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Tramite l’Unità tecnico contabile il servizio gestisce i capitoli di bilancio di pertinenza e provvede a tutti gli adempimenti amministrativi, contabili e di liquidazione di competenza; cura l’approfondimento della normativa nazionale e comunitaria nei temi di competenza nonché i profili giuridici inerenti all’esecuzione dei contratti; predispone le relazioni sia per l’acquisizione dei pareri dell’Avvocatura dello Stato o del Consiglio di Stato che in caso di contenzioso.

  • Ufficio informatica e telematica
    Coordinatore’Ufficio: Paola BASSI
    Numero risorse umane assegnate: 93 (di cui 7 in staff)  
    Funzioni: Il Coordinatore dell’Ufficio fornisce al Capo Dipartimento il supporto tecnico per garantire il raggiungimento dei risultati previsti dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri attraverso l’impiego delle tecnologie informatiche e inerenti alla sicurezza informatica e delle telecomunicazioni. È anche referente del Capo Dipartimento per l’accessibilità informatica.

      • Servizio sistemi e infrastrutture di rete
        Coordinatore Servizio: Luigi IERNA
        Numero risorse umane assegnate: 72
        Funzioni: Il servizio cura la progettazione, lo sviluppo, la gestione, la manutenzione e la sicurezza dei servizi di rete dati e di telefonia (posta elettronica, WEB, centrali telefoniche) e dei relativi server per l’efficiente e corretto funzionamento della rete telematica della Presidenza del Consiglio dei Ministri; provvede alla progettazione, realizzazione e gestione del presidio sistemistico per garantire l’erogazione dei servizi sulla rete dati e di telefonia e alla gestione della relativa infrastruttura tecnologica; cura la gestione delle attività e dei servizi relativi al centralino telefonico di Palazzo Chigi e Centro messaggi.  Si occupa delle attività del laboratorio elettronico, sala di regia e in generale degli impianti e tecnologie audio-video della Presidenza; garantisce le attività di supporto alle video/audio conferenze ed alle necessità di comunicazione istituzionale del Presidente del Consiglio, sia in Italia che all’Estero; collabora con le altre strutture della Presidenza del Consiglio dei Ministri in occasione di visite di Stato o eventi istituzionali, assicurando il necessario supporto tecnico; gestisce i contratti e le attività di manutenzione per gli apparati e le infrastrutture di competenza; individua il fabbisogno, predispone i capitolati tecnici e valuta la fattibilità e congruità dal punto di vista tecnico ed economico. In caso di contenzioso predispone le note e gli atti necessari per la redazione della relazione da trasmettere all’Avvocatura dello Stato o al Consiglio di Stato.
      • Servizio monitoraggio attività informatiche e programmi applicativi
        Coordinatore Servizio: Cesare ANTONELLI
        Numero risorse umane assegnate: 12
        Funzioni: Il Servizio Monitoraggio delle attività informatiche e programmi applicativi fornisce servizi trasversali a tutte le strutture della Presidenza del Consiglio dei ministri.
        Effettua gli studi di fattibilità, l’analisi dei requisiti funzionali e la progettazione di sistemi informativi, quindi cura la realizzazione, integrazione, verifica, messa in produzione, gestione e manutenzione dei programmi applicativi e siti web. Identifica e studia soluzioni, modelli e piattaforme HW/SW per l'erogazione dei servizi di competenza, con attenzione al problema dell'accessibilità.
        Gestisce le attività di assistenza e manutenzione per i servizi di competenza. Individua il fabbisogno per le attività del Servizio tramite la programmazione annuale e pluriennale; predispone i capitolati tecnici, valuta la fattibilità e la congruità dal punto di vista tecnico-economico; effettua collaudi e certifica la regolare esecuzione. Si occupa dei compiti derivanti dal decreto legislativo 12 febbraio 1993, n. 39, in particolare relativamente alle attività di pianificazione e di stato dell’informatizzazione per l’Agenzia per l’Italia Digitale.
        In caso di contenzioso predispone le note e gli atti necessari per la redazione della relazione da trasmettere all’Avvocatura dello Stato o al Consiglio di Stato.

Pagina pubblicata: 4 ottobre 2016
Ultimo aggiornamento: 3 luglio 2017