Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


Amministrazione Trasparente

Ufficio per lo sport

Funzioni

Cura i rapporti internazionali con enti e istituzioni che hanno competenza in materia di sport, con particolare riguardo all'Unione europea, al Consiglio d'Europa, all'UNESCO e all'Agenzia mondiale antidoping (WADA) e con gli organismi sportivi e gli altri soggetti operanti nel settore dello sport; esercita le funzioni di competenza in tema di prevenzione del doping e della violenza nello sport; esercita compiti di vigilanza sul Comitato olimpico nazionale (CONI) e, unitamente al Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo in relazione Il Presidente del Consiglio dei Ministri alle rispettive competenze, di vigilanza e di indirizzo sull'Istituto per il credito sportivo; realizza iniziative di comunicazione per il settore sportivo anche tramite la gestione dell'apposito sito web; cura l'istruttoria per la concessione dei patrocini a manifestazioni sportive. L'Ufficio per lo sport si articola in non più di due servizi.

Normativa

Contatti

SEDE: Via della Ferratella in Laterano, 51 - 00184 - Roma (Italy)
Tel.: 06.6779.2595  
Fax: 06.6779.3432
PEC:  ufficiosport.darts@pec.governo.it

Organizzazione

Organigramma in formato grafico

  • Capo dell'Ufficio: Luigivalerio Sant'Andrea
    Numero risorse umane assegnate:
    Funzioni: adempimenti giuridici ed amministrativi e istruttoria degli atti in materia di sport; proposta, coordinamento ed attuazione di iniziative relative allo sport; prevenzione del doping e della violenza nello sport; rapporti internazionali con enti ed istituzioni che hanno competenza in materia di sport; vigilanza sul Comitato olimpico nazionale (CONI) e – insieme al Ministero per i Beni e le Attività Culturali - vigilanza e l'indirizzo sull'Istituto per il credito sportivo, inoltre al Capo dell’Ufficio per lo sport, competono gli adempimenti in materia di obblighi di pubblicità anche in materia di aggiornamento dei dati relativi agli  Enti vigilati dall’Ufficio per lo Sport (CONI, Aeroclub d’Italia, ICS e CIP).
    • Segreteria: Antonella Quaranta
      Numero risorse umane assegnate:
      Funzioni:
    • Servizio per i rapporti istituzionali, internazionali e per la governance nello sport
      Dirigente: Donatella Benetti 
      Risorse umane assegnate:
       4 
      Funzioni: rapporti con enti istituzionali e territoriali, organismi ed altri soggetti del settore; rapporti con enti e istituzioni europei e internazionali in materia di sport (Unione Europea, Consiglio Europeo, Agenzia Mondiale Antidoping); prevenzione del doping e della violenza nello sport; riconoscimento delle qualifiche professionali straniere per l'esercizio in Italia di professioni sportive; supporto al Tavolo Nazionale per la Governance nello Sport; istruttoria per patrocini a manifestazioni sportive.
    • Servizio per la vigilanza, i contributi e per l’impiantistica sportiva
      Coordinatore: Orietta Bianchi,
      Risorse umane assegnate:
       7
      Funzioni: vigilanza sul CONI e gli altri enti sportivi controllati, sull'Istituto per il credito sportivo; istruttoria per contributi all'impiantistica sportiva, ivi compresi i musei dello sport, ad eventi sportivi e agli enti del settore; vitalizio "Giulio Onesti"; ripartizione del 5 per mille alle associazioni sportive dilettantistiche; supporto alle attività dell'Osservatorio Nazionale per l'impiantistica Sportiva (Onis).

Sito Web

www.sportgoverno.it



Pagina pubblicata il 17 novembre 2016
Ultimo aggiornamento: 6 aprile 2017