Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


Ti trovi in: Home : Amministrazione trasparente : Organizzazione : Organi di indirizzo politico-amministrativo : Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale Vittorio Colao

Amministrazione Trasparente

Organi di indirizzo politico-amministrativo del Governo Draghi
Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale Vittorio Colao

Vittorio Colao è Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale dal 13 febbraio 2021. Per l'esercizio delle sue funzioni, il Ministro si avvale di un ufficio di diretta collaborazione e della struttura della Presidenza del Consiglio dei Ministri competente per la trasformazione digitale.

Competenze

  • Art. 9 della Legge 23 agosto 1988, n.400 e successive modificazioni recante la "Disciplina dell’attività di Governo e ordinamento della Presidenza del Consiglio dei Ministri".
  • Dpcm 15 marzo 2021: Delega di funzioni al Ministro senza portafoglio dott. Vittorio COLAO.
  • Dpcm 26 ogosto 2021: Modifica del Dpcm 15 marzo 2021, recante delega di funzioni in materia di coordinamento delle politiche relative ai programmi spaziali e aerospaziali, al Ministro per l'innovazione tecnologica e la transizione digitale, dott. Vittorio COLAO

Atto di nomina

Curriculum

Compensi connessi all'assunzione della carica

Altre cariche / incarichi (art. 14, c.1, lett. d) ed e), d.lgs. 33/2013)

Dichiarazioni patrimoniali e reddituali

Spese per missioni e viaggi di servizio

 

Pagina pubblicata: 16 febbraio 2021
Ultimo aggiornamento: 20 ottobre 2021

Informazioni generali sul sito