Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


Ti trovi in: Home : Amministrazione trasparente : Enti controllati : Enti di diritto privato controllati : Fondazione per il futuro delle città :

Amministrazione Trasparente

FONDAZIONE PER IL FUTURO DELLE CITTA'

Struttura vigilante: Dipartimento per il coordinamento amministrativo

Ente di diritto privato controllato
Denominazione/ Ragione sociale dell’Ente o della Società

La “Fondazione per il futuro delle città”, istituita ai sensi dell’articolo 1, comma 566, della legge 30 dicembre 2020, n.178, ha personalità giuridica privata ed è soggetta alla disciplina di cui agli articoli 14 e seguenti del codice civile.

Misura eventuale partecipazione dell’Amministrazione

Sono membri fondatori della Fondazione, la Presidenza del Consiglio dei ministri, alla cui vigilanza la stessa è sottoposta, nonché il Ministero dell’economia e delle finanze, il Ministero dell’università e della ricerca e il Ministero della transizione ecologica.

Durata dell’impegno Anni 2021, 2022, 2023
Onere complessivo a qualsiasi titolo gravante per l’anno sul bilancio dell’Amministrazione

Il fondo di dotazione è costituito:
 da euro 3,5 milioni di euro per l’anno 2021 e da 1,5 milioni di euro per ciascuno degli anni 2022 e 2023, conferiti dalla Presidenza del Consiglio dei ministri, ai sensi dell’articolo 1, comma 569, della legge 30 dicembre 2020, n. 178;

 Il fondo di gestione è costituito:
da 1,5 milioni di euro per ciascuno degli anni 2021, 2022, 2023 conferiti dalla Presidenza del Consiglio dei ministri, ai sensi dell’articolo 1, comma 569, della legge 30 dicembre 2020, n. 178. Le somme relative agli anni 2022 e 2023 verranno conferite al fondo di gestione della Fondazione dalla Presidenza del Consiglio dei ministri entro il 31 marzo di ciascun anno.

Numero dei rappresentanti dell’Amministrazione negli organi di governo Tre rappresentati della Presidenza del Consiglio dei ministri
Trattamento economico complessivo spettante a ciascuno dei predetti rappresentanti

 

Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di inconferibilità dell'incarico di amministratore dell’ Ente ex d.lgs 39/2013 (Per gli incarichi conferiti dalla PCM)

Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di incompatibilità dell'incarico di amministratore dell’ Ente ex d.lgs 39/2013 (Per gli incarichi conferiti dalla PCM)
Risultati di bilancio degli ultimi tre esercizi finanziari

Bilancio ancora da approvare

Incarichi di amministratore dell’ente o società e relativo trattamento economico complessivo

Presidente: Architetto Stefano Boeri
Il Presidente della Fondazione con legale rappresentanza della Fondazione, presiede il Consiglio di sorveglianza e cura le relazioni istituzionali e pubbliche della Fondazione. Nominato con DPCM 4 novembre 2021 .
incarico svolto a titolo gratuito

Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di inconferibilità dell’incarico di amministratore dell’Ente ex d.lgs n.39/2013 (Per gli incarichi conferiti dalla PCM)

 

Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di incompatibilità con l’incarico di amministratore dell’ente ex d.lgs n.39/2013 (Per gli incarichi conferiti dalla PCM)

 

Dati relativi ai componenti degli organi di indirizzo politico e ai soggetti titolari di incarichi dirigenziali e di collaborazione o consulenza
Una o più rappresentazioni grafiche che evidenziano i rapporti tra l’Amministrazione e gli Enti
  • La Fondazione per il futuro delle città, istituita ai sensi dell’articolo 1, comma 566, della legge 30 dicembre 2020, n.178, ha personalità giuridica privata ed è soggetta alla disciplina di cui agli articoli 14 e seguenti del codice civile. L’articolo 3 dello Statuto della Fondazione prevede la vigilanza della PCM.

 

Sezione relativa agli Ente pubblico vigilato, come indicato all'art. 20, c. 3, del d.lgs. 33/2013

Pagina pubblicata il 26 maggio 2022
Ultimo aggiornamento: 11 ottobre 2022

Informazioni generali sul sito