Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


Ufficio del cerimoniale di Stato e per le Onorificenze

   

Concessione emblemi araldici

Soggetti interessati:

  • Enti territoriali
    • Province
    • Città metropolitane
    • Comuni
    • Comunità montane
    • Comunità isolane
    • Consorzi
    • Unione di Comuni
  • Enti Giuridici
    • Banche
    • Fondazioni
    • Università
    • Società
    • Enti con personalità giuridica
    • Associazioni
  • Forze armate e Corpi ad ordinamento civile e militare dello Stato

 

Formalità amministrative riguardanti la concessione di stemma e gonfalone e bandiera di un ente territoriale (Comune):

  • Istanza firmata dal Sindaco, in carta libera, diretta al Presidente della Repubblica, tesa ad ottenere la concessione dello stemma e gonfalone;
  • Istanza firmata dal Sindaco, in carta da bollo, diretta al Presidente del Consiglio dei Ministri, dell'identico contenuto della precedente;
  • Copia della delibera del Consiglio comunale contenente la volontà di dotarsi di uno stemma e gonfalone;
  • Marca da bollo di Euro 14,62;
  • Cenni storici del Comune;
  • Bozzetti degli emblemi richiesti.

Per gli Enti giuridici e le Forze armate e i Corpi ad ordinamento civile e militare dello Stato i rispettivi responsabili apicali provvederanno, esibendo autorizzazioni, delibere, etc.

Informazioni generali sul sito