Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


Ufficio del Cerimoniale di Stato

   

L'Emblema dello Stato

Emblema dello Repubblica

"L'emblema dello Stato, approvato dall'Assemblea Costituente con deliberazione del 31 gennaio 1948, è composto di una stella a cinque raggi di bianco, bordata di rosso, accollata agli assi di una ruota di acciaio dentata, tra due rami di olivo e di quercia, legati da un nastro di rosso, con la scritta di bianco in carattere capitale «Repubblica italiana».

La foggia dell'emblema è effigiata nelle tavole unite al presente decreto e firmate dal Presidente del Consiglio dei Ministri".

D.Lgs. 5 maggio 1948, n. 535, Articolo 1
Foggia ed uso dell'emblema dello Stato
Pubblicato nella Gazz. Uff. 28 maggio 1948, n. 122.

Informazioni generali sul sito