Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito



 

REPORT RIUNIONI OSSERVATORIO

L’Osservatorio non è un Ente deliberativo ma una sede di confronto per gli approfondimenti connessi alla realizzazione del progetto; non è quindi tenuto a produrre verbali delle sedute ma, ai fini della trasparenza, per ogni riunione vengono redatte delle sintesi del dibattito e delle decisioni assunte. Cliccando sul numero della riunione si accede alla relativa sintesi.

Anno 2020

Riunione n. 281 - 22/01/2020

Ordine del giorno:

  1. Comunicazioni del Portavoce
  2. Presentazione del Documento dell' Osservatorio per l'asse ferroviario Torino - Lione, 12 Dicembre 2006 – 24 Maggio 2019. Storia, evoluzione, attività e risultati raggiunti della prima esperienza di "progettazione partecipata" in Italia
  3. Discussione e decisioni in merito al prosieguo delle attività dell'Osservatorio in "autoconvocazione"
  4. Approvazione del verbale relativo alla Riunione n°280 del 24 maggio 2019

Anno 2019

Riunione n. 280 - 24/05/2019

  1. Comunicazioni del Portavoce
  2. Presentazione del Quaderno 15 dell’Osservatorio “Transizione ecologica del sistema dei trasporti. Il contributo della ferrovia
    e della nuova Linea Torino-Lione”
  3. Discussione e condivisione del Quaderno 15
  4. Varie ed eventuali

Riunione n. 279 - 15/04/2019

Ordine del Giorno:

  1. Comunicazioni del Portavoce
  2. Percorso e programmazione della attività previste nelle procedure di Gara deliberate dal CDA di TELT sas dell’11 marzo e pubblicate sulla Gazzetta Europea il 15 marzo 2019 – lavori in Francia e programmazione appalti lato Italia
  3. Primi elementi per la redazione del Quaderno 15 – il contributo della Nuova Linea Ferroviaria Torino Lione alla transizione ecologica del sistema dei trasporti: la realizzazione della nuova linea Torino – Lione è la condizione per raggiungere il trasferimento modale programmato e, di conseguenza, per una rilevante riduzione di CO2, emissioni atmosferiche, incidentalità e congestione
  4. Approvazione dei verbali relativi alla Seduta n. 277 del 25 febbraio 2019 e alla Seduta 278 del 25 marzo 2019
  5. Varie ed eventuali

Riunione n. 278 - 25/03/2019

Ordine del Giorno:

  1. Contenuti e rilievi critici in merito alla ACB del Gruppo di lavoro della Struttura Tecnica di Missione del Ministero alle Infrastrutture e Trasporti
  2. Programmazione della attività previste nelle procedure di Gara deliberate dal CDA di TELT sas dell’11 marzo e pubblicate sulla Gazzetta Europea il 15 marzo 2019 – importo stimato di 2,3 mld € di lavori in Francia
  3. Comunicazione in merito alla riunione degli “Stati generali della logistica del Nord Ovest” tenuta a Milano il 15 marzo 2019
  4. Le ipotesi di “MINITAV” riportate dai media; possibili effetti e conseguenze sulle funzionalità della Torino Lione e sul territorio
  5. Programmazione delle attività per il mesi di Aprile e Maggio 3.

Riunione n. 277 - 25/02/2019

Analisi costi benefici del gruppo di lavoro sulla valutazione dei progetti del MIT: analisi e rilievi

Riunione n. 276 - 11/02/2019

Ordine del Giorno:

  1. primo programma delle opere compensative ai sensi della delibera CIPE n. 30 del 21 marzo 2018 - condivisione
  2. modelli di calcolo delle emissioni inquinanti e del consumo energetico per i sistemi di trasporto di passeggeri e merci
  3. approvazione sintesi delle sedute del 23/11/2018, del 21/12/2018 e del 21/01/2019 4) varie ed eventuali

Riunione  n.  275 -  21/01/2019

Ordine del Giorno:

  1. Approvazione sintesi delle sedute del 23/11/2018 e del 21/12/2018
  2.  Presentazione ulteriori approfondimenti alle analisi di carattere ambientale condotte  nel mese di dicembre 2018
  3. Forme e modi di prosecuzione delle attività
  4. Varie ed eventuali

Anno 2018

Riunione n. 274 - 21/12/2018

Ordine del Giorno:

  1. BENEFICI AMBIENTALI DELLA TORINO-LIONE
      • Considerazioni sul bilancio del carbonio:
        • LTF (2011) “opera completa”
        • prime elaborazioni fase 1/2030 SYSTRA (2018)
          a cura P. Foietta/ A. Costantino
      • Benefici in fase di esercizio della Torino-Lione (fase 1-2030)
        • effetti del trasferimento modale
          a cura R. Zucchetti
        • il risparmio di energia in fase di esercizio
          a cura M. Olivero Pistoletto
  2. prime osservazioni sull’ACB del terzo valico
    a cura R. Zucchetti
  3. Approvazione sintesi della seduta del 23/11/2018
  4. Varie ed eventuali

Riunione n. 273 - 23/11/2018

Ordine del Giorno

  • Varie ed eventuali
  • Patto per il territorio linea Torino-Lione: presentazione  e condivisione del testo
  • Sottoscrizione del protocollo d’intesa tra Regione Piemonte, Commissario di Governo e Telt sas
  • Approvazione sintesi della seduta del 25 ottobre 2018

Riunione n. 272 - 25/10/2018

Ordine del giorno:

  • comunicazioni del Presidente
  • suggerimenti per una valutazione economica della linea ferroviaria Torino-Lione
    • a cura del prof. Andrea Boitani professore ordinario Dipartimento di Economia e finanza dell’Università Cattolica di Milano
  • scenari nel segmento di mercato passeggeri per la nuova linea Torino-Lione
    • a cura del prof. Lanfranco Senn docente di economia e politica dei trasporti dell’Università Bocconi di Milano
  • presentazione: la tratta costiera Genova-Marsiglia - caratteristiche dell’infrastruttura, limitazioni di progetto al trasporto passeggeri e programmazione degli interventi
    • a cura del Commissario di Governo.
  • Il nodo di Torino e la linea di Alta Valle – a cura dell’ing. Andrea Debernardi
  • Approvazione sintesi della seduta del 15 ottobre 2018

Riunione  n. 271-  15/10/2018

Ordine del Giorno:

  • comunicazioni del Presidente
  • contributo dell’Osservatorio per l’asse ferroviario Torino-Lione all’analisi costi e benefici proposta dal Ministro delle Infrastrutture e Trasporti.
      • ANALISI DELLE INFRASTRUTTURE ESISTENTI PER Il TRASPORTO ATTRAVERSO LE ALPI OCCIDENTALI  la tratta di valico della linea storica Torino Lione: una analisi dello stato reale dell’infrastruttura, criticità valutate e discusse in sede CIG, capacità effettiva della tratta al 2018 (certificate da RFI), investimenti necessari per la sicurezza del tunnel del frejus (trasporto merci pericolose);  i costi di un eventuale adeguamento della tratta di valico agli standard STI Eu.
      • IL CONFRONTO TRA LE  CONDIZIONI DI TRASPORTO STRADALE E FERROVIARIO DELLE MERCI

        E’ conveniente il trasporto ferroviario su quello stradale?
        Come trasformare lo slogan «treni lunghi, pesanti ed alti» in numeri dimostrabili
        Massa netta trasportata per treno (per essere conveniente)
        Lunghezza della percorrenza
        Flessibilità nella scomposizione e ricomposizione dei treni
        Rapporto con la portualità (servizi di manovra)

  • Approvazione sintesi del dibattito e decisioni assunte inerente le sedute dell’Osservatorio  del 10/09 e 27/09/2018

Riunione  n.  270-  27/09/2018
Ordine del Giorno:

  • comunicazioni del Presidente
  • contributo dell’Osservatorio per l’asse ferroviario Torino-Lione all’analisi costi e benefici proposta dal Ministro delle Infrastrutture e Trasporti.
    ANALISI  DEL TRASPORTO MERCI ATTRAVERSO LE ALPI OCCIDENTALI
    dati utili per uno scenario di riferimento “condiviso” per l’analisi costi e benefici
  • dinamiche di sviluppo, passate e future, dei Paesi interessati dai corridoi Mediterraneo e Reno Alpi
  • confronto tra condizioni di trasporto stradale e ferroviario lungo i corridoi Mediterraneo e Reno Alpi

Riunione  n.  269-  10/09/2018

Ordine del Giorno:

  • comunicazioni del Presidente
  • RFI: presentazione del progetto di adeguamento della linea storica tra Bussoleno ed Avigliana – a cura ing. L. Bassani e F. Perrone
  • Approvazione  sintesi del dibattito e decisioni assunte inerente la seduta dell’Osservatorio  del 25/06/2018


Riunione  n.  268
-  25/06/2018

Ordine del Giorno:

  • comunicazioni del Presidente e programmazione dei lavori dell’Osservatorio per il 2018.
  • Approvazione  sintesi del dibattito e decisioni assunte inerente la seduta dell’Osservatorio  del 20/4/2018


Riunione  n.  267
-  20/04/2018

Ordine del Giorno:

  • insediamento dell’Osservatorio per l’asse ferroviario Torino-Lione – fase VI – DPCM 1° dicembre 2017 (notificato l’11/1/2018): presentazione del Commissario di Governo e Presidente dell’Osservatorio.
    Intervengono il Prefetto di Torino, dr. Renato Saccone e l’Assessore ai trasporti, infrastrutture, opere pubbliche e difesa del suolo della Regione Piemonte,  Francesco Balocco.

Riunione  n.  266-  26/03/2018

Ordine del Giorno:

  • Comunicazioni del Presidente dell’Osservatorio
  • Informativa su costituzione e insediamento dell’Osservatorio DPCM 1° dicembre 2017 -  Fase VI
  • Presa d’atto del documento “Osservatorio per l’asse ferroviario Torino-Lione  2006-2017; descrizione delle attività svolte” relativamente alla parte inerente alla V fase  20/6/2015 - 31/12/2017
  • Approvazione sintesi del dibattito e decisioni assunte inerente la seduta dell’Osservatorio  del 29/01/2018
  • Varie ed eventuali

Riunione  n.  265 -  28/02/2018

Ordine del Giorno:

  • accessi al tunnel di base del Moncenisio lato Italia e raccordo alle dorsali nazionali

Riunione  n.  264-  29/01/2018

Ordine del Giorno:

  • Comunicazioni del Presidente dell’Osservatorio
  • DPCM 1° dicembre 2017, registrato e vistato dalla Corte dei Conti in data 3 gennaio 2018: nuova composizione Osservatorio – gestione della fase transitoria
  • Approvazione sintesi del dibattito e decisioni assunte inerente la seduta dell’Osservatorio  del 18/12/2017
  • Varie ed eventuali

Anni precedenti