Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale

Cerca nel sito


Amministrazione Trasparente

Criteri e modalità per la concessione sovvenzioni, contributi, sussidi, vantaggi economici

Atti con i quali sono determinati i criteri e le modalità cui le amministrazioni devono attenersi per la concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari e l'attribuzione di vantaggi economici di qualunque genere a persone ed enti pubblici e privati.

Uffici e Dipartimenti:

Strutture di missione:

Altre strutture:

 

Uffici e Dipartimenti

Dipartimento Casa Italia

DPCM 18 giugno 2021 recante il riparto e le modalità di utilizzo delle risorse previste dal cap. 907 per finanziare interventi volti alla messa in sicurezza del Paese in relazione al rischio idrogeologico.
Con il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 18 giugno 2021, registrato alla Corte dei Conti il 29 luglio 2021, al n. 2028, è stato definito il riparto, nonché le modalità di utilizzo delle risorse previste dal capitolo di bilancio n. 907 della Presidenza del Consiglio dei ministri per il finanziamento di interventi volti alla messa in sicurezza del Paese in relazione al rischio idrogeologico.
Il DPCM 18 giugno 2021 prevede, in particolare, che dette risorse assegnate alla Presidenza del Consiglio dei ministri – Dipartimento Casa Italia sul cap. 907, pari a 220.228.324,00 euro, a valere sul cd. Fondo investimenti di cui all’art. 1, comma 140, della legge n. 232 del 2016, come rifinanziato dall’art. 1, comma 1072, della legge n. 205 del 2017, sono ripartite tra le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, per essere destinate a interventi finalizzati, tra l’altro, alla rimessa in efficienza di opere idrauliche.
Le risorse sono dirette a finanziare interventi finalizzati al recupero e al miglioramento della funzionalità idraulica dei reticoli idrografici, con particolare riferimento ad interventi in aree particolarmente vulnerabili per la salvaguardia della pubblica e privata incolumità e dei beni e delle attività produttive, demandando l’attuazione degli interventi stessi ai Presidenti delle Regioni, in qualità di Commissari straordinari, ai sensi dell’art. 10 del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 91, e alle Province autonome.
Nel DPCM 18 giugno 2021 sono, altresì, individuati i criteri di priorità per l’individuazione di detti interventi nonché le modalità e i termini del relativo finanziamento.
DPCM 18 giugno 2021
Avviso pubblico per il finanziamento in favore di enti locali di verifiche di vulnerabilità sismica e progettazione di eventuali interventi di adeguamento antisismico
In esecuzione di quanto previsto dall’articolo 20-bis del decreto-legge 9 febbraio 2017, n. 8, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 aprile 2017, n. 45 e dall’articolo 41, comma 3, lett. b), n. 1, del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 giugno 2017, n. 96, il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, d’intesa con il Dipartimento Casa Italia presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha  indetto pubblica selezione per erogare contributi finalizzati alla verifica di vulnerabilità sismica e progettazione di  interventi di adeguamento antisismico sugli edifici di proprietà pubblica adibiti ad uso scolastico ricadenti nelle zone sismiche 1 e 2.
Il Dipartimento Casa Italia, sulla base della graduatoria finale degli interventi, approvata con decreto MIUR del 18 luglio 2018, provvede al finanziamento degli edifici scolastici ricadenti in zona sismica 1.

Avviso MIUR n. 8008/2018 (.pdf)
Decreto MIUR 18.07.2018 (.pdf)
Graduatoria finale (.excel)
Tabella dati contributi IV trimestre anno 2020 (.excel)
Tabella dati contributi I trimestre anno 2021 (.excel)
Tabella dati contributi II trimestre anno 2021 (.excel)
Tabella dati contributi III trimestre anno 2021 (.excel)
Tabella dati contributi IV trimestre anno 2021 (.excel)
Tabella dati contributi I trimestre anno 2022 (.excel)

Dipartimento della Funzione Pubblica

Fondo per l’innovazione sociale - Avviso pubblico per la selezione di progetti sperimentali
In attuazione di quanto previsto dal D.P.C.M. 21 dicembre 2018, il Dipartimento per la funzione pubblica ha emanato il presente avviso pubblico, rivolto ai comuni capoluogo e città metropolitane, per la selezione di progetti sperimentali di innovazione sociale nell’ambito di un Programma triennale, finalizzato a rafforzare la capacità delle pubbliche amministrazioni di promuovere nuovi modelli e approcci per la soddisfazione di bisogni sociali, con il coinvolgimento di attori del settore privato.
Scadenza domande di ammissione al finanziamento INTERVENTO I: 31 maggio 2020.
Documenti:
Integrazione all’Avviso pubblico del 5 Aprile 2019 – Intervento II Sperimentazione (. pdf immagine; .docx) Scadenza domande di ammissione al finanziamento INTERVENTO II: 16/05/2022

progetti ammessi:

Avviso per la promozione di progetti sperimentali e innovativi in materia di misurazione e valutazione della performance
In attuazione a quanto previsto dal D.P.R. 9 maggio 2016, n. 105, il Dipartimento per la funzione pubblica emana il presente avviso rivolto alle Università pubbliche e private, anche unite in aggregazioni temporanee, che intendono realizzare progetti sperimentali e innovativi in materia di misurazione valutazione della performance al fine di:
potenziare il livello di competenza del Dipartimento sugli aspetti più innovativi connessi all’implementazione delle funzioni di indirizzo e coordinamento in materia di ciclo della performance;
aumentare robustezza, affidabilità ed autorevolezza degli output del Dipartimento;
creare un network di soggetti con i quali il Dipartimento possa interagire per una gestione strategica degli stakeholder. Scadenza: 19 settembre 2017.
Documenti:

Dipartimento per il coordinamento amministrativo

Otto per mille
Decreti del Presidente del Consiglio dei ministri concernenti la ripartizione della quota dell’otto per mille dell'IRPEF a diretta gestione statale

Dipartimento per l'informazione e l'editoria

Concessione di contributi all'editoria

Determinazione dei contributi diretti alla stampa
I contributi diretti alle imprese editrici sono erogati annualmente mediante un sistema di ripartizione percentuale in relazione alle risorse disponibili nell’esercizio finanziario di competenza ovvero a stanziamenti predeterminati per legge. Il contributo è concesso sulla base di requisiti, criteri e modalità tassativamente previsti dalla normativa di settore
Premio Penna d'oro
Avviso  per l’assegnazione di contributi per iniziative editoriali online

Dipartimento per la trasformazione digitale

Avviso pubblico per la presentazione di domande di partecipazione a valere sul PNRR - MISSIONE 1 - COMPONENTE 1 - INVESTIMENTO 1.4 “SERVIZI E CITTADINANZA DIGITALE” - misura 1.4.1 "ESPERIENZA DEL CITTADINO NEI SERVIZI PUBBLICI” SCUOLE (GIUGNO 2022) Next Generation EU
Il Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale (MITD) – Dipartimento per la trasformazione digitale (DTD) della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato sulla piattaforma PA digitale 2026 l’Avviso per sostenere le pubbliche amministrazioni, e in particolare le Scuole sedi di direttivo scolastiche, nel miglioramento dei siti web e dell’usabilità dei servizi pubblici digitali da parte dei cittadini. L'Avviso è emanato nell'ambito della Missione 1 - Componente 1 del PNRR, Misura 1.4.1 “Citizen Experience - Miglioramento della qualità e dell'utilizzabilità dei servizi pubblici digitali”, finanziata dall’Unione europea nel contesto dell’iniziativa Next Generation EU.

Data di pubblicazione: 27 giugno 2022
Data di scadenza: 23 settembre 2022
Documenti correlati:

Avviso pubblico per la presentazione di domande di partecipazione a valere sul PNRR - MISSIONE 1 - COMPONENTE 1 - INVESTIMENTO 1.2 “ABILITAZIONE AL CLOUD PER LE PA LOCALI” SCUOLE (GIUGNO 2022) Next Generation EU
Il Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale (MITD) – Dipartimento per la trasformazione digitale (DTD) della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato sulla piattaforma PAdigitale 2026 l’Avviso per sostenere le pubbliche amministrazioni, ed in particolare le Scuole sedi di direttivo scolastiche, nella migrazione dei set di dati e le applicazioni su un’infrastruttura cloud sicura. L’investimento è collegato all’obbligo, introdotto dall’art. 35 del D.L. 76/2020, per la PA di migrare i propri CED verso ambienti cloud. L’Avviso è emanato nell’ambito della Missione 1 - Componente 1 del PNRR, Investimento 1.2 “Abilitazione al cloud per le PA locali”, finanziata dall’Unione europea nel contesto dell’iniziativa Next Generation EU.

Data di pubblicazione: 27 giugno 2022
Data di scadenza: 23 settembre 2022
Documenti correlati:

  • Avviso pubblico;
  • Allegato 1 – Definizioni;
  • Allegato 2 – Definizione dei servizi e modalità di migrazione;
  • Allegato 3 – Facsimile di domanda di partecipazione;
  • Allegato 4 – Checklist rispetto DNSH;
  • Allegato 5 – Facsimile di domanda di erogazione del finanziamento;
  • Decreto di approvazione dell’Avviso n. 67/2022-PNRR.
Avviso pubblico per la presentazione di domande di partecipazione a valere sul PNRR - MISSIONE 1 - COMPONENTE 1 - INVESTIMENTO 1.2 “ABILITAZIONE AL CLOUD PER LE PA LOCALI” COMUNI (APRILE 2022) Next Generation EU
Il Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale (MITD) – Dipartimento per la trasformazione digitale (DTD) della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato sulla piattaforma PAdigitale2026 l’Avviso per sostenere le pubbliche amministrazioni, ed in particolare i Comuni, nella migrazione dei set di dati e le applicazioni su un’infrastruttura cloud sicura. L’investimento è collegato all’obbligo, introdotto dall’art. 35 del D.L. 76/2020, per la PA di migrare i propri CED verso ambienti cloud. L’Avviso è emanato nell’ambito della Missione 1 - Componente 1 del PNRR, Investimento 1.2 “Abilitazione al cloud per le PA locali”, finanziata dall’Unione europea nel contesto dell’iniziativa Next Generation EU.

Data di pubblicazione: 19 aprile 2022
Data di scadenza: 22 luglio 2022
Documenti correlati:

Dipartimento per gli affari regionali e le autonomie

Avviso Pubblico “Green Communities” – PNRR M2C1 Inv. 3.2 Green Communities
In data 30-06-2022 è stato pubblicato sul sito istituzionale del Dipartimento per gli affari regionali e le autonomie l’Avviso Pubblico per la presentazione di Proposte di intervento per la realizzazione di piani di sviluppo di Green Communities da finanziare nell’ambito del PNRR, Missione 2 – Rivoluzione verde e Transizione ecologica, Componente 1 – Economia circolare e agricoltura sostenibile (M2C1), Investimento 3.2 Green Communities, finanziato dall’Unione europea – Next Generation EU.
L’avviso è finalizzato a promuovere lo sviluppo delle Green Communities in attuazione della omonima strategia nazionale, di cui all’art. 72 della Legge 221/2015, affidata al coordinamento del Dipartimento per gli affari regionali e le autonomie che nell’ambito del PNRR è Amministrazione centrale titolare d’intervento, ovvero responsabile dell’attuazione delle linee d’intervento M2C1-Investimento 3.2 Green Communities.
Col presente avviso si intende finanziare almeno trenta Green Communities sulla base di piani di sviluppo sostenibili dal punto di vista energetico, ambientale, economico e sociale che le medesime presenteranno con le modalità e termini di cui al medesimo avviso.

Documenti correlati:
Fondo per lo sviluppo delle montagne italiane
Fondo per gli investimenti nelle isole minori, pubblicato il decreto di approvazione dell’elenco dei progetti ammessi al finanziamento con i relativi importi per le annualità 2020, 2021 e 2022
Fondo per la valorizzazione e la promozione delle aree territoriali svantaggiate confinanti con le regioni a statuto speciale – Annualità 2021
Fondo per la valorizzazione e la promozione delle aree territoriali svantaggiate confinanti con le regioni a statuto speciale – Annualità 2018-2019-2020
Decreto di approvazione delle graduatorie relative al Bando 28 giugno 2019 del Fondo nazionale integrativo per i comuni montani
Bando per accedere alle annualità 2018-2019 eai residui 2014-2017 del Fondo integrativo per i comuni montani
Bando per le annualità 2014-2017 del Fondo integrativo per i comuni montani
Bando
Decreto di asseveramento graduatorie
Allegato
Pagina informativa sulle graduatorie
Decreto del CD di asseveramento graduatorie
Allegato al terzo decreto
Pagina informativa sulle graduatorie
Decreto del CD di asseveramento graduatorie (29/10/2018)
Allegato al terzo decreto (29/10/2018)

Fondo nazionale integrativo per i comuni montani finanziamento di iniziative a sostegno delle attività commerciali annualità 2014, 2015, 2016 e 2017
Decreto 21 4 2017 (.pdf)
Scheda progetto
Modello di dichiarazione

Avviso: (GU Serie Generale n.128 del 05-06-2017)
Decreto di asseveramento graduatorie (.pdf)
Allegato
Tutela delle minoranze linguistiche storiche (Fondi previsti dagli articoli 9 e 15 della legge 15 dicembre 1999, n. 482)
Circolare per gli enti locali e territoriali - Linee guida per le richieste di finanziamento anno 2014
Circolare per le Amministrazioni statali - Linee guida per le richieste di finanziamento anno 2014
Vitalizio "Giulio Onesti"
Legge 15 aprile 2003 n. 86 - Istituzione dell’assegno straordinario in favore degli sportivi italiani che abbiano onorato la Patria e che versino in condizione di grave disagio economico.

Dipartimento per le Pari Opportunità

Avviso pubblico per la promozione di azioni positive rivolto ad Associazioni ed Enti regolarmente iscritti al Registro che svolgono attività nel campo della lotta alle discriminazioni e della promozione della parità di trattamento di cui all’art. 6 del citato D.Lgs. 215/2003 e finalizzate al contrasto delle discriminazioni etnico-razziali, anche in ottica intersezionale, attraverso la cultura, le arti e lo sport (XVIII Settimana di azione contro il razzismo 2022)
Concorso nazionale premio Mauro Valeri - "In campo contro il razzismo"
Avviso pubblico per gli interventi previsti all'art. 26-bis del decreto legge n. 104 del 2020 volti alla promozione e al recupero degli uomini autori di violenza - annualità 2020
Avviso pubblico per il finanziamento di progetti di promozione di educazione nelle materie STEM - STEM2020
Avviso In estate si imparano le STEM - Campi estivi di scienze, informatica e coding - II edizione
Avviso In estate si imparano le STEM - Campi estivi di scienze, informatica e coding - I edizione
Bando n. 4/2021 per il finanziamento di progetti attuati a livello territoriale finalizzati ad assicurare, in via transitoria, ai soggetti destinatari adeguate condizioni di alloggio, vitto e assistenza sanitaria e, successivamente, la prosecuzione dell’assistenza e dell’integrazione sociale - Programma unico di emersione, assistenza ed integrazione sociale a favore degli stranieri e dei cittadini di cui al comma 6 bis dell’art. 18 del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286, alle vittime dei reati previsti dagli articoli 600 e 601 del codice penale, o che versano nelle ipotesi di cui al comma 1 del medesimo articolo 18 (art. 1, commi 1 e 3, del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 16 maggio 2016) (G.U. n. 110 del 10.05.2021)
Avviso pubblico per la selezione di progetti per la costituzione di centri contro le discriminazioni motivate da orientamento sessuale e identità di genere
Avviso pubblico per la promozione di azioni positive rivolto ad Associazioni ed Enti regolarmente iscritte al Registro che svolgono attività nel campo della lotta alle discriminazioni e della promozione della parità di trattamento di cui all’art. 6 del citato D.Lgs. 215/2003 e finalizzate al contrasto delle discriminazioni etnico-razziali, anche con riferimento alle discriminazioni multiple, attraverso la cultura, le arti e lo sport (XVII Settimana di azione contro il razzismo 2021)
Avviso per il finanziamento di interventi urgenti per il sostegno alle misure adottate dalle Case Rifugio e dai Centri Anti Violenza in relazione all’emergenza sanitaria da COVID 19
Ripartizione delle risorse del Fondo per le politiche relative ai diritti e alle pari opportunità 2019, a favore delle regioni e delle Province autonome di Trento e Bolzano
  • DPCM 2 aprile 2020 "Modifiche al DPCM 4 dicembre 2019
  • DPCM 4 dicembre 2019 "Ripartizione delle risorse del Fondo per le politiche relative ai diritti e alle pari opportunità 2019, a favore delle regioni e delle Province autonome di Trento e Bolzano"
Piano nazionale per la riqualificazione sociale e culturale delle aree urbane degradate
Dpcm 6 giugno 2017 recante "Individuazione dei progetti da inserire nel Piano nazionale per la riqualificazione sociale e culturale delle aree urbane degradate"
Dpcm 20 gennaio 2020 recante "Modifiche al decreto del Presidente del Consiglio 6 giugno 2017"
Dpcm 27 gennaio 2021 recante “Modifiche alla graduatoria allegata al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 6 giugno 2017”.
Avviso pubblico per la promozione di azioni positive, finalizzate al contrasto delle discriminazioni etnico-razziali rivolto ad associazioni ed enti iscritti al Registro di cui all’art. 6 del D.Lgs 215/2003 inerente la XVI settimana di azione contro il razzismo 2020
Bando per progetti di assistenza a favore delle vittime della tratta
Bando per il finanziamento di progetti attuati a livello territoriale finalizzati ad assicurare, in via transitoria, ai soggetti destinatari adeguate condizioni di alloggio, vitto e assistenza sanitaria e, successivamente, la prosecuzione dell’assistenza e dell’integrazione sociale - Programma unico di emersione, assistenza ed integrazione sociale a favore degli stranieri e dei cittadini di cui al comma 6 bis dell’art. 18 del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286, alle vittime dei reati previsti dagli articoli 600 e 601 del codice penale, o che versano nelle ipotesi di cui al comma 1 del medesimo articolo 18 (art. 1, commi 1 e 3, del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 16 maggio 2016) (G.U. n. 296 del 21/12/2018)
Mutilazioni genitali femminili - avviso per linee guida al riconoscimento precoce delle vittime
Sito Dipartimento per le pari opportunità
Violenza di genere: bando per il finanziamento di progetti per la prevenzione e il contrasto del fenomeno

Sito Dipartimento per le pari opportunità

Avviso per il finanziamento di interventi per la "promozione delle pari opportunità nel campo dell'impresa privata, dell'arte, della cultura e dello sport a favore delle persone con Disabilità

Testo dell'Avviso
All. 1 – Scheda Progettuale
All. 2 – Lettera d’Impegno
All. 3 – Patto di integrità
All. 4 – dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà attinente i requisiti previsti dall'Art. 3 del presente avviso
Decreto di approvazione 
F.A.Q. (aggiornate al 3 luglio 2017)

Sito Dipartimento per le pari opportunità

Bando per progetti di assistenza a favore delle vittime della tratta

Bando per il finanziamento di progetti attuati a livello territoriale finalizzati ad assicurare, in via transitoria, ai soggetti destinatari adeguate condizioni di alloggio, vitto e assistenza sanitaria e, successivamente, la prosecuzione dell’assistenza e dell’integrazione sociale Programma unico di emersione, assistenza ed integrazione sociale a favore degli stranieri e dei cittadini di cui al comma 6 bis dell’art. 18 del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286, alle vittime dei reati previsti dagli articoli 600 e 601 del codice penale, o che versano nelle ipotesi di cui al comma 1 del medesimo articolo 18 (art. 1, commi 1 e 3, del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 16 maggio 2016) (G.U. n. 153 del 3 luglio 2017 -Serie Generale)
Bando
All. 1 - Domanda di candidatura
All. 2 - Formulario
All. 3 - Preventivo economico 
All. 4 - Dichiarazione
All. 5 - Patto di integrità
Decreto approvazione graduatoria e impegno

Sito Dipartimento per le pari opportunità

Avviso per l’individuazione del gestore del servizio pubblico di emergenza 114.

Bando per l’individuazione del gestore del numero d’emergenza 114, per segnalare situazioni di disagio psico-fisico di bambini e adolescenti.
Sito Dipartimento per le pari opportunità

Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali (UNAR)
Avviso Pubblico per la Promozione di Azioni Positive volte a favorire il contrasto a situazioni di discriminazione etnico-razziale, attraverso la cultura, le arti e lo sport. “Settimana Antirazzismo” A.P.S.A.C. 2017.
Graduatoria definitiva
Sito UNAR
Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali (UNAR)
Avviso Pubblico per la promozione di azioni positive realizzate da associazioni e enti di cui all’art.6 del decreto legislativo 9 luglio 2003 215 contro le discriminazioni.
Decreto di proroga presentazione domande
Graduatoria definitiva
Errata corrige graduatoria
Sito UNAR

Dipartimento per le politiche della famiglia

Avviso pubblico per il finanziamento di progetti di assistenza psicologica o psicosociologica a favore dei genitori che subiscono gravi disagi sociali e psicologici in conseguenza della morte del figlio
Finanziamento di progetti in grado di realizzare percorsi di sostegno
psicologico o psicosociologico ai genitori che hanno perso un figlio, basati sulla cura, sulla socializzazione e sulla condivisione. Ciò significa prendere in carico il singolo genitore e/o la coppia genitoriale strutturando una proposta di interventi complementari di accoglienza, supporto, accompagnamento nella elaborazione del lutto; nonché di servizi accessori utili agli adempimenti amministrativi o pratici connessi a tali eventi.
Documenti:
Avviso pubblico per il finanziamento di progetti per la protezione e il sostegno di minori vittime di abuso e sfruttamento sessuale
Si informano i soggetti ammessi al finanziamento per l’”Avviso pubblico per il finanziamento di progetti per la protezione ed il sostegno di minori vittime di abuso e sfruttamento sessuale”, del 18 novembre 2019, che è stata pubblicata, per ciascuna linea di attività, la modulistica (Moduli A, B, C, D, E, F, G), di cui all’art. 11 dell’Avviso, utile per i successivi adempimenti ai fini della concessione del finanziamento previsto.”

Documenti:

Educare Insieme
L'avviso pubblico a sportello “Educare insieme”, finanzia iniziative per il contrasto della povertà educativa, delle disuguaglianze e i divari socio-economici sulle persone di minore età, acuiti dalla pandemia da COVID-19.
Scadenza presentazione domanda: 30 aprile 2021
Documenti:

Educare in Comune
ll Dipartimento per le Politiche della Famiglia ha pubblicato l’Avviso “EDUCARE IN COMUNE”. Quindici milioni di euro per promuovere l’attuazione di interventi progettuali, anche sperimentali, per il contrasto della povertà educativa e il sostegno delle opportunità culturali, formative ed educative dei minori.
Scadenza presentazione domanda: 1 marzo 2021
Documenti:

Bando "Time to care"
Il Dipartimento per le politiche della famiglia e il Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha indetto il Bando “Time to care”, rivolto ai giovani tra i diciotto e i trentacinque anniche vogliono impegnarsi, per un periodo di sei mesi, in attività di supporto e assistenza agli anziani, nell’ambito di azioni progettuali proposte dagli enti del Terzo settore sul territorio nazionale.

Il Bando ha l'obiettivo di sostenere i giovani, promuovere lo scambio intergenerazionale e favorire l’inclusione delle persone anziane nella vita sociale, anche in considerazione del fatto che rappresentano la categoria più esposta al contagio del coronavirus COVID-19.
Scadenza presentazione domanda: entro le ore 14.00 del 31 ottobre 2020
Documenti:

Elenchi dei giovani “operatori”, relativi al Bando congiunto “Time to care”, trasmessi dalle Reti Associative, a seguito delle selezioni effettuate dagli enti aderenti alle medesime Reti, che individuano i candidati ammessi, non ammessi e quelli per i quali le domande sono state ritenute irricevibili, nonché gli esclusi:

Avviso pubblico per la raccolta di manifestazione di interesse a partecipare alla selezione di tre associazioni nazionali operanti nel settore della lotta ai fenomeni dell’abuso e dello sfruttamento sessuale in danno dei minori.
Documenti:
Avviso del 20/07/2020
Avviso pubblico per il finanziamento dei progetti di educazione non formale e informale e di attività ludiche per l'empowement dell'infanzia e dell'adolescenza “EduCare”
Il Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri intende promuovere l’attuazione di interventi progettuali, anche sperimentali e innovativi, di educazione non formale e informale e di attività ludiche per l’empowerment dell’infanzia e dell’adolescenza, in conformità con le indicazioni sulla riapertura in sicurezza delle attività ludiche e ricreative fornite dalle linee guida elaborate ai vari livelli di Governo.
Scadenza domande di ammissione al finanziamento: 31 dicembre 2020
Documenti:

Si comunica, ai sensi dell’art. 6, comma 2 dell'Avviso EduCare, che le risorse assegnate all’Avviso stesso risultano essere esaurite

Si informano i soggetti ammessi a finanziamento per l'Avviso pubblico "EduCare" che, nel caso di eventuali necessità di modifica del piano finanziario, che in ogni caso non alterino le impostazioni e le finalità del progetto valutato dal punto di vita delle attività approvate (e comunque senza ulteriori oneri aggiuntivi per il Dipartimento per le politiche della famiglia), così come previsto dall'art. 11, co. 7, dell'Avviso, queste dovranno essere preventivamente autorizzate dal Dipartimento stesso a seguito di richiesta motivata dal soggetto beneficiario. Tale richiesta deve pervenire attraverso il Modulo di richiesta adeguamento del piano finanziario con almeno 60 giorni di anticipo rispetto alla messa in atto delle modifiche: entro tale periodo, il Dipartimento esprimerà il proprio assenso o l' eventuale diniego motivato.
  • Modello1 presentazione piano esecutivo
  • Modello 2 Relazione finale delle attività progettuali
  • MODULO A- Comunicazione inizio e conclusione attività
  • MODULO B Richiesta erogazione prima quota finanziamento
  • MODULO C comunicazione conto corrente dedicato
  • MODULO D- Dichiarazione sostitutiva atto notorietà
  • MODULO E Elenco dei giustificativi relativi alle spese effettivamente sostenute
  • MODULO F Dichiarazione di regolarità delle spese
  • MODULO G Richiesta erogazione saldo finanziamento
  • Avviso per il finanziamento di progetti per la protezione ed il sostegno di minori vittime di abuso e sfruttamento sessuale
    Nuovo avviso #Conciliamo
    Nuovo avviso #Conciliamo dell'8 novembre 2019 (.pdf)
    Allegato 1 - Definizioni (.pdf)
    Allegato 2 - Guida alla compilazione (.pdf)
    Allegato 3 - Categorie di Azioni (.pdf)
    Modello N. 1 - DOMANDA (.doc)
    Modello N. 2 - PIANO FINANZIARIO (.xls) [aggiornato]
    Modello N. 3 - PATTO D'INTEGRITA' (.docx)
    Modello N. 4 - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (.docx)
    Modello N. 5 - Impegno costituzione ATS/ATI/contratto di rete (.docx)
    Provvedimento di sospensione dell'avviso #Conciliamo del 26 agosto 2019 (.pdf)
    Faq aggiornate al 18/12/2019

    Pubblicazione, ai sensi dell'articolo 10, comma 4, del decreto di approvazione della graduatoria delle proposte progettuali presentate

    Decreto di approvazione registrato dalla Corte dei conti
    Graduatoria delle proposte progettuali valutate dalla Commissione di ammissione valutazione
    Proposte progettuali ammesse al finanziamento
    Elenco delle  proposte progettuali escluse dalla valutazione
    Elenco delle proposte progettuali ritirate
    Primo elenco convenzioni

    La presente pubblicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti di legge.
    Ai soggetti, le cui proposte progettuali sono state ammesse al finanziamento, verrà richiesta, ai sensi dell’articolo 12 del citato Avviso pubblico, la documentazione necessaria alla stipula della convenzione con il Dipartimento per le politiche della famiglia.

    Comunicazione del 21/02/2022 - Si informano i soggetti ammessi al finanziamento relativo all’Avviso #CONCILIAMO di trasmettere alla pec

    conciliamo@pec.governo.it

    a seguito della richiesta da parte del Dipartimento per le politiche della famiglia, come stabilito dalla Convenzione, i seguenti moduli editabili:
    Moduli 1 - Comunicazione avvio e conclusione lavori
    Modulo 2 - Erogazione prima trance
    Modulo 3 - Comunicazione conto corrente

    Comunicazione del 20/04/2020 - Proroga - Considerato il perdurare della situazione emergenziale sanitaria in cui verte l'intero Paese, a modifica di quanto pubblicato in data 9 aprile 2020, si comunica che il termine fissato al giorno 17 aprile 2020 per la trasmissione, da parte delle aziende in elenco individuate, delle password che consentono l’apertura da parte della Commissione di ammissione e valutazione delle proposte progettuali, è prorogato per altri 15 giorni dalla data della pubblicazione della presente comunicazione. Restano invariate le modalità di invio delle password medesime.

    Comunicazione del 15/04/2020 - Tabella progetti

    Comunicazione del 09/04/2020 - Tenuto conto della particolare situazione emergenziale in cui verte l'intero Paese, a modifica di quanto pubblicato in data 6 aprile 2020, si comunica che il termine fissato al giorno 11 aprile 2020 per la trasmissione, da parte delle aziende in elenco individuate, delle password che consentono l’apertura da parte della Commissione di ammissione e valutazione delle proposte progettuali, è prorogato al giorno 17 aprile 2020. Restano invariate le modalità di invio delle password medesime.
    Costituzione della Commissione

    Comunicazione del 05/12/2019: In riferimento all’Avviso indicato in oggetto, a seguito della rilevazione di meri errori materiali nel Modello n. 2 – “Piano Finanziario”, si apportano le seguenti modificazioni come segue: 

    • Nel Modello n. 2 – “Piano finanziario”, nella parte denominata “Riepilogo”, nei quattro fogli excel è stata effettuata la modifica della formula relativa alla quota di cofinanziamento espressa in percentuale, ai fini dell’adeguamento del calcolo di tale quota a quanto stabilito nell’articolo 6, comma 3, del medesimo Avviso. 

    Comunicazione del 10/12/2019 - Pubblicato il decreto che proroga il termine di scadenza per la presentazione delle domande di finanziamento del Bando #Conciliamo al 9 gennaio 2020.

    Avviso #Conciliamo (sospeso)
    Bando e allegati 1, 2 e 3 (formato. pdf)
    Bando (.docx)
    Errata Corrige art. 13 del bando (.pdf immagine; .pdf testo)
    Errata Corrige art. 13 del bando ed all'allegato 2 e al modello 2 - Piano finanziario (.pdf)
    Allegato 1 - Definizioni (.docx)
    Allegato 2 - Guida alla compilazione (.docx; .pdf)
    Allegato 3 - Categorie di Azioni (.docx)
    Modello N. 1 - DOMANDA
    Modello N. 2 - PIANO FINANZIARIO (.xls)
    Modello N. 3 - PATTO D'INTEGRITA' (.docx)
    Modello N. 4 - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (.docx)
    Modello N. 5 - IMPEGNO COSTITUZIONE ATS (.docx)
    Modello N. 6 - RITENUTA 4% (.docx)
    Comunicazione del 03/10/2019 - Con decreto del 3 ottobre 2019 (.pdf immagine; .pdf testo) è disposta la sospensione dell’Avviso #Conciliamo, pubblicato sul sito istituzionale del Dipartimento per le politiche della famiglia il 26 agosto 2019 (G.U., Serie Generale n. 206 del 3 settembre 2019) sino al 15 dicembre 2019. Detto termine potrà essere prorogato o differito per una sola volta, nonché ridotto per sopravvenute esigenze.
    Servizio 114 Emergenza Infanzia - Proroga convenzione
    Avviso pubblico per il finanziamento dei progetti afferenti le politiche per la famiglia
    Avviso pubblico (Allegato n.1)
    Domanda di ammissione
    Patto d'integrità
    Autocertificazione
    Scheda del progetto
    Piano finanziario
    Dichiarazioni ATS
    FAQ 9/01/2018 - FAQ 12/01/2018 - FAQ 19/01/2018 - FAQ 23/01/2018 - FAQ 28/01/2018 - FAQ 04/02/2018 - FAQ 11/02/2018 - FAQ 15/02/2018 - FAQ 18/02/2018
    Decreto di nomina commissione
    Decreto di integrazione della Commissione
    Proroga Bando sino al 2 marzo 2018
    Decreto di nomina del RUP
    Decreto sostituzione componenti Commissione
    Decreto di sostituzione del RUP
    Graduatorie approvate per linea di intervento:
    Decreto di approvazione linea A

    Graduatoria linea A
    Decreto di approvazione linea B
    Graduatoria linea B
    Decreto di approvazione linea C
    Graduatoria linea C
    Decreto di approvazione linea D
    Graduatoria linea D
    Decreto scorrimento graduatoria Linea d'intervento D
    Decreto di approvazione linea E
    Graduatoria linea E
    Decreto di modifica della graduatoria Linea di intervento E
    Elenco dei progetti esclusi per linee d’intervento: Esclusi linea A; Esclusi linea B; Esclusi linea C; Esclusi linea D; Esclusi linea E
    Elenco delle proposte irricevibili
    Elenco dei progetti finanziabili per linee d’intervento:
    Linea d’intervento A
    Linea d’intervento B
    Linea d’intervento C
    Linea d’intervento D

    Linea d’intervento E
    Linea d’intervento F
    Atti di concessione progetti Linea A
    Atti di concessione progetti Linea A - gruppo secondo
    Atti di concessione progetti Linea B
    Atti di concessione progetti Linea B - gruppo secondo
    Atti di concessione progetti Linea B - gruppo terzo

    Atti di concessione progetti Linea C
    Atti di concessione progetti Linea C gruppo secondo
    Atti di concessione progetti Linea C - gruppo terzo
    Atti di concessione progetti Linea D
    Atti di concessione progetti Linea D gruppo secondo
    Atti di concessione progetti Linea D - gruppo terzo
    Atti di concessione progetti Linea E
    Atti di concessione progetti Linea E - gruppo secondo
    Atti di concessione progetti Linea E - gruppo terzo
    Atti di concessione progetti Linea F
    Atti di concessione progetti Linea F - gruppo secondo

    Ripartizione del Fondo per le politiche della famiglia
    Per l'anno 2014: Decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali del 29/08/2014
    Premi per iniziative di promozione dell'invecchiamento attivo e della solidarietà tra le generazioni
    Bando del 25 luglio 2012 [Ultimo aggiornamento: 23 gennaio 2014]

    Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale

    Forum Nazionale dei Giovani
    Autorizzazione del Ministro del lavoro e delle politiche sociali del 06/03/2015
    Convenzione Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale
    Programma Attività 2015
    "E!State Liberi 2015 - campagna di volontariato sui beni confiscati dalle mafie"
    Autorizzazione deel Ministro del lavoro e delle politiche sociali del 10/03/2015
    Comunicazione della compartecipazione del Dipartimento della gioventù e del Servizio Civile Nazionale del 12/03/2015
    Criteri per la determinazione dei contributi agli enti di servizio civile e alle Regioni
    Contributo agli Enti di servizio civile per la formazione generale dei volontari in Italia (Determinazione Dirigenziale del 19/12/2007 Prot. 55144/II/5)
    Contributo agli Enti di servizio civile per la formazione generale dei volontari all'estero (Circolare D.G. del 04/09/2003 Prot. 44807/II/1)
    Contributo agli Enti di servizio civile per le spese di gestione relative a progetti realizzati all'estero (Prontuario approvato con Decreto Ministeriale del 4/11/2009)
    Contributo agli Enti di servizio civile per vitto e alloggio per progetti realizzati all'estero (Bando Ordinario Nazionale 2013)
    Contributo alle Regioni per le spese di funzionamento degli uffici regionali, le attività di valutazione progetti e le procedure di accreditamento degli Enti (Protocollo d'Intesa tra UNSC e Regioni del 26 gennaio 2006, trasmesso con nota Prot. 739/06/1.14 del 6 febbraio 2006)

    Criteri per l’erogazione agli enti di servizio civile dei contributi finanziari per i progetti sperimentali presentati a seguito del Bando progetti del 4 settembre 2017 – Servizio civile universale (.pdf)
    Linee guida agli enti di servizio civile riguardanti le tipologie di costi ammissibili ai fini dell’erogazione del contributo finanziario previsto per le attività di formazione generale rivolte ai volontari in servizio civile nazionale/universale (.pdf)
    Testo coordinato e integrato della circolare 3 agosto 2017 “Albo degli enti di servizio civile universale. Norme e requisiti per l’iscrizione” e della circolare 12 dicembre 2017 “Integrazione alla circolare 3 agosto 2017”.Testo coordinato e integrato della circolare 3 agosto 2017 “Albo degli enti di servizio civile universale. Norme e requisiti per l’iscrizione” e della circolare 12 dicembre 2017 “Integrazione alla circolare 3 agosto 2017 (.pdf)

    Dipartimento per lo sport

    Bando Sport e Periferie finalizzato alla selezione di richieste di intervento da finanziare nell’ambito del Fondo Sport e Periferie per l’anno 2020

    Documentazione:

    Comunicazione del 18 settembre 2020: Avviso di proroga dei termini di scadenza del Bando. Si rende noto che con determina del Capo del Dipartimento per lo sport del 18 settembre 2020, il termine di scadenza per la presentazione della domanda di contributo, nell’ambito del bando “Sport e Periferie 2020”, è stato prorogato alle ore 10.00 del 30 ottobre 2020.
    Si precisa che restano ferme le modalità di presentazione della domanda contributo indicate al paragrafo 6 al bando e nel manuale utente, consultabile sia su questo sito che sulla piattaforma informatica https://bando2020.sporteperiferie.it/.
    Comunicazione del 26 agosto 2020: Comunichiamo che per eventuali difficoltà di registrazione e/o accesso alla piattaforma informatica è possibile scrivere all'indirizzo email sporteperiferie@sportesalute.eu      

    Bando Sport e Periferie finalizzato alla selezione di richieste di intervento da finanziare nell’ambito del Fondo Sport e Periferie per l’anno 2018

    Documentazione:

    Avviso di errata corrige: Si comunica che, per mero errore materiale nel Bando Sport e Periferie 2018 e precisamente al paragrafo 15 (richiesta di informazioni e chiarimenti), è stato indicato l’indirizzo pec progetti.sport@pec.governo.it, anziché progettisport@pec.governo.it, pertanto l’indirizzo pec cui inviare quesiti in merito al predetto Bando è esclusivamente il seguente: progettisport@pec.governo.it

    Elenco delle richieste di contributo pervenute nei termini previsti dal Bando Sport e periferie del 15 novembre 2018.

    Trasmessa la graduatoria alla Conferenza unificata: Si comunica che la graduatoria relativa al bando “Sport e periferie” del 15 novembre 2018 è stata trasmessa, in attuazione di quanto disposto dal comma 3, dell’articolo 6 del decreto del presidente del consiglio dei ministri del 31 ottobre 2018, alla conferenza unificata, la quale esprimerà il parere di cui all’articolo 9, comma 3 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, nella prima riunione utile.
    Si precisa, pertanto, che non sarà possibile procedere alla pubblicazione della graduatoria, prima di acquisire il sopracitato parere.

    Dpcm del 12 dicembre 2018 (pdf immagine)
    Modifiche al DPCM del 31 ottobre 2018 recante individuazione dei criteri e modalità di gestione del fondo sport e periferie legge 205/2017

    Determina in data 14 dicembre 2018 (.pdf)
    Si rende noto che con determina del 14 dicembre 2018, in attuazione di quanto previsto dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 12 dicembre 2018, il termine di scadenza per la presentazione delle richieste di contributo, nell’ambito del bando “Sport e Periferie”, è stato prorogato alle ore 12.00 del 16 gennaio 2019.
    Si precisa che, sia la domanda di partecipazione che il cd contenente il progetto, devono pervenire, secondo le modalità indicate al paragrafo 7 del bando, entro e non oltre le ore 12.00 del 16 gennaio 2019.

    Decreto del 25 luglio 2019: attuazione piani
    Decreto del 25 luglio 2019: rimodulazione primo piano sport e periferie
    Decreto del 25 luglio 2019: rimodulazione secondo piano sport e periferie

    Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23 aprile 2018 (.pdf) recante Disciplina del credito di imposta di cui all’art.1 commi 363 e 366 L. 20572017 (Sport Bonus)
    I soggetti che vogliono usufruire dello Sport Bonus possono farne richiesta entro trenta giorni dal 21 giugno 2018, compilando l'apposito modulo  ed inviandolo a mezzo posta elettronica a: ufficiosport@pec.governo.it
    Sostegno alla maternità delle atletedi cui al DPCM 28 febbraio 2018 recante riparto delle risorse del Fondo unico a sostegno del potenziamento del movimento sportivo italiano”.
    DPCM del 28 febbraio 2018
    Linee guida
    Modello
    Patto di solidarietà nazionale “verticale
    (articolo 1, commi da 485 a 486 bis e commi 487 bis e 488 ter della legge 11 dicembre 2016, n. 232)
    Dpcm del 1/2/2016 (.pdf immagine)
    Approvazione del piano di interventi urgenti predisposto dal CONI  in favore dell’impiantistica sportiva
    Dpcm del 5/12/2016
    Approvazione del piano pluriennale del CONI in favore dell’impiantistica sportiva. Dpcm del 5/12/2016 approvazione piano pluriennale
    Selezione di progetti finalizzati alla “Inclusione Sociale Attraverso lo Sport”
    Documentazione:

    FAQ - Risposte dell’Amministrazione a richieste di chiarimenti progettisport@pec.governo.it
    Sito - http://www.sportgoverno.it

    Elenco dei progetti ammessi alla valutazione di merito per l’’avviso pubblico "Inclusione sociale attraverso lo sport", così come previsto dal punto 8 dello stesso
    Si rappresenta  che il numero progressivo indicato accanto ad ogni iniziativa è indicativo  e non si riferisce all’ordine di ricezione delle domande, ne tantomeno ad un ordine di merito.

    DPCM Nomina della commissione - Integrazione progetti ammessi alla valutazione di merito

    Graduatoria relativa all’avviso pubblico per la selezione di progetti finalizzati all’inclusione sociale attraverso lo sport (si precisa che risultano finanziati i primi 25 progetti per un importo totale pari ad € 1.759.696,92)

    DPCM Decreto impegno 2018 - DPCM Decreto impegno 2019

    Segretariato generale

    Avviso pubblico per la selezione di iniziative finalizzate a preservare la memoria di Giacomo Matteotti
    Il bando (dpcm 31/07/2019)
    Modello di domanda
    Dpcm 29/5/2020 recante l’approvazione della graduatoria finale (.pdf immagine; .pdf testo)
    Progetto “Bellezz@-Recuperiamo i luoghi culturali dimenticati”
    Dpcm del 19/06/2017
    Dpcm del 27/09/2018 (pdf immagine)

    Dsg 08/03/2018
    Dsg 15/11/2018 (pdf immagine); (.docx)
    Dpcm del 04/12/2018 (pdf immagine)
    Dpcm del 04/12/2018
    Dpcm 21/02/2019
    Dpcm 21/02/2019 (pdf immagine)
    Elenco interventi
    Dpcm 9 maggio 2019 (.pdf testo; .pdf immagine) Modifiche e integrazioni al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 4 dicembre 2018, come modificato dal Dpcm 21 febbraio 2019
    Dpcm 9 maggio 2019 (.pdf immagine; .pdf testo) Modifiche e integrazioni al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 27 settembre 2018, concernente il progetto "Bellezz@-Recuperiamo i luoghi culturali dimenticati
    Dsg 30 maggio 2019 - Modifica della segreteria tecnico-amministrativa a supporto della Commissione per l’attuazione del progetto (.pdf immagine)
    Dpcm 3 settembre 2019 - Enti attuatori, elencati nel relativo allegato 1, ammessi alla successiva fase di stipula delle convenzioni con il Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo (.pdf testo; .pdf immagine)
    Dpcm 15 ottobre 2019 - Modifica della Commissione per l'attuazione del Progetto Bellezz@ (.pdf testo; .pdf immagine)
    Decreto del Segretario Generale - Modifica della segreteria tecnico-amministrativa a supporto della Commissione per l’attuazione del progetto (.pdf testo; .pdf immagine)
    Dpcm 23 dicembre 2019 - Modifica della Commissione per l'attuazione del Progetto Bellezz@ (.pdf testo; .pdf immagine)
    Dsg 25 febbraio 2020 (.pdf immagine; .pdf testo)
    Dsg 4 febbraio 2021 (.pdf immagine; .pdf testo)
    Dpcm 11 febbraio 2021 (.pdf immagine; .pdf testo)- Enti attuatori degli interventi, elencati nell’allegato 1 al medesimo decreto, che accedono alla successiva fase di stipula delle convenzioni con il "Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo"
    Dpcm 17/09/2021 (.pdf testo; .pdf immagine) - Modifica della Commissione
    Dpcm 10/01/2022 (.pdf testo; .pdf immagine) - Modifica della Commissione
    DSG 02/03/2022 - Modifica della Segreteria tecnico-amministrativa a supporto della Commissione (.pdf testo;.pdf immagine)
    DPCM 08/04/2022 (.pdf testo; .pdf immagine) - Modifica della Commissione
    Bando Periferie urbane
    Dpcm del 16/02/2017 (pdf immagine)
    Dpcm del 25/05/2016
    (pdf immagine)
    Il bando
    FAQ
    Dpcm del 6/12/2016 -Approvazione graduatoria (pdf immagine)
    Allegato al dpcm del 6/12/2016 - Graduatoria progetti (.xlsx)
    DPCM 29 maggio 2017
    DELIBERA Cipe del 3 marzo 2017
    DPCM 16 giugno 2017
    Avviso di errata corrige
    Si comunica che, per mero errore materiale nel Bando Sport e Periferie 2018 e precisamente al paragrafo 15 (richiesta di informazioni e chiarimenti), è stato indicato l’indirizzo pec progetti.sport@pec.governo.it, anziché progettisport@pec.governo.it, pertanto l’indirizzo pec cui inviare quesiti in merito al predetto Bando è esclusivamente il seguente:
    progettisport@pec.governo.it

    Programma straordinario per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane e dei comuni capoluogo di provincia.
    Con decreto del Segretario Generale del 18 gennaio 2019 (.pdf), di modifica del decreto del Segretario generale del 13 marzo 2017, è stata aggiornata la composizione della Segreteria tecnico-amministrativa a supporto del Gruppo di monitoraggio e verifica sull’esecuzione del Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane e dei comuni capoluoghi di provincia.

    Con decreto del Segretario Generale del 9 agosto 2018 (.pdf), di modifica del decreto del Segretario generale del 13 marzo 2017, è stata aggiornata la composizione del Gruppo di monitoraggio e verifica sull’esecuzione del Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane e dei comuni capoluoghi di provincia.

    Costituzione del Gruppo di monitoraggio e della Segreteria tecnica del Bando Periferie.
    - DSG 13/03/2017 Segreteria tecnica (pdf immagine)
    - DSG 13/03/2017 Gruppo di monitoraggio (pdf immagine)
    - DSG del 01/06/2017 (pdf immagine) Integrazione della Segreteria tecnico-amministrativa a supporto del Gruppo di monitoraggio e verifica dell'esecuzione del Programma

    Costituzione del Nucleo di valutazione, della Segreteria tecnica e del DSG di modifica della Segreteria tecnica a supporto del Nucleo di valutazione del Bando Periferie,
    - DSG 6/09/2016 nomina nucleo di valutazione (pdf immagine)
    - DSG 16/09/2016 Segreteria tecnica (pdf immagine)
    - DSG 7/11/2016 integrazione segreteria (pdf immagine)

    Con i decreti del Segretario Generale del 12 luglio 2019 (.pdf testo), e 14 ottobre 2019 (.pdf testo), di modifica del decreto del Segretario generale del 9 agosto 2018, è stata aggiornata la composizione del Gruppo di monitoraggio e verifica sull’esecuzione del Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane e dei comuni capoluoghi di provincia.

    Aggiornamento della composizione del Gruppo di monitoraggio e della Segreteria tecnica
    DSG 6 aprile 2021 (.pdf immagine; .pdf testo)
    DSG 26 aprile 2021 (.pdf immagine; .pdf testo)

    Legge Bacchelli
    Concessione di un assegno vitalizio in base alla Legge 440/1985
    Nuovi criteri per l'erogazione di contributi assistenziali a sostegno del personale in servizio presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri
    Decreto del Segretario generale 2 settembre 2019
    Decreto del Segretario generale 1 dicembre 2014

    Ufficio per le politiche in favore delle persone con disabilità

    Avviso pubblico per il finanziamento di progetti per il turismo accessibile e inclusivo per le persone con disabilità

    l’Ufficio per le politiche in favore delle persone con disabilità della Presidenza del Consiglio dei ministri, intende promuovere l’attuazione di progetti volti a favorire il turismo accessibile attraverso azioni finalizzate:
    a. allo sviluppo del turismo accessibile e inclusivo volto a favorire la presenza di turisti con disabilità e dei loro familiari;
    b. alla realizzazione di infrastrutture e all’organizzazione di servizi accessibili;
    c. all’offerta turistica accessibile ed inclusiva, anche attraverso tirocini lavorativi per persone con disabilità.

    data di pubblicazione: 10/01/2022
    data di scadenza: entro 60 giorni dalla data di pubblicazione dell'Avviso

    Documentazione:
    Avviso (.pdf testo)
    Format 1 - Domanda di ammissione
    Format 2 - Autocertificazione
    Format 3 - Scheda di progetto
    Format 4 - Piano finanziario
    Modello A - Comunicazione di avvio progetto
    Modello B - Modalità finanziamento
    Modello C - Dichiarazione di conto corrente
    Modello D - Rendicontazione
    Modello E - Dichiarazione regolarità e congruità
    Modello F - Atto di concessione del contributo

    Avviso pubblico per il finanziamento di progetti afferenti le politiche di inclusione delle persone sorde e con ipoacusia
    Decreto 12 maggio 2021 (.pdf testo)
    Decreto di impegno in favore dei soggetti beneficiari del finanziamento di progetti afferenti le politiche di inclusione delle persone sorde e con ipoacusia.
    AVVISO ESPLORATIVO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER AFFIDAMENTO DIRETTO, EX ART. 36, CO. 2, LETT.A), D. LGS 50/2016 COME MODIFICATO DALL’ART. 1, CO. 2, LETT. A) DELLA LEGGE 11 SETTEMBRE 2020, N. 120, FINALIZZATO ALLA REALIZZAZIONE DI UNO STUDIO CONCERNENTE IL CONTRASTO ALLE FORME DI ISTITUZIONALIZZAZIONE DELLE PERSONE CON DISABILITA’ IN ATTUAZIONE DELL’ARTICOLO 19 DELLA CONVENZIONE SUI DIRITTI DELLE PERSONE CON DISABILITA’ DELLE NAZIONI UNITE
    Avviso (.pdf immagine; .pdf testo)
    Accordo con l’Università della Calabria (.pdf immagine; .pdf testo)
    AVVISO ESPLORATIVO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER AFFIDAMENTO DIRETTO, EX ART. 36, CO. 2, LETT.A), D. LGS 50/2016 COME MODIFICATO DALL’ART. 1, CO. 2, LETT. A) DELLA LEGGE 11 SETTEMBRE 2020, N. 120, FINALIZZATO ALLA REALIZZAZIONE DI UNO STUDIO CONCERNENTE GLI IMPATTI PSICOLOGICI E SOCIALI DETERMINATI DALLA SITUAZIONE PANDEMICA E POST-PANDEMICA SARS-COV-2 SULLE PERSONE CON DISABILITÀ E LORO FAMIGLIE
    Avviso (.pdf immagine; .pdf testo)
    Accordo con l’Università degli Studi di Milano – Bicocca (.pdf immagine; .pdf testo)
    AVVISO ESPLORATIVO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER AFFIDAMENTO DIRETTO, EX ART. 36, CO. 2, LETT.A), D. LGS 50/2016 COME MODIFICATO DALL’ART. 1, CO. 2, LETT. A) DELLA LEGGE 11 SETTEMBRE 2020, N. 120, FINALIZZATO ALLA REALIZZAZIONE DI UNO STUDIO CONCERNENTE GLI ELEMENTI E I SOSTEGNI DIRETTI ALLE PERSONE CON DISABILITÀ INTELLETTIVE E RELAZIONALI FINALIZZATI ALLA PERSONALIZZAZIONE DEI RELATIVI PROGETTI DI VITA
    Avviso (.pdf immagine; .pdf testo)
    Accordo con il Politecnico di Milano (.pdf immagine; .pdf testo)
    Definizione dei criteri di priorità e delle modalità di attribuzione dell’indennità agli enti gestori delle strutture semiresidenziali per persone con disabilità
    Dpcm 7 dicembre 2020 (.pdf testo)
    Proroga dei termini al 31 dicembre 2020 per la richiesta, da parte delle strutture semiresidenziali per persone con disabilità, dell’indennità per le spese sostenute in conseguenza dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 relative agli oneri derivati dall’adozione di sistemi di protezione del personale e degli utenti.
    Definizione dei criteri di priorità e delle modalità di attribuzione dell’indennità agli enti gestori delle strutture semiresidenziali per persone con disabilità
    Dpcm 23 luglio 2020 (.pdf testo)
    data di pubblicazione: 23 luglio 2020
    Avviso pubblico per il finanziamento di progetti afferenti le politiche di inclusione delle persone sorde e con ipoacusia
    L’Ufficio per le politiche in favore delle persone con disabilità della Presidenza del Consiglio dei ministri intende promuovere l’attuazione di iniziative volte a potenziare le competenze e le infrastrutture degli attori pubblici utili a favorire il superamento delle barriere alla comunicazione e l’accessibilità delle persone sorde e con ipoacusia ai servizi pubblici erogati dagli enti territoriali.
    L'Avviso è finalizzato al finanziamento di specifici progetti sperimentali per la diffusione di servizi di interpretariato in lingua dei segni italiana (LIS) e video interpretariato a distanza nonché l’uso di ogni altra tecnologia finalizzata all’abbattimento delle barriere alla comunicazione.
    data di pubblicazione
    : 3 luglio 2020
    data di scadenza: entro 90 giorni dalla data di pubblicazione dell'Avviso
    Proroga data di scadenza: 15 ottobre 2020
    Documentazione:

    Strutture di missione

    Unità di missione PNNR

    Avviso pubblico per la presentazione di domande di partecipazione a valere sul PNRR - MISSIONE 1 - COMPONENTE 1 - INVESTIMENTO 1.4 “SERVIZI E CITTADINANZA DIGITALE” - MISURA 1.4.4 “ESTENSIONE DELL’UTILIZZO DELLE PIATTAFORME NAZIONALI DI IDENTITA’ DIGITALE – SPIE CIE” AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE DIVERSE DA COMUNI E ISTITUZIONI SCOLASTICHE (MAGGIO 2022) Next Generation EU

    Il Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale (MITD) – Dipartimento per la trasformazione digitale (DTD) della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato sulla piattaforma PA digitale 2026 l’Avviso per sostenere le pubbliche amministrazioni, diverse da Comuni e Istituzioni scolastiche, nell’adozione delle piattaforme di identità digitale SPID e CIE. L'Avviso è emanato nell'ambito della Missione 1 - Componente 1 del PNRR, Misura 1.4.4 “Estensione dell’utilizzo delle piattaforme digitali SPID CIE”, finanziata dall’Unione europea nel contesto dell’iniziativa Next Generation EU.


    Data di pubblicazione: 30 maggio 2022
    Data di scadenza: 9 settembre 2022
    Documenti correlati:

    Avviso pubblico per la presentazione di domande di partecipazione a valere sul PNRR - MISSIONE 1 - COMPONENTE 1 - INVESTIMENTO 1.4 “SERVIZI E CITTADINANZA DIGITALE” - MISURA 1.4.3 “ADOZIONE APPIO” ALTRI ENTI (MAGGIO 2022) Next Generation EU

    Il Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale (MITD) – Dipartimento per la trasformazione digitale (DTD) della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato sulla piattaforma PA digitale 2026 l’Avviso per sostenere Regioni/Province autonome, Aziende sanitarie locali e ospedaliere, Università, Enti di ricerca e AFAM nell’adozione dell’AppIO. L'Avviso è emanato nell'ambito della Missione 1 - Componente 1 del PNRR, Misura 1.4.3 “Adozione AppIO”, finanziata dall’Unione europea nel contesto dell’iniziativa Next Generation EU

    Data di pubblicazione: 30 maggio 2022
    Data di scadenza: 9 settembre 2022
    Documenti correlati:

    Avviso pubblico per la presentazione di domande di partecipazione a valere sul PNRR - MISSIONE 1 - COMPONENTE 1 - INVESTIMENTO 1.4 “SERVIZI E CITTADINANZA DIGITALE” - MISURA 1.4.3 “ADOZIONE PIATTAFORMA PAGOPA” ALTRI ENTI (MAGGIO 2022) Next Generation EU

    Il Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale (MITD) – Dipartimento per la trasformazione digitale (DTD) della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato sulla piattaforma PA digitale 2026 l’Avviso per sostenere Regioni/Province autonome, Aziende sanitarie locali e ospedaliere, Università, Enti di ricerca e AFAM nell’adozione della piattaforma PAGOPA. L'Avviso è emanato nell'ambito della Missione 1 - Componente 1 del PNRR, Misura 1.4.3 “Adozione piattaforma PagoPA”, finanziata dall’Unione europea nel contesto dell’iniziativa Next Generation EU.

    Data di pubblicazione: 30 maggio 2022
    Data di scadenza: 9 settembre 2022
    Documenti correlati:

    Avviso pubblico per la presentazione di Proposte di intervento a valere sul Piano Nazionale per gli Investimenti Complementari al PNRR - PNC-A.1-N1 Rafforzamento misura PNRR M1C1 - Investimento 1.4: "Servizi digitali e esperienza dei cittadini" Misura 1.4.6. “MOBILITY AS A SERVICE FOR ITALY” - MAAS4ITALY - FINANZIATO CON RISORSE DEL FONDO COMPLEMENTARE al PNRR

    Il Ministro per l’innovazione tecnologica e la Transizione Digitale (MITD) – Dipartimento per la trasformazione digitale (DTD) della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in collaborazione con il Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili (MIMS), ha pubblicato sul sito https://innovazione.gov.it/ disponibile al link https://innovazione.gov.it/notizie/avvisi-pubblici/mobility-as-a-service-for-italy-fondo-complementare/ , in coerenza con il PNRR, l’Intervento finanziato dal Piano nazionale per gli investimenti complementari, PNC-A.1-N1, Rafforzamento della misura PNRR M1C1 - Investimento 1.4: "Servizi digitali e esperienza dei cittadini" sostenendo in via complementare la misura 1.4.6. “MOBILITY AS A SERVICE FOR ITALY” PNRR per lo sviluppo di nuovi servizi alla mobilità, basati sull'adozione di paradigmi della mobilità come servizio (MaaS) nelle città metropolitane per digitalizzare i trasporti locali e fornire agli utenti un'esperienza di mobilità integrata, dalla pianificazione dei viaggi ai pagamenti attraverso molteplici modi di trasporto.


    Data di pubblicazione: 2 maggio 2022
    Data di scadenza: 6 giugno 2022
    Documenti correlati:

    Avviso pubblico per la presentazione di domande di partecipazione a valere sul PNRR - MISSIONE 1 - COMPONENTE 1 - INVESTIMENTO 1.2 “ABILITAZIONE AL CLOUD PER LE PA LOCALI” SCUOLE (APRILE 2022) Next Generation EU

    Il Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale (MITD) – Dipartimento per la trasformazione digitale (DTD) della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato sulla piattaforma PAdigitale 2026 l’Avviso per sostenere le pubbliche amministrazioni, ed in particolare le Scuole sedi di direttivo scolastiche, nella migrazione dei set di dati e le applicazioni su un’infrastruttura cloud sicura. L’investimento è collegato all’obbligo, introdotto dall’art. 35 del D.L. 76/2020, per la PA di migrare i propri CED verso ambienti cloud. L’Avviso è emanato nell’ambito della Missione 1 - Componente 1 del PNRR, Investimento 1.2 “Abilitazione al cloud per le PA locali”, finanziata dall’Unione europea nel contesto dell’iniziativa Next Generation EU.


    Data di pubblicazione: 26 aprile 2022
    Data di scadenza: 24 giugno 2022
    Documenti correlati:

    Avviso pubblico per la presentazione di domande di partecipazione a valere sul PNRR - MISSIONE 1 - COMPONENTE 1 - INVESTIMENTO 1.4 “SERVIZI E CITTADINANZA DIGITALE” - MISURA 1.4.1 “ESPERIENZA DEL CITTADINO NEI SERVIZI PUBBLICI” COMUNI (APRILE 2022) Next Generation EU

    Il Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale (MITD) – Dipartimento per la trasformazione digitale (DTD) della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato sulla piattaforma PAdigitale 2026 l’Avviso per sostenere le pubbliche amministrazione, e in particolare i Comuni, nel miglioramento dei siti web comunali e dell’usabilità dei servizi pubblici digitali da parte dei cittadini. L'Avviso è emanato nell’ambito della Missione 1 - Componente 1 del PNRR, Misura 1.4.1 “Citizen Experience - Miglioramento della qualità e dell'utilizzabilità dei servizi pubblici digitali”, finanziata dall’Unione europea nel contesto dell’iniziativa Next Generation EU.


    Data di pubblicazione: 26 aprile 2022
    Data di scadenza: 2 settembre 2022
    Documenti correlati:

    Avviso pubblico per la presentazione di domande di partecipazione a valere sul PNRR - MISSIONE 1 - COMPONENTE 1 - INVESTIMENTO 1.4 “SERVIZI E CITTADINANZA DIGITALE” - MISURA 1.4.1 “ESPERIENZA DEL CITTADINO NEI SERVIZI PUBBLICI” SCUOLE (APRILE 2022) Next Generation EU

    Il Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale (MITD) – Dipartimento per la trasformazione digitale (DTD) della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato sulla piattaforma PA digitale 2026 l’Avviso per sostenere le pubbliche amministrazione, e in particolare le Scuole sedi di direttivo scolastiche comprensive di Scuole secondarie  di scuole secondarie di 1° e 2° grado, nel miglioramento dei siti web e dell’usabilità dei servizi pubblici digitali da parte dei cittadini. L'Avviso è emanato nell'ambito della Missione 1 - Componente 1 del PNRR, Misura 1.4.1 “Citizen Experience - Miglioramento della qualità e dell'utilizzabilità dei servizi pubblici digitali”, finanziata dall’Unione europea nel contesto dell’iniziativa Next Generation EU.


    Data di pubblicazione: 26 aprile 2022
    Data di scadenza: 24 giugno 2022
    Documenti correlati:

    Avviso pubblico per la presentazione di domande di partecipazione a valere sul PNRR - MISSIONE 1 - COMPONENTE 1 - INVESTIMENTO 1.4 “SERVIZI E CITTADINANZA DIGITALE”- MISURA 1.4.3 “ADOZIONE APP IO” COMUNI (APRILE 2022). Next Generation EU
    Il Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale (MITD) – Dipartimento per la trasformazione digitale (DTD) della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato sulla piattaforma PAdigitale2026 l’Avviso per mettere a disposizione delle pubbliche amministrazioni, ed in particolare dei Comuni, una piattaforma (App IO) che consenta l’accesso ai servizi e alle comunicazioni delle amministrazioni direttamente dal proprio smartphone e che determini una migliore fruibilità dei servizi online. L’Avviso è emanato nell’ambito della Missione 1 - Componente 1 del PNRR, Misura 1.4.3 “Adozione App IO”, finanziata dall’Unione europea nel contesto dell’iniziativa Next Generation EU.
    Data di pubblicazione: 4 aprile 2022
    Data di scadenza: 2 settembre 2022
    Documenti correlati:
    Avviso pubblico per la presentazione di domande di partecipazione a valere sul PNRR - MISSIONE 1 - COMPONENTE 1 - INVESTIMENTO 1.4 “SERVIZI E CITTADINANZA DIGITALE”- MISURA 1.4.4 “ESTENSIONE DELL’UTILIZZO DELLE PIATTAFORME NAZIONALI DI IDENTITÀ DIGITALE - SPID CIE” COMUNI (APRILE 2022). Next Generation EU
    IIl Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale (MITD) – Dipartimento per la trasformazione digitale (DTD) della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato sulla piattaforma PAdigitale2026 l’Avviso per il finanziamento delle domande dei Comuni per la diffusione dell’utilizzo delle piattaforme nazionali d’identità digitale (Sistema Pubblico di Identità Digitale, SPID e Carta d'Identità Elettronica, CIE) quali strumento di accesso ai servizi online dei Comuni nell’ambito della Missione 1 - Componente 1 del PNRR, Misura 1.4.4 “Estensione dell’utilizzo delle piattaforme nazionali d’Identità Digitale (SPID, CIE) e dell’Anagrafe Nazionale Digitale (ANPR)” finanziata dall’Unione europea nel contesto dell’iniziativa Next Generation EU.
    Data di pubblicazione: 4 aprile 2022
    Data di scadenza: 2 settembre 2022

    Documenti correlati:

    Avviso pubblico per la presentazione di domande di partecipazione a valere sul PNRR - MISSIONE 1 - COMPONENTE 1 - INVESTIMENTO 1.4 “SERVIZI E CITTADINANZA DIGITALE”- MISURA 1.4.3 “ADOZIONE PIATTAFORMA PAGOPA” COMUNI (APRILE 2022). Next Generation EU
    Il Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale (MITD) – Dipartimento per la trasformazione digitale (DTD) della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato sulla piattaforma PAdigitale2026 l’Avviso al fine di consentire alle pubbliche amministrazioni, ed in particolare i Comuni, di adottare i servizi della piattaforma pagoPA, per l’accettazione dei pagamenti spettanti a qualsiasi titolo attraverso i sistemi di pagamento elettronico implementati da pagoPA. L’avviso è emanato nell’ambito della Missione 1 - Componente 1 del PNRR, Misura 1.4.3 “Adozione piattaforma pagoPA”, finanziata dall’Unione europea nel contesto dell’iniziativa Next Generation EU.
    Data di pubblicazione: 4 aprile 2022
    Data di scadenza: 2 settembre 2022
    Documenti correlati:
    Avviso pubblico per la presentazione di Proposte di intervento a valere sul PIANO NAZIONALE DI RIPRESA E RESILIENZA - MISSIONE 1 - COMPONENTE 1 - ASSE 1 - SUB-INVESTIMENTO 1.4.6. “MOBILITY AS A SERVICE FOR ITALY” - MAAS4ITALY 
    Il presente Avviso, definito in collaborazione tra il Ministro per l’innovazione tecnologica e la Transizione Digitale (MITD) – Dipartimento per la trasformazione digitale (DTD) della Presidenza del Consiglio dei Ministri e il Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili (MIMS) attua, all’interno della Missione 1 - Componente 1 del PNRR, finanziato dall’Unione europea nel contesto dell’iniziativa Next Generation EU, il sub-Investimento 1.4.6 “Mobility as a Service for Italy” (cd. "MaaS") per lo sviluppo di nuovi servizi alla mobilità, basati sull'adozione di paradigmi della mobilità come servizio (MaaS) nelle città metropolitane per digitalizzare i trasporti locali e fornire agli utenti un'esperienza di mobilità integrata, dalla pianificazione dei viaggi ai pagamenti attraverso molteplici modi di trasporto.  
    All'esito delle procedure di selezione, con il decreto n.11/2022-PNRR del 21 febbraio 2022, il DTD ha approvato la graduatoria definitiva delle proposte pervenute dai Comuni capoluogo di Città metropolitane per il progetto MaaS: i primi tre Comuni classificati, Napoli, Milano e Roma sono ammessi al finanziamento del PNRR e, dunque, saranno le città capofila nella sperimentazione dei servizi MaaS
    Con il citato decreto il DTD ha approvato, altresì, la graduatoria definitiva dei progetti "Living lab" pervenuti dai Comuni capoluogo delle Città metropolitane che sono stati selezionati sulla base del predetto progetto MaaS: Milano, prima città classificata, è ammessa al finanziamento del PNRR e sarà deputata a realizzare un laboratorio urbano dove sperimentare, in condizioni reali, innovazioni e tecnologie emergenti nel settore della mobilità, in co-creazione con gli utenti.
    1. Avviso Pubblico MaaS
    2. FAQ relative all'Avviso Pubblico Maas
    3. Allegato 1 - modello di domanda
    4. Allegato 2 - scheda progetto
    5. Allegato 2.2 - scheda Living Lab
    6. Allegato 3 - modello di convenzione
    7. Allegato 4 - definizioni PNRR
    8. Discussion Paper contenente la descrizione del DS&SRF
    9. Decreto di nomina della Commissione di valutazione
    10. Decreto di approvazione della graduatoria provvisoria
    11. Decreto di approvazione della graduatoria definitiva"

    Struttura di missione InvestItalia

    ITALIA CITY BRANDING 2020, Avviso pubblico per la selezione di 20 città pilota con le quali elaborare e attuare
    un piano di investimenti
    La Struttura di Missione InvestItalia, incaricata di supportare il Presidente del Consiglio dei Ministri e l’Autorità politica delegata alla programmazione economica ed agli investimenti, nello svolgimento delle funzioni relative al coordinamento delle politiche governative in materia di investimenti pubblici e privati, intende selezionare 20 città con le quali elaborare e attuare piani di investimento con una prevalente componente infrastrutturale, che valorizzino le potenzialità attrattive delle città italiane rispetto agli investimenti nazionali e stranieri, puntando a sviluppare un brand cittadino.
    L’Avviso si rivolge ai Comuni capoluogo di provincia, esclusi i Comuni capoluogo di città metropolitane, una platea di enti che rappresenta il 64% della popolazione italiana.
    L’Avviso finanzia la progettazione definitiva ed esecutiva di investimenti pubblici realizzabili in tempi rapidi, ed è previsto un meccanismo premiale per progetti cantierabili con un impatto economico e sociale positivo. L’obiettivo finale del bando è quello di accrescere l’attrattività dei territori rispetto agli investimenti, valorizzando gli aspetti maggiormente identitari del tessuto produttivo, culturale e sociale (il brand) delle città beneficiarie.
    Durante la fase di elaborazione della progettazione degli interventi, i Comuni selezionati saranno supportati da Investitalia in attività di valorizzazione dei piani di investimento, anche attraverso il coinvolgimento delle competenti strutture e l’attivazione degli strumenti finanziari idonei rispetto ai contenuti dei piani.
    Le proposte progettuali dovranno pervenire entro il 25 novembre 2020.
    Documenti:
    Raccolta di proposte progettuali per l'elaborazione di modelli di rilancio degli investimenti
    L’avviso si rivolge ai soggetti pubblici e privati che non perseguono finalità di lucro, anche in collaborazione tra loro, attivi nel settore degli investimenti e della programmazione economica.
    A partire dalla data di pubblicazione dell’avviso, sarà possibile presentare, entro il termine di 30 giorni, proposte contenenti modelli di rilancio degli investimenti pubblici, che siano coerenti con gli indirizzi forniti dal documento strategico presentato dall’autorità delegata agli investimenti pubblici nella seduta del CIPE del 21 novembre 2019 “Prospettive, analisi e possibili soluzioni per l’efficienza degli investimenti pubblici”.

    Scadenza: 30 giorni a partire dalla data di pubblicazione dell'avviso.
    Documenti:

    Struttura di missione per la valorizzazione degli anniversari nazionali e della dimensione partecipativa delle nuove generazioni

    Decreto del Ministro per le Politiche Giovanili 29 aprile 2022 

    (visto della Corte dei Conti n. 1533 del 6 giugno 2022), adottato ai sensi dell’articolo 1, comma 791, della legge 30 dicembre 2021, n. 234, recante “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2022 e bilancio pluriennale per il triennio 2022-2024”, che stabilisce i criteri e le modalità per l’utilizzo delle risorse finanziarie finalizzate alla predisposizione e realizzazione di un programma di progettualità e di iniziative connesse alle ricorrenze di cui all'articolo 1, commi 785, 786 e 787 del medesimo articolo 1.

    Il comma 785 ha previsto, ai fini della celebrazione della figura di Giacomo Matteotti, in occasione del centenario della morte, l’assegnazione delle risorse finalizzate a promuovere e valorizzare la conoscenza e lo studio della sua opera e del suo pensiero in ambito nazionale e internazionale, anche raccogliendone, conservandone, restaurandone e digitalizzandone la documentazione relativa.
    Il comma 786 ha previsto, ai fini della celebrazione della figura di Pier Paolo Pasolini, in occasione del centenario della nascita, l’assegnazione delle risorse finalizzate a promuoverne e valorizzarne la conoscenza in ambito nazionale e internazionale.
    Il comma 787 ha previsto, ai fini della celebrazione della figura di Enrico Berlinguer, in occasione del centenario della nascita, l’assegnazione delle risorse finalizzate a promuoverne e valorizzarne la conoscenza in ambito nazionale e internazionale.

    Documenti:
    Decreto del Ministro per le Politiche Giovanili 29 aprile 2022
    Selezione di progetti per iniziative connesse alla celebrazione della figura di Giacomo MATTEOTTI (All.1)
    Selezione di progetti per iniziative connesse alla celebrazione della figura di Pier Paolo PASOLINI (All.2)
    Selezione di progetti per iniziative connesse alla celebrazione della figura di Enrico BERLINGUER (All.3)
    Schema Tipo Progetto Pasolini-Berlinguer-Matteotti (All.4)

    Avviso pubblico per la selezione di progetti per le iniziative culturali e celebrative relative al Centenario della fondazione del Partito Comunista Italiano

    La Struttura di missione per la valorizzazione degli anniversari nazionali e della dimensione partecipativa delle nuove generazioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in attuazione del Decreto del Ministro per le Politiche giovanili del 19 ottobre 2021, avvia una selezione di progetti per le iniziative culturali e celebrative del centenario della fondazione del Partito Comunista Italiano.

    I progetti devono essere rivolti alla promozione e divulgazione, a livello nazionale e/o internazionale – con particolare riguardo verso le giovani generazioni – degli eventi, delle personalità e delle motivazioni storico, sociali e culturali, che portarono alla fondazione dello stesso, anche attraverso un sostegno mirato alle attività di studio e ricerca svolte presso le università, gli enti di ricerca, le fondazioni, gli istituti, le associazioni di carattere culturale, storico, politico e sociologico.

    L’Avviso è rivolto a istituzioni, enti pubblici e privati senza fini di lucro, costituiti ed operanti sul territorio nazionale in data antecedente al 19 ottobre 2021, data di emanazione del decreto del Ministro per le Politiche giovanili di cui alla premessa dell’avviso.

    Il termine ultimo per l’invio delle richieste di contributo, da inoltrare con le modalità previste nell’avviso, è stabilito per le ore 12:00 del giorno 28 gennaio 2022.

    Documenti correlati:
    Avviso pubblico PCI
    Decreto 17 novembre 2020 - criteri attribuzione risorse finanziarie
    Modello Allegato I domanda di partecipazione
    Modello Allegato II dichiarazioni sostitutive
    Faq (aggiornamento al 21 gennaio 2022)
    Faq (aggiornamento al 21 gennaio 2022 - seconda parte)
    Faq (aggiornamento al 24 gennaio 2022)
    Verbale di accertamento proposte pervenute entro il 28/01/2022
    Decreto di nomina della Commissione di valutazione
    Curriculum vitae Commissari

    Avviso pubblico per la selezione di iniziative finalizzate alla promozione del talento e della creatività giovanile ai fini della celebrazione dell’anniversario dei 150 anni di Roma Capitale

    Raccontala! 150 anni da Capitale per celebrare i 150 anni dalla proclamazione di Roma Capitale d’Italia, avvenuta il 3 febbraio del 1871. L’iniziativa è rivolta ai giovani tra i 18 e i 26 anni, perché raccontino la loro idea della città, attraverso un’opera o un progetto narrativo originale, e sappiano usare in modo creativo, suggestivo e poetico anche le tecnologie digitali. L’obiettivo del contest è quello di ritrovare, immaginare, narrare o svelare Roma, in modo inedito e stimolante, diffondendone la storia, il patrimonio artistico, sociale, culturale e valorizzandone le realtà periferiche attraverso 5 categorie:

    - breve documentario o film di animazione
    - un progetto di street art
    - un progetto di light art
    - un progetto di verde pubblico
    - una graphic novel
    A ciascun vincitore selezionato in ognuna delle categorie da una giuria di esperti, sarà assegnato un premio di 7.000 euro.
    I lavori dovranno essere originali e concepiti con format innovativi e digitali, utilizzando un “tone of voice” moderno che descriva la Roma dei romani, ma che sia l’occasione per svelarla anche agli occhi del resto d’Italia. Pena l’esclusione dal contest, le proposte non devono violare i diritti di proprietà intellettuale di terze parti.
    La Struttura di missione acquisirà i diritti esclusivi di utilizzo sui progetti creativi selezionati per la realizzazione di campagne di comunicazione sui canali ufficiali. La procedura è svolta in collaborazione con l’Agenzia Nazionale dei Giovani.

    Le proposte, secondo quanto previsto dall’avviso, dovranno essere inviate a partire dalle ore 00.01 del 6 agosto ed entro le ore 23.59 del 30 agosto 2021 attraverso la piattaforma online raggiungibile al seguente link https://agenziagiovani.it/opportunita-per-i-giovani. Il bando è pubblicato sui siti http://anniversarinazionali.governo.it/, www.governo.it e www.agenziagiovani.it.

    L'avviso

    COMUNICAZIONE n. 1
    ERRATA CORRIGE

    • a pag. 3, art. 4, comma 2 “www.agenzianazionalegiovani.it” costituisce refuso, sostituire con
      “www.agenziagiovani.it”.
    • a pag. 4, art. 4, comma 3, “I candidati, dopo aver effettuato la registrazione alla piattaforma, dovranno seguire le indicazioni per la presentazione, pena esclusione, della seguente documentazione:
      • datata e sottoscritta (compilazione a video tramite form);
      • copia del documento d’identità datato e sottoscritto;
      • proposta secondo quanto previsto agli articoli 3 e 4.”
    • costituisce refuso, pertanto sostituire con
      “I candidati, dopo aver effettuato la registrazione alla piattaforma, dovranno seguire le indicazioni per la presentazione, pena esclusione, della seguente documentazione:
      • domanda di partecipazione datata e sottoscritta (compilazione a video tramite form);
      • copia del documento d’identità datato e sottoscritto;
      • proposta secondo quanto previsto agli articoli 3 e 4.”
    • a pag. 6, art. 8, comma 2 “anniversaripec@governo.it” costituisce refuso; sostituire con
      “anniversarinteressenazionale@pec.governo.it”.


      Errata Corrige
      FAQ (ultimo aggiornamento: 24 agosto 2021)

      COMUNICAZIONE n. 2

    • Pubblicazione verbale Accertamento proposte pervenute

      COMUNICAZIONE n. 3

      Si comunica che in data 8 settembre 2021 alle ore 10.00 presso il 6° piano – stanza 622 - in via della Ferratella in Laterano 51 – Roma,
      si procederà all’apertura della busta contenente la documentazione amministrativa della selezione di iniziative finalizzate alla promozione del talento e della creatività giovanile ai fini della celebrazione dell’anniversario dei 150 anni di Roma Capitale d’Italia – Contest “Roma, Raccontala! 150 anni da Capitale”.
      Alla seduta si potrà assistere sia in presenza che attraverso piattaforma digitale.
      Per la partecipazione in presenza gli interessati dovranno comunicare entro le ore 14 di lunedì 6 settembre p.v. le proprie generalità (nome, cognome, luogo e data di nascita) alla casella di posta elettronica avvisianniversari@governo.it.
      Per la partecipazione tramite piattaforma digitale, gli interessati potranno richiedere alla medesima casella di posta elettronica il link per il collegamento entro le ore 14 del 7 settembre p.v.
      Si precisa che per l’accesso e il permanere negli Uffici di Presidenza sarà applicata la normativa vigente in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, interamente richiamata.
      Ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati) (di seguito GDPR), si informa che i dati personali forniti, o comunque ottenuti nell’esercizio delle proprie attività istituzionali, formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata.

      COMUNICAZIONE n. 4
      Si comunica che in data 13 settembre 2021 alle ore 09.00 presso il 6° piano – stanza 622 - in via della Ferratella in Laterano 51 – Roma,
      proseguiranno, in seconda seduta pubblica, le operazioni finalizzate alla selezione di iniziative volte alla promozione del talento e della creatività giovanile ai fini della celebrazione dell’anniversario dei 150 anni di Roma Capitale d’Italia – Contest “Roma, Raccontala! 150 anni da Capitale”, con la verifica delle integrazioni richieste e la definizione dell'elenco ammessi alla successiva fase di valutazione delle proposte.
      Alla seduta si potrà assistere sia in presenza che attraverso piattaforma digitale.
      Per la partecipazione in presenza gli interessati dovranno comunicare entro le ore 14 di venerdì 10 settembre p.v. le proprie generalità (nome, cognome, luogo e data di nascita) alla casella di posta elettronica avvisianniversari@governo.it.
      Per la partecipazione tramite piattaforma digitale, gli interessati potranno richiedere alla medesima casella di posta elettronica il link per il collegamento entro le ore 14 del 10 settembre p.v.
      Si precisa che per l’accesso e il permanere negli Uffici di Presidenza sarà applicata la normativa vigente in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, interamente richiamata.
      Ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati) (di seguito GDPR), si informa che i dati personali forniti, o comunque ottenuti nell’esercizio delle proprie attività istituzionali, formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata.

      COMUNICAZIONE n. 5
      Si comunica che con nota prot.n. 0001436 del 9/09/2021, è stata nominata la Commissione giudicatrice così costituita:
      Riccardo Corbò – Presidente – Giornalista professionista;
      Stanislao Cantono di Ceva – Componente – architetto, regista, videomaker, art director e visual designer;
      Patrizia Penzo – Componente – Esperto di montaggio video e documentari;
      Rita Petruccioli – Componente - Fumettista e illustratrice;
      Anna Villari – Componente -  Professore associato di Arti visuali e tecnologie, Museologia e Storia del collezionismo e del museo e Gestione, narrazione e valorizzazione del patrimonio culturale.

      COMUNICAZIONE n. 6
      Si comunica il rinvio al giorno 14 settembre 2021 alle ore 9.00 della seconda seduta pubblica per la prosecuzione delle operazioni finalizzate alla selezione di iniziative volte alla promozione del talento e della creatività giovanile ai fini della celebrazione dell’anniversario dei 150 anni di Roma Capitale d’Italia – Contest “Roma, Raccontala! 150 anni da Capitale”.
      Per la partecipazione in presenza gli interessati dovranno comunicare entro le ore 14 di lunedì 13 settembre p.v. le proprie generalità (nome, cognome, luogo e data di nascita) alla casella di posta elettronica avvisianniversari@governo.it.
      Per la partecipazione tramite piattaforma digitale, gli interessati potranno richiedere alla medesima casella di posta elettronica il link per il collegamento entro le ore 14 del 13 settembre p.v.
      Si precisa che per l’accesso e il permanere negli Uffici di Presidenza sarà applicata la normativa vigente in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, interamente richiamata.
      Ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati) (di seguito GDPR), si informa che i dati personali forniti, o comunque ottenuti nell’esercizio delle proprie attività istituzionali, formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata.

      COMUNICAZIONE n. 7
      Nella seduta pubblica del 14 settembre 2021, a seguito del riscontro della regolarità del rispetto dei requisiti e delle condizioni di cui all’articolo 2, comma 1 e all’articolo 4, commi 1, 2, e 3, risultano AMMESSI alla fase successiva di valutazione delle proposte i seguenti candidati:

      ALLEGRO Sofia Elena
      BELLOCCHI Giulia
      CALDARELLI Stella
      CALDERONI Giacomo
      EGIZII Sante
      FACENTE Angelica
      GERACI Leonardo
      PELLIZZIERI Sergio
      RAVERA Alessandro
      ZILIANI Francesco

      COMUNICAZIONE n. 8
      Si comunica che per mero errore materiale nel decreto di nomina della Commissione giudicatrice, prot. n. 0001436 del 09/09/2021 , il nome di un componente, l'arch. Cantono di Ceva, è stato indicato come "Stefano" mentre è da intendersi "Stanislao", come anche da curriculum pubblicato in data 9 settembre 2021.

      COMUNICAZIONE n. 9
      Si sono concluse le operazioni di valutazione da parte della Commissione esaminatrice, che ha definito la graduatoria provvisoria nella quale risulta:

      • Categoria A – breve documentario o filmato - primo classificato Allegro Sofia Elena con punti 84,60;
      • Categoria D – verde pubblico - primo classificato Caldarelli Stella con punti 89,80;
      • Categoria E – graphic novel - primo classificato Ravera Alessandro con punti 64,40.

      La Struttura di missione procederà alla verifica amministrativa propedeutica alla graduatoria definitiva. Le risultanze di tali verifiche verranno pubblicate sul sito web www.governo.it, nonché su quello della Struttura di Missione all’indirizzo anniversarinazionali.governo.it.

      COMUNICAZIONE n. 10
      Dato atto degli esiti della valutazione della Commissione e compiuta la verifica amministrativa della documentazione presentata dai partecipanti all’Avviso pubblico, ai sensi dell’articolo 6, comma 2, si comunicano di seguito i nominativi dei signori vincitori:

      • Sofia Elena Allegro– Categoria A – breve documentario o filmato – pt. 84,60
      • Stella Caldarelli – Categoria D – verde pubblico - pt. 89,80
      • Alessandro Ravera– Categoria E – graphic novel - pt. 64,60

    Struttura di Missione per gli anniversari nazionali e gli eventi sportivi nazionali e internazionali

    Avviso pubblico per la selezione di iniziative per le celebrazioni della figura di Nilde Iotti, in occasione del ventesimo anno dalla sua scomparsa e del centesimo anno dalla sua nascita

    In occasione del centesimo anno dalla sua nascita e del ventesimo anno dalla sua scomparsa, il bando per la selezione di iniziative culturali a tema, è rivolto a: Università, Fondazioni, Istituti e Associazioni.
    Invio delle richieste di contributoc entro il termine perentorio delle ore 13:00 del giorno 8 luglio 2019.

    La documentazione è pubblicata sul sito della Struttura al seguente indirizzo: www.anniversariedeventisportivi.governo.it

    COMUNICAZIONI

    02/09/2020 - Comunicazione n. 10 - Dato atto degli esiti della valutazione e compiuta la verifica amministrativa della documentazione presentata dai partecipanti al Bando, nelle more della pubblicazione del decreto di approvazione, si conferma come definitiva la seguente graduatoria:
    - primo classificato Fondazione Gramsci ONLUS con punti 62,40;
    - secondo classificato Associazione Culturale Platform Z con punti 26,00
    - terzo classificato Xenia S.r.l. Impresa Sociale con punti 0,00.
    Effettuata la verifica delle disponibilità, stante l’entità dei progetti presentati, risulta beneficiario del contributo il progetto primo classificato.

    graduatoria finale

    17/02/2020 - Comunicazione n. 9 -
    Nella seduta pubblica del 14 febbraio 2020, a seguito dell’apertura della Busta C, contenente il piano economico proposto dai richiedenti, nonché della sommatoria di tutti i punteggi attribuiti, la Commissione ha definito la graduatoria provvisoria dalla quale risulta

    • primo classificato: Fondazione Gramsci ONLUS;
    • secondo classificato: Associazione culturale Platform Z;
    • terzo classificato: Xenia S.r.l. Impresa Sociale.

    La Struttura di missione procederà alla verifica amministrativa propedeutica alla graduatoria definitiva. Le risultanze di tali verifiche verranno quindi pubblicate sul sito web www.governo.it, nonché su quello della Struttura di Missione all’indirizzo www.anniversariedeventisportivi.governo.it.”

    31/01/2020 - Comunicazione n. 8: Si comunica che la terza seduta pubblica dei lavori della Commissione è convocata per il giorno 14 febbraio 2020 alle ore 15:30 presso gli Uffici della Struttura di missione per gli anniversari di interesse nazionale, sita in Via della Ferratella in Laterano, 51 – Roma. Nel corso della seduta si procederà all’apertura della busta relativa all’elemento C. I concorrenti di cui all'elenco riportato nella comunicazione n.7, potranno partecipare con un solo rappresentante, il cui nominativo ed i cui dati anagrafici dovranno essere comunicati all’indirizzo pec: anniversarinteressenazionale@pec.governo.it, con allegato documento di identità in corso di validità, nonché alla delega qualora necessaria. Detta comunicazione, al fine dell’accreditamento presso l’Ufficio Passi, dovrà pervenire alla Struttura di missione, entro il termine del giorno 10 febbraio 2020 alle ore 13:00.

    22/01/2020 - Comunicazione n. 7: Nella seduta pubblica del 21 gennaio 2020, a seguito del riscontro della regolarità della documentazione relativa al soccorso istruttorio, nonché della documentazione tecnica contenuta nella Busta B, risultano AMMESSI alle successive fasi di gara i seguenti candidati: Associazione Culturale PLATFORM Z, Fondazione Gramsci Onlus, XENIA SRL Impresa Sociale. I lavori proseguono in seduta riservata alla Commissione.

    20/12/2019 - Comunicazione n. 6: E’ convocata per il 21 gennaio alle h. 15,00 - piano 4°, stanza 429 - presso l’Ufficio della Struttura di missione in Via della Ferratella in Laterano, 51, la Commissione giudicatrice si riunirà per la seconda seduta pubblica, nella quale si procederà all’apertura della busta B.  La Commissione, aggiornata per sostituzione di un componente dimissionario, è composta da: Dr.ssa Annalisa De Luca – Presidente,  Dr.ssa Laura Massacra – Componente,  Prof.ssa Anna Villari – Componente

    20/09/2019 - Comunicazione n. 5: La seconda seduta pubblica prevista per il giorno 23 settembre è stata rinviata a data da destinarsi e verrà comunicata su questo sito istituzionale.

    17/09/2019 - Comunicazione n. 4: il giorno 23 settembre p.v. a partire dalle ore 15:00, piano 4° - stanza 429 - presso l’Ufficio della “Struttura di missione per gli anniversari di interesse nazionale e per la promozione di eventi sportivi di rilevanza nazionale e internazionale” in Via della Ferratella in Laterano, 51, la Commissione Giudicatrice si riunirà per la seconda seduta pubblica, nella quale si procederà all’apertura della busta B.

    04/09/2019 - Comunicazione n. 3: si comunica che con nota prot.n. 0001233 del 4/09/2019, è stata nominata la Commissione giudicatrice così costituita: Dr.ssa Annalisa De Luca – Presidente – Dirigente presso la Struttura di missione; Prof. Marco De Nicolò – Componente – Professore presso l’Università degli studi di Cassino; Prof.ssa Anna Villari – Componente – Esperto presso la Struttura di missione.
    La commissione si riunirà per la prima seduta pubblica il giorno 13 settembre p.v. a partire dalle ore 15:00, piano 4° - stanza 429 - presso l’Ufficio della Struttura di missione in Via della Ferratella in Laterano, 51.

    09/07/2019 - Comunicazione n. 2: verbale di accertamento plichi pervenuti

    29/05/2019 - Comunicazione n. 1: si comunica che per mero errore materiale riscontrato nell'intestazione dell'Avviso per le celebrazioni della figura di Nilde Iotti e dei relativi allegati pubblicati il 24 maggio u.s., si è proceduto alla loro sostituzione.

    Avviso pubblico per la selezione di iniziative per le celebrazioni di Antonio Gramsci, in occasione dell’ottantesimo anno dalla sua scomparsa

    A ottanta anni dalla morte, la figura, il pensiero e gli scritti di Antonio Gramsci sono ancora oggetto di riflessione e di studio in Italia e nel mondo intero, di digitalizzazioni che ne hanno messo a disposizione materiali e contenuti, di ricerche e pubblicazioni in diverse lingue, di lavori creativi e opere artistiche. Con il presente avviso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, Struttura dimissione per gli anniversari di interesse nazionale intende perseguire le seguenti finalità:

    • un significativo avanzamento delle conoscenze rispetto allo stato dell’arte attraverso il necessario sostegno alla ricerca svolta presso le Università, gli enti di ricerca, le fondazioni, gli istituti e/o associazioni di carattere culturale, storico, filosofico, o politico;
    • la massima diffusione, a beneficio della comunità degli studiosi, della comunità dei cittadini e in particolare delle giovani generazioni che si accostano all’opera e al pensiero gramsciani.

    L’avviso è rivolto alle Università, alle Fondazioni, agli Istituti ed alle Associazioni di carattere culturale, storico, filosofico, o politico., che siano senza fini di lucro, costituiti ed operanti sul territorio nazionale in data antecedente a quella di pubblicazione del presente avviso ed abbiano sviluppato ricerche, progetti e lavori sulla figura di Antonio Gramsci nel periodo antecedente alla pubblicazione del presente avviso.
    L’invio delle richieste di contributo, da inviare con le modalità previste nell’avviso, è stabilito per le ore 18:00 del giorno 3 aprile 2018.

    Iniziative per il 70° Anniversario della Repubblica
    Dpcm del 14/03/2016 - recante l’individuazione di iniziative da inserire nel programma relativo alle celebrazioni del 70° Anniversario della Repubblica e del riconoscimento dei diritti elettorali alle donne
    Iniziative culturali commemorative della Prima Guerra Mondiale
    Dpcm del 13/11/2014 – procedure fondi 2015
    Dpcm del 14/03/2016 - ,
    recante l’individuazione di un’iniziativa culturale a completamento del programma commemorativo del centenario della Prima guerra mondiale.
    Dpcm del 14/09/2015
    - Ulteriori iniziative per le commemorazioni del centenario della Prima guerra mondiale
    Dpcm del 15/05/2015
    - Ulteriori iniziative culturali sulla Grande Guerra.
    Avviso pubblico del 2015 - selezione di iniziative culturali volte a promuovere la conoscenza degli eventi della prima guerra mondiale e a preservare la memoria in favore delle future generazioni
    Dpcm del 15/05/2014 - Approvazione del programma degli interventi commemorativi previsti nell'anno 2014
    Graduatoria delle iniziative culturali presentate nell'ambito dell'avviso pubblico per la commemorazione del centenario della grande guerra (24/11/2015)
    Iniziative per il 70° Anniversario della resistenza e della guerra di liberazione
    Dpcm del 13/03/2014 per il 25 Aprile
    Dpcm del 21/04/2015 – approvazione programma
    Avviso pubblico del 2014 -
    selezione di iniziative
    Istituzione del Fondo destinato a finanziare le iniziative promosse dalla confederazione fra le associazioni combattentistiche e partigiane (Legge 24 dicembre 2012, n. 228 articolo 1, comma 92; Nota Dica Prot 7720 del 02/04/2014; Lettera di adesione alla decurtazione del 09/04/2014).
    Dpcm del 27/10/2015 - Inziative culturali da finanziare
     
    Iniziative per il 2° Centenario della nascita di Giuseppe Verdi
    Dpcm del 31/12/2013 - Riassegnazione della somma di € 480.000,00 resasi disponibile a seguito della mancata esecuzione del Concerto Messa da Requiem diretto dal Maestro Abbado, già approvato dal Comitato promotore, assegnato con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 5 agosto 2013 ed indicato al n 43 della tabella A del suddetto decreto.

    Atre Strutture

    Commissione per le Adozioni Internazionali

    Bando per il finanziamento di progetti di cooperazione internazionale

    La Segreteria Tecnica della CAI pubblica oggi il Bando per il finanziamento di progetti di cooperazione internazionale per un importo complessivo di euro 9.787.500,00.
    Gli interventi finanziati dovranno essere finalizzati alla tutela e al miglioramento delle condizioni di vita dei minori per facilitare il permanere dei minori nella famiglia naturale e nel contesto socioculturale di appartenenza e favorire le attività di cooperazione con enti pubblici e/o privati che operano per la realizzazione del superiore interesse del benessere del minori.
    Dal 1° settembre 2022 saranno rese disponibili nell’ambito della sezione “Bandi di cooperazione” del “Gestionale Enti” – Piattaforma SVEVA - le funzionalità online per la presentazione delle domande che dovranno pervenire entro le ore 23:59 del 15 ottobre 2022.
    Eventuali chiarimenti potranno essere richiesti a cai.segreteriatecnica@governo.it
    Link alla notizia integrale: https://www.commissioneadozioni.it/notizie/aperto_il_bando_per_il_finanziamento_di_progetti_di_cooperazione_nternazionale/
    Documenti:

    Avviso pubblico per il sostegno agli Enti autorizzati, di cui all'art. 39-ter della legge n. 184/1983
    Contributo economico, ai sensi dell'art. 12 della legge 7 agosto 1990, n. 241, a copertura dei costi correlati all'attività di supporto alle adozioni internazionali sostenuti nel periodo dell'emergenza sanitaria da Covid-19
    Finanziamento _eeaa_decretoplusallegati
    Decreto di approvazione elenco enti ammessi del 15.10.2020
    Elenco enti ammessi del 15.10.2020
    Decreto di approvazione elenco enti ammessi del 22.10.2020
    Elenco enti ammessi del 22.10.2020
    Decreto n. 42 di approvazione elenco enti ammessi del 02.11.2020
    elenco enti ammessi del 02.11.2020
    Decreto n. 45 di approvazione elenco enti ammessi del 09.11.2020
    elenco enti ammessi del 09.11.2020
    Decreto N. 49/20 di approvazione dell’elenco degli Enti ammessi del 13 novembre 2020
    Elenco degli enti ammessi del 13 novembre 2020
    Decreto di proroga del 24 agosto 2020
    Decreto di proroga del 19 ottobre 2020
    Decreto N. 59/20 di approvazione dell’elenco degli Enti ammessi del 23 novembre 2020 di rettifica dell'elenco degli Enti ammessi del 9 novembre 2020
    Elenco degli enti ammessi del 23 novembre 2020
    Decreto N. 70/2020 del 3 dicembre 2020 di approvazione dell’elenco degli Enti ammessi del 27 novembre 2020
    Elenco degli Enti ammessi del 27 novembre 2020
    Decreto N.85 di approvazione dell’elenco degli Enti ammessi del 18 dicembre 2020
    Elenco degli enti ammessi del 15 dicembre 2020
    Decreto N.  10/2021 dell’elenco degli Enti ammessi N. 10 del  25 febbraio 2021
    Elenco degli Enti ammessi N. 10  del  25 febbraio 2021
    Decreto N.  11/2021 dell’elenco degli Enti ammessi N. 11 del  1 marzo 2021
    Elenco degli Enti ammessi N. 11  del  1 marzo 2021
    Decreto N.  16/2021 dell’elenco degli Enti ammessi N. 12 del  15 marzo 2021
    Elenco degli Enti ammessi N. 12  del  15 marzo 2021
    Decreto N.  19/2021 dell’elenco degli Enti ammessi N. 13 del  25 marzo 2021
    Elenco degli Enti ammessi N. 13 del  25 marzo 2021
    Decreto N.  20/2021 dell’elenco degli Enti ammessi N. 13 del  29 marzo 2021
    Elenco degli Enti ammessi N. 14 del  29 marzo 2021
    Decreto N.  21/2021 dell’elenco degli Enti ammessi N. 15 del  29 marzo 2021
    Elenco degli Enti ammessi N. 15 del  29 marzo 2021
    Decreto N. 40/2021 dell’elenco degli Enti ammessi N. 16 del 21 aprile 2021
    Elenco degli Enti ammessi N. 16 del 21 aprile 2021
    Decreto N. 43/2021 del 22 aprile 2021 dell’elenco degli Enti ammessi N. 17 del 22 aprile 2021
    Elenco degli Enti ammessi N. 17 del 22 aprile 2021
    Decreto N. 46/2021 del 4 maggio 2021 di approvazione dell’elenco degli Enti ammessi N. 18 del 4 maggio 2021
    Elenco degli Enti ammessi N. 18 del 4 maggio 2021
    Decreto di modifica dell'Avvsio pubblico del 1 giugno 2021
    DM del 16/11/2021
    Decreto del 28 aprile 2022 di nomina del RUP
    Decreto del 12 maggio 2022 di approvazione dell’elenco degli Enti ammessi n. 19 del 5 maggio 2022
    Elenco degli Enti ammessi del 5 maggio 2022
    Decreto del 26 maggio 2022 di approvazione dell’elenco degli Enti ammessi n. 20 del 23 maggio 2022
    Elenco degli Enti ammessi del 23 maggio 2022
    Decreto del 6 giugno 2022 di approvazione dell’elenco degli Enti ammessi n. 21 del 3 giugno 2022
    Elenco degli Enti ammessi del 3 giugno 2022
    Dpcm 3 maggio 2018
    Rimborsi delle spese sostenute dalle coppie adottive negli anni dal 2012 al 2017
    Bando per il finanziamento di progetti di cooperazione internazionale

    Il bando è rivolto agli Enti Autorizzati (EA) ai sensi dell’art. 39 ter della Legge 476/1998. In ogni progetto, l'accordo di partenariato prevede la partecipazione di almeno tre enti autorizzati, di cui uno ricoprirà il ruolo di Coordinatore e gli altri due il ruolo di partner. L’EA Coordinatore, al momento della pubblicazione del Bando, dovrà essere accreditato nel Paese su cui insiste il Progetto. E' possibile coinvolgere anche altri Soggetti, pubblici e/o privati, nazionali o internazionali, in possesso di comprovata esperienza nei settori indicati dal Bando con lo scopo di favorire il benessere generale del minore.
    Le domande dovranno essere redatte utilizzando esclusivamente gli allegati al Bando. Eventuali chiarimenti sul Bando o sugli allegati potranno essere richiesti unicamente a mezzo posta elettronica al seguente indirizzo: cai.segreteriatecnica@governo.it , indicando espressamente nell’oggetto del messaggio la dicitura “Bando - Richiesta informazioni".
    Scadenza domande di partecipazione: A pena di irricevibilità – tramite il Portale Sveva, entro le ore 18,00 del 17 settembre 2020.
    Documenti:

    Pubblicazione ai sensi dell'art. 26, c. 2, e art. 27 cc. 1 e 2 del d.lgs. n. 33/2013.

    Pagina pubblicata il 15 gennaio 2014
    Ultimo aggiornamento: 17 giugno 2022

    Informazioni generali sul sito